Gambling Online: il Gioco Hi Tech che sembra reale

(Firenze)ore 07:20:00 del 10/09/2017 - Categoria: , Tecnologia

Gambling Online: il Gioco Hi Tech che sembra reale

L'industria del gambling è un enorme carrozzone dell'intrattenimento. Il suo scopo è quello di attirare più giocatori possibili, ma per fare ciò non si limita a offrire esclusivamente una vasta gamma di gioco, bensì cerca di offrire una esperienza ludica

L'industria del gambling è un enorme carrozzone dell'intrattenimento. Il suo scopo è quello di attirare più giocatori possibili, ma per fare ciò non si limita a offrire esclusivamente una vasta gamma di gioco, bensì cerca di offrire una esperienza ludica a trecentosessanta gradi. Per questo motivo lo sviluppo delle tecnologie moderne è stato accolto con favore in questo settore. Il boom del gioco online negli ultimi anni passa anche per la commistione tra la vastità di gioco offerti e le esperienze extrasensoriali che vengono offerte all'utente, stando comodamente seduto nel salotto di casa.

Il gambling online nell'ultimo anno, solo in Italia, ha subito un'impennata del +25% balzando al 31% con una spesa di 350 milioni. Questo non è dovuto solo alla possibilità che viene offerta di giocare ovunque ci si trovi, ma anche ad una serie di opzioni ludiche che permettono di far entrare l'utente a stretto contatto con la realtà del gioco professionistico. Si pensi, ad esempio, ai casinò virtuali e all'opzione multiplayer che danno all'utente di interagire con altri giocatori, parlando e scambiando suggerimenti come se si fosse a stretto contatto. 

Questa “commistione di generi” rende più accattivante e coinvolgente l'attività di intrattenimento, portando le persone ad aumentare il tempo di gioco e, conseguentemente, il numero delle puntate.

Scopriamo ora due tipi di tecnologie che, rischiano di rivoluzionare il mondo del gambling

Per realtà aumentata si intende l'arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi. Questo genere di tecnologia non va confusa con la realtà virtuale che porta l'individuo in un universo simulato. Per poter utilizzare la realtà virtuale, è necessario avere in dotazione appositi dispositivi, come un casco e/o dei guanti. Per immergersi nel mondo della realtà simulata basta, invece, una videocamera e l’app per accedervi o uno smartphone non di ultima generazione. 

Cosa c'entra tutto ciò con il gambling? Centra nel momento in cui viene offerta l'opportunità di giocare dal proprio salotto con un telefonino, trasformandolo in un enorme casinò. 

Il giocatore, in questo modo, non solo ottiene la possibilità di giocare stando comodamente a casa, ma si ritrova all'interno del gioco stesso, coinvolto in ogni suo aspetto come un autentico professionista del tavolo verde.

L'ultima frontiere del gioco online passa per lo sviluppo degli ologrammi. Lo scorso settembre a Vancouver la BC Lottery Corp. (BCLC) ha sponsorizzato un Hackathon (un incontro di programmatori il cui obiettivo è lo sviluppo collaborativo di software). Lo scopo era quello di presentare un concetto di gioco che combinasse realtà aumentata e tecnologia olografica con telefoni cellulari.

Secondo l'azienda è da qui che passa il futuro del gambling online. In materia di tecnologia olografica, l'ultima novità è offerta dalla Kino Mo. Questa società ha sviluppato una combinazione di hardware e software che permette di creare un'immagine olografica 3D in qualsiasi posto. Se questa tecnologia fosse applicabile alle case da gioco, permetterebbe di offrire un'ulteriore esperienza extrasensoriale ai propri utenti. 

Come si può vedere il gioco online va verso una lettura futuristica che renderà sempre meno percepibile la distinzione tra reale e virtuale.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Ex Presidente General Motors: 'TRA 20 ANNI NESSUNO AVRA' UN AUTO'
Ex Presidente General Motors: 'TRA 20 ANNI NESSUNO AVRA' UN AUTO'
(Firenze)
-

Bob Lutz, ex vicepresidente e responsabile dello sviluppo prodotti per la General Motors, ha dichiarato a Automotive News che “ci stiamo avvicinando alla fine dell’era automobilistica”.
Bob Lutz, ex vicepresidente e responsabile dello sviluppo prodotti per la...

Camion elettrici? 1000km con 1 pieno, 15 minuti di ricarica e potentissimi! VIDEO
Camion elettrici? 1000km con 1 pieno, 15 minuti di ricarica e potentissimi! VIDEO
(Firenze)
-

Con un’autonomia variabile da 800 a 1200 km, e la velocità di ricarica record di soli 15 minuti per fare un pieno, “gli autocarri elettrici a lunga percorrenza” Nikola One e Two, rappresentano la prima gamma di autocarri con motore elettrico/idrogeno cost
Con un’autonomia variabile da 800 a 1200 km, e la velocità di ricarica record di...

Black Friday Amazon 2017, tutte le news e dettagli
Black Friday Amazon 2017, tutte le news e dettagli
(Firenze)
-

BLACK FRIDAY AMAZON 2017 NEWS - A tutti gli amanti degli acquisti online: tenetevi pronti perché è in arrivo il Black Friday 2017! 
BLACK FRIDAY AMAZON 2017 NEWS -A tutti gli amanti degli acquisti online:...

Black Friday e Cyber Monday, COSA SAPERE
Black Friday e Cyber Monday, COSA SAPERE
(Firenze)
-

Le possibilità di risparmio, soprattutto quelle offerte dai colossi dello shopping online per i prodotti tecnologici, si concentreranno nelle giornate di venerdì 24 e lunedì 27 novembre
Il Black Friday e il Cyber Monday, le due giornate di sconti che danno inizio...

Smartphone sotto carica tutta la notte?
Smartphone sotto carica tutta la notte?
(Firenze)
-

Molti utenti sono terrorizzati dal progressivo deterioramento della batteria del proprio smartphone.
Molti utenti sono terrorizzati dal progressivo deterioramento della batteria del...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati