Furto carte di circolazione: truffa nazionale?

ENNA ore 11:22:00 del 16/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Furto carte di circolazione: truffa nazionale?

Lo scorso maggio ci fu un furto nei pressi della motorizzazione di Enna: ritrovati i documenti, si pensa ad una truffa nazionale

Quello delle assicurazioni in Italia è un problema piuttosto serio, soprattutto nell'Italia Meridionale. Le continue truffe ai danni delle agenzie assicurative non fanno altro che far lievitare il prezzo a tal punto che diventa difficile se non impossibile, per molte famiglie, fare l'assicurazione e mantenere un'auto, anche quando non si fanno incidenti.

Lo scorso maggio ci fu uno strano alla Motorizzazione di Enna. I ladri rubarono circa 14.000 libretti di circolazione delle auto. Di questi libretti 2.000 furono recuperati circa due mesi fa in provincia di Caserta, altre polizze assicurative e carte di circolazione con tagliandi di trasferimento di ptoptietà falsi sono stati ritrovati pochi giorni fa a Cassino.

Gli agenti pensano ad una maxi truffa alle assicurazioni a livello nazionale che si baserebbe su certificati di residenza falsi in zone dove il premio delle assicurazioni è di importo minore al fine di stipulari contratti a costi contenuti a quegli automobilisti residenti in realtà in altre città m anche su falsi incidenti stradali al fine di ottenere i risarcimenti dalle assicurazioni.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


Tante chiacchiere e chiese sempre più vuote, già pronte per essere trasformate...

Cardinale africano con MILIONI in Svizzera: come mai il Papa non fa niente???
Cardinale africano con MILIONI in Svizzera: come mai il Papa non fa niente???

-

L'Africa ha avuto ed ha la sua dose di tiranni con milioni all'estero, ultimo in data il tunisino Ben Ali che sembra abbia sistemato i fatti suoi e della moglie (famiglia Trivulsi) monopolisti per trentanni di tutte le attività remunerative esistenti in T
L'Africa ha avuto ed ha la sua dose di tiranni con milioni all'estero, ultimo in...

I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!

-

Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre maggiore importanza strategica per il successo militare di una fazione o dell’altra.
Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre...

L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella

-

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.
L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini

-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati