Furto carte di circolazione: truffa nazionale?

ENNA ore 11:22:00 del 16/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Furto carte di circolazione: truffa nazionale?

Lo scorso maggio ci fu un furto nei pressi della motorizzazione di Enna: ritrovati i documenti, si pensa ad una truffa nazionale

Quello delle assicurazioni in Italia è un problema piuttosto serio, soprattutto nell'Italia Meridionale. Le continue truffe ai danni delle agenzie assicurative non fanno altro che far lievitare il prezzo a tal punto che diventa difficile se non impossibile, per molte famiglie, fare l'assicurazione e mantenere un'auto, anche quando non si fanno incidenti.

Lo scorso maggio ci fu uno strano alla Motorizzazione di Enna. I ladri rubarono circa 14.000 libretti di circolazione delle auto. Di questi libretti 2.000 furono recuperati circa due mesi fa in provincia di Caserta, altre polizze assicurative e carte di circolazione con tagliandi di trasferimento di ptoptietà falsi sono stati ritrovati pochi giorni fa a Cassino.

Gli agenti pensano ad una maxi truffa alle assicurazioni a livello nazionale che si baserebbe su certificati di residenza falsi in zone dove il premio delle assicurazioni è di importo minore al fine di stipulari contratti a costi contenuti a quegli automobilisti residenti in realtà in altre città m anche su falsi incidenti stradali al fine di ottenere i risarcimenti dalle assicurazioni.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli

-

Nei Quartieri Spagnoli il turismo gestito dalla piattaforma online sta scacciando i vecchi residenti. E gli storici “bassi” sono diventati un’attrazione folcloristica.
«I Quartieri Spagnoli a Napoli hanno goduto per anni di una cattiva nomea, ma...

Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI
Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI

-

Hanno tra i 10 e i 14 anni. Per paghe da fame si spaccano la schiena nei campi o scaricano casse al mercato. Inchiesta su una piaga sociale in aumento, che ci fa ripiombare nel passato
Mercato del pesce di Napoli, prime luci dell’alba. Giovanni,13 anni, affonda le...

Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori

-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...

Il vestito del MERCATO....si vede???
Il vestito del MERCATO....si vede???

-

Il mondo dell’immagine 2.0 rivoluziona i guardaroba, principalmente quelli femminili, si perché il medesimo vestito lo si può indossare a distanza di almeno 20 selfie su instagram, non di meno.
Il mondo dell’immagine 2.0 rivoluziona i guardaroba, principalmente quelli...

Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?
Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?

-

Giorgio Bazzega, figlio di un poliziotto ucciso dalle BR, esce dal coro di felicitazioni per la fine della latitanza dell'ex terrorista. Perché le ferite degli Anni di Piombo potrebbe risanarle solo lo Stato, e certi linguaggi sono contro i nostri valori
Questo non è in alcun modo un articolo a sostegno di Cesare Battisti. Ma tale...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati