Gestione rifiuti: indagate diverse aziende e persone

VERBANIA ore 21:47:00 del 22/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Gestione rifiuti: indagate diverse aziende e persone

Gestione rifiuti: finite nel mirino del Corpo Forestale dello Stato 21 persone e 17 imprese

Uno dei traffici sui quali spesso si guadagna in Maniera sicuramente non lecita è quello relativo ai rifiuti. Sappiamo bene cosa è accaduto negli ultimi anni in Campania, dove persone senza scrupoli, pur di fare soldi, hanno deciso di inquinare il sottosuolo gettando rifiuti tossici provenienti da altre regioni.

In questo modo la terra si avvelena e le malattie crescono eppure sembra che a nessuno tutto ciò interessi. Sul business dei rifiuti, purtroppo, ci sono troppo interessi economici cui nessuno vuole rinunciare, anche a costo di avvelenare la propria terra e il luogo dove vivono i propri figli e parenti.

A Verbania il Nucleo investigativo del Corpo Forestalo dello Stato ha avviato un'indagine su ben 17 imprese e 21 persone, ha inflitto sanzioni amministrative per un importo superiore ai 200 mila euro ed ha sequestrato l'impianto di recuperi rifiuti di Santino. Secondo gli inquirenti in questo sito si sarebbero effettuate attività di gestione, trasporto e traffico illecito di rifiuti.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici

-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...



-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!

-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre

-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...

Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA

-

LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti limoni provenienti dalla Spagna sono state sequestrate dal corpo forestale della Regione siciliana.
LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati