Football Manager 2020: anteprima

(Matera)ore 13:07:00 del 02/11/2019 - Categoria: , Videogames

Football Manager 2020: anteprima

ANTEPRIMA FOOTBALL MANAGER 2020 - Football Manager 2020, come i suoi predecessori e i suoi seguiti, ha la propria teca da santificare davanti a cui si inginocchieranno migliaia di fan sparsi per tutto il mondo, un’opera che ha trasceso i confini virtuali

ANTEPRIMA FOOTBALL MANAGER 2020 - Football Manager 2020, come i suoi predecessori e i suoi seguiti, ha la propria teca da santificare davanti a cui si inginocchieranno migliaia di fan sparsi per tutto il mondo, un’opera che ha trasceso i confini virtuali per elevarsi a vera e propria religione. Proprio per questo motivo ogni anno le aspettative si alzano di mezzo gradino, in un’attesa che il team britannico deve soddisfare migliorando sempre il suo gestionale calcistico.

ANTEPRIMA FOOTBALL MANAGER 2020 - In questo Football Manager 2020 si respira un’aria di freschezza, accompagnata naturalmente da una tradizione che affonda le sue radici in una preistoria videoludica. La principale introduzione è la pianificazione a lungo termine, una modifica che va ben oltre alla schermata iniziale in cui la dirigenza presenta i traguardi stagionali e quelli da raggiungere entro cinque anni. Ogni team ha i suoi obiettivi e il suo stile, differenze che caratterizzano in modo netto l’esperienza sulle varie panchine. Le direttive dirigenziali funzionano alla stregua di missioni – in senso molto ampio – da seguire, sia in campo che in materia finanziaria.

Al termine di ogni stagione dovremo discutere con i vertici societari i risultati ottenuti e pianificare di conseguenza gli obiettivi delle stagioni successive. Se non saremo in grado di soddisfare le esigenze della dirigenza o più semplicemente faremo registrare prestazioni al di sotto delle performance richieste, verremo liquidati senza pietà.

ANTEPRIMA FOOTBALL MANAGER 2020 - La discussione non sarà - per nostra fortuna - a senso unico e potremo avanzare delle controproposte. Ad esempio, nei panni del manager dei Citizens, il board societario si aspetterà come minimo di lottare per i primi posti della Premier League e per arrivare fino in fondo alla Champions League. La società metterà a disposizione del Pep Guardiola di turno centinaia di milioni di sterline per costruire la propria squadra ideale, per comprare nelle boutique più costose d'Europa i talenti più ambiti e pregiati.

Allenando una compagine come il Barcellona, oltre a contrastare le solite merengues di Madrid e a primeggiare nella Champions o Liga, dovremo sviluppare anche la cantera, come da tradizione dei blaugrana. Se scegliamo di riportare il Milan nel calcio che conta dovremo prestare attenzione ai repentini cambiamenti societari: con un nuovo presidente/amministratore delegato cambieranno di conseguenza anche gli obiettivi da raggiungere. Insomma, la sfida si annuncia ancor più difficile e interessante rispetto al recente passato.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Death Stranding recensione
Death Stranding recensione
(Matera)
-

RECENSIONE DEATH STRANDING - Non è stato un compito facile lavorare alla recensione di Death Stranding, anzi, posso dire tranquillamente che è stato il prodotto più controverso con il quale abbia mai avuto a che fare.
RECENSIONE DEATH STRANDING - Non è stato un compito facile lavorare alla...

Luigis Mansion 3: anteprima ufficiale
Luigis Mansion 3: anteprima ufficiale
(Matera)
-

RECENSIONE LUIGIS MANSION 3 - Per quanto sia un’avventura assolutamente buona, a tratti anche eccezionale, a Luigi’s Mansion 3 manca quel qualcosa in più per entrare nella ludoteca dei grandi classici di Nintendo Switch ed occupare subito una tra le posiz
RECENSIONE LUIGIS MANSION 3 - Al di là della struttura ludica insolita, un...


(Matera)
-


LE CONDIZIONI DI LAVORO DEGLI SVILUPPATORI DI VIDEOGAMES - "No pain, no gain"...

Nvidia Shield TV: come cambia la gamma per gamers con modelli PRO
Nvidia Shield TV: come cambia la gamma per gamers con modelli PRO
(Matera)
-

NVIDIA SHILED TV COSA CAMBIA - Nuovo chip Tegra X1+, doppia versione e telecomando rinnovato.
NVIDIA SHILED TV COSA CAMBIA - Nuovo chip Tegra X1+, doppia versione e...

Frostpunk su console: recensione
Frostpunk su console: recensione
(Matera)
-

FROSTPUNK CONSOLE RECENSIONE - Lontano anni luce dai canoni imposti da prodotti come Tropico o Cities Skyline, Frostpunk è un inconsueto ibrido tra un city builder, di cui mantiene l’ossatura e un buon numero di meccaniche di gioco, e un survival, con con
FROSTPUNK CONSOLE RECENSIONE - Lontano anni luce dai canoni imposti da prodotti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati