Germania e immigrazione

(Milano)ore 18:37:00 del 20/08/2016 - Categoria: Cronaca, Esteri

Germania e immigrazione

Per accelerare i respingimenti, Petry propone di caricare i migranti su delle navi e scaricarli su due isole fuori il territorio UE, non meglio precisate, sotto tutela delle Nazioni Unite, divisi per sesso; in una gli uomini, nell’altra donne, bambini e f

Per accelerare i respingimenti, Petry propone di caricare i migranti su delle navi e scaricarli su due isole fuori il territorio UE, non meglio precisate, sotto tutela delle Nazioni Unite, divisi per sesso; in una gli uomini, nell’altra donne, bambini e famiglie.

Frauke Petry, leader di “Alternativa per la Germania”, partito che si oppone alla Merkel e che mette in discussione l’euro e l’adesione della Germania alla moneta unica, ha presentato una proposta alquanto “bizzarra” per quanto riguarda i richiedenti asilo respinti, in un’intervista al Bild.

Frauke Petry si è ispirata all’Australia, la quale ospita in due isole del Pacifico, Nauru e Manus, i richiedenti asilo che cercano di raggiungere in barca illegalmente l’Australia e che vengono intercettati in mare.

FRAUKE PETRY: I RICHIEDENTI ASILO RESPINTI VANNO CARICATI SU NAVI E SCARICATI SU DUE ISOLE PER POI PRENDERE, MOLTO RAPIDAMENTE, LA STRADA DI CASA.

“Sicuramente così sarà meno costoso e più sicuro per le donne, che non rispetto all’attuale situazione” ha affermato Frauke Petry in un’intervista al Bild.

Petry inoltre chiede che “Ufficio federale per l’immigrazione e i rifugiati” venga trasformato in un “Ufficio dell’Autorità per la migrazione del ritorno”, che dovrebbe garantire ai clandestini di lasciare il paese il più rapidamente possibile.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
(Milano)
-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
(Milano)
-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...

Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA
Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA
(Milano)
-

«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono recentemente trovate a navigare in cattive acque, gli effetti non sarebbero molto inferiori a quelli generati dal default della Grecia».
«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono...

Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
(Milano)
-

È doveroso esprimere qui i sensi della più alta stima e considerazione alla brava gente perseguitata ad oltranza, espressamente Emilio Fede, Dell'Utri, Mangano, Riina, Formigoni, ecc. e purtroppo Silvio non c'è più per cambiare le leggi e liberare questi
Beati coloro che hanno fede nel Dio che tutto e tutti perdona e redime.Ma Dio...

Consumo di suolo: ecco le citta' piu' cementificate
Consumo di suolo: ecco le citta' piu' cementificate
(Milano)
-

La provincia di Napoli è la più cementificata d’Italia, 11 città del territorio partenopeo figurano tra i primi venti comuni italiani a maggiore concentrazione edilizia.
La provincia di Napoli è la più cementificata d’Italia, 11 città del territorio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati