Furti in ville: è la stessa mano?

PESCARA ore 21:01:00 del 19/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Furti in ville: è la stessa mano?

Due ville sono state vittime di furti nell'ultimo periodo: si pensa che a compierli sia stata la stessa banda

Non bisogna mai abbassare la guardia di fronte ai ladri che sono sempre alla ricerca di nuovi furti e colpi da mettere a segno. Ci sono i ladri che prendono di mira le nostre aziende e che ci procurano un danno economico e non solo molto importante ma ci sono anche i ladri d'appartamento.

Ovviamente, quando si ha a che fare con una banda di professionisti è probabile che essi possano alzare il tiro e puntare ad appartamenti lussuosi nei quali è maggiore la possibilità di trovare soldi e oggetti dal grande valore. Se si tratta di professionisti spesso riescono ad eludere anche i sistemi di sicurezza.

A Pescara potrebbe essere stata la stessa banda a compiere i furti in due ville private. I due furti sono avvenuti a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro. Vittime del furto l'ex direttore dell'aeroporto d'Abruzzo e il presidente regionale di Confindustria. In quest'ultimo caso, però, il furto è stato sventato perché i padroni di casa si sono accorti dei rumori e hanno messo in fuga i malviventi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici

-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...



-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!

-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre

-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...

Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA

-

LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti limoni provenienti dalla Spagna sono state sequestrate dal corpo forestale della Regione siciliana.
LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati