Gelato panna e caffè, preparazione

(Bologna)ore 18:18:00 del 20/06/2018 - Categoria: , Cucina

Gelato panna e caffè, preparazione

La variegatura di panna e caffè nasconde un segreto al suo interno: dei croccanti pezzi di cioccolato, ma visto che la golosità non ha mai fine abbiamo scelto di decorarli, "sporcandoli" anche con il cioccolato esternamente

I gelati su stecco piaccono sempre a tutti! Poco tempo fa, pensando ai più piccoli, abbiamo preparato il gelato allo yogurt e frutta per una merenda fresca e sana allo stesso tempo...

poi ci siamo avvicinati ai gusti dei più grandi e abbiamo preparato il gelato golden milk, un concentrato di benessere e gusto, e oggi vi proponiamo il gelato panna e caffè che racchiude un aroma unico ed una dolcezza speciale tutta da scoprire.

La variegatura di panna e caffè nasconde un segreto al suo interno: dei croccanti pezzi di cioccolato, ma visto che la golosità non ha mai fine abbiamo scelto di decorarli, "sporcandoli" anche con il cioccolato esternamente.

Ma se volete veramente esagerare provate ad immergerli a metà nel cioccolato come abbiamo fatto noi per i ghiaccioli all'avocado!

Conservazione

Potete conservare il gelato panna e caffè all'interno dello stampo oppure una volta solidificati trasferite i gelatini in un sacchetto. In entrambi i casi andranno riposti in freezer e potrete conservarli per un paio di mesi al massimo. 

Consiglio

Potete variegare i gelati con del cioccolato. 

Potete utilizzare dei cereali o della frutta secca al posto delle scaglie di cioccolato.
Ingredienti per 600 gr di gelato circa:
    2 uova
    125 gr di zucchero
    200 ml di latte
    200 ml di panna per dolci
    100 ml di caffè ristretto Tempo di preparazione:
Procedimento
Montate le uova con lo zucchero
Aggiungete il latte a filo mescolando poi mettete il composto sul fuoco
Cuocere la crema fino a sfiorare il punto di ebollizione.
Aggiungete il caffè
Poi aggiungete la panna e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea, mettete il composto in un contenitore e mettete a raffreddare in frigo per almeno 4 ore
Trascorse le 4 ore versate il composto nella gelatiera e lavorate come previsto dal manuale d'istruzioni, nel mio caso, imposto velocità 1 e faccio andare per 20 minuti
Quando il gelato al caffè risulterà denso e cremoso sarà pronto, potete decidere di versarlo in un contenitore e metterlo in freezer per un'ora prima di servirlo oppure servirlo subito.

Autore: Carla

Notizie di oggi
Preparazione Egg burger
Preparazione Egg burger
(Bologna)
-

Anche in questa ricetta vogliamo stuzzicare la vostra curiosità: egg burger!
  Regna indiscusso nei fast food di tutto il mondo ed è così versatile che ha...

Preparazione Torta salata agli spinaci
Preparazione Torta salata agli spinaci
(Bologna)
-

Un guscio di friabile brisè custodisce un morbido ripieno insaporito con spinacini saltati in padella.
  Da sempre amiamo le torte salate per la loro versatilità e la semplicità di...

Puccia salentina alle olive: preparazione
Puccia salentina alle olive: preparazione
(Bologna)
-

Le pucce salentine con le olive si possono conservare per al massimo 2 giorni sotto campana di vetro.
  Il perché del nome puccia? Pare derivi dal latino “buccellatum”, il pane...

Preparazione Yakitori roll
Preparazione Yakitori roll
(Bologna)
-

Non ci sarà bisogno di friggere in questo caso, perché gli yakitori roll sono già pronti da servire così… gustare per credere!
  Gli amanti della cucina asiatica conosceranno sicuramente sia gli spiedini...

Preparazione Risotto ai 4 formaggi
Preparazione Risotto ai 4 formaggi
(Bologna)
-

Per preservare l’effetto cremoso, consigliamo di consumare subito il risotto ai 4 formaggi.
  Quando i formaggi sono protagonisti dei primi piatti la golosità è garantita:...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati