Francia notizie: Marine Le Pen avanza

GORIZIA ore 07:23:00 del 19/02/2015 - Categoria: Politica

Francia notizie: Marine Le Pen avanza

Francia notizie: Marine Le Pen avanza. Dopo la Grecia tocca alla Francia mandare a quel paese l’UE

In una situazione normale sarebbe un normale avversario politico, avversario con cui fare una tregua provvisoria quando arrivano ingerenze esterne (vedi gli USA). Ora come ora ci tocca sperare che in Francia vinca pesantemente le prossime elezioni e vedere che succede. Stiamo parlando del Front National di Marine le Pen.

I burocrati UE non sono stupidi, hanno un piano A e un piano B e C D e E e falliti questi si inventerebbero altro. Per ora consentono alla Francia di non rispettare vincoli stupidi come il 3% Deficit/PIL per non far aggravare troppo la situazione economica in Francia e vedere se il fenomeno si ridimensiona.

Quanto a Italia e Grecia invece non ci sono problemi, addirittura neanche si votano partiti che dicono "così non ci va bene". Pensiamo che questo sarebbe il momento giusto per una certa sinistra (Antonio Ingroia, Paolo Ferrero, Marco Rizzo, Marco Ferrando e altri) di decretare la SCONFITTA STORICA DELLA SINISTRA, e levarsi definitivamente dalle palle, hanno numeri risibili, e i "poteri forti" neanche se li filano, e una fetta di quelli che vorrebbero una Sinistra Nazionalista e Sovranista (e non "autorazzista") sperano in Marine Le Pen e votano Lega Nord o Fratelli d'Italia. Ma sono troppo arroganti e snob per farlo.

Per assurdo ad aver alimentato il consenso e speranza che hanno alcuni in Italia per Marine Le Pen sono stati programmi faziosi e filo-PDni come Otto e Mezzo di Lilli Gruber e PiazzaPulita di Corrado Formigli. In Italia invece di avere un politico di spessore come Marine Le Pen abbiamo Matteo Salvini, il nostro tostapane ha più spessore politico, ma ... per fortuna di Salvini a SX c'è la feccia della feccia e davanti a questi ne esce da super-politico. Concetti come Nazione e Patria li hanno resi concetti da fascisti, ma non è così. Ovunque dilaga l'autorazzismo, questo nuovo fenomeno fomentato dai PDni e i loro giornali e programmi (quasi tutti).

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Chi finanzia il M5S?
Chi finanzia il M5S?

-

Trasparenza, questa sconosciuta. Il MoVimento 5 Stelle, la forza politica che ha conquistato il consenso di più di un quarto dell’elettorato italiano promettendo di trasformare le istituzioni in una casa di vetro, predica bene e razzola male
TRASPARENZA, QUESTA SCONOSCIUTA. IL MOVIMENTO 5 STELLE, LA FORZA POLITICA CHE HA...

Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI

-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...

La tua banca e' in crisi? Ti Bloccano il Conto Corrente!
La tua banca e' in crisi? Ti Bloccano il Conto Corrente!

-

Sarà senz’altro per il caldo, ma la notizia è sfuggita praticamente a tutti, sebbene la fonte fosse molto autorevole: la Reuters.
Sarà senz’altro per il caldo, ma la notizia è sfuggita praticamente a tutti,...

La Pressione Fiscale Reale? IL 50% LO DAI ALLO STATO LADRO!!! DIFFONDI!
La Pressione Fiscale Reale? IL 50% LO DAI ALLO STATO LADRO!!! DIFFONDI!

-

Secondo al Cgia il dato reale della pressione fiscale si attesta intorno al 48,8 per cento. Una vera e propria mazzata sulle famiglie
Secondo al Cgia il dato reale della pressione fiscale si attesta intorno al 48,8...

Abolizione Stipendi d'oro alla Camera? Col *****!!! ENNESIMA TRUFFA
Abolizione Stipendi d'oro alla Camera? Col *****!!! ENNESIMA TRUFFA

-

Tutti i problemi finanziari dell'Italia sono causati da due categorie che in questi anni hanno saccheggiato a man bassa il bilancio dello Stato: i dipendenti pubblici (compresi i politici) e i pensionati retributivi.
I dipendenti di Camera e Senato torneranno presto a incassare i loro stipendi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati