Fini, rischio galera: soldi in cambio di leggi

(Milano)ore 14:31:00 del 20/02/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica

Fini, rischio galera: soldi in cambio di leggi

Finora, con l'appoggio dei camerati-compagni rossi, era protetto da Napolitano e poteva non sapere mentre ora, chiusosi l'ombrello, le cose si complicano e gli augurano una buona permanenza in galera.

Finora, con l'appoggio dei camerati-compagni rossi, era protetto da Napolitano e poteva non sapere mentre ora, chiusosi l'ombrello, le cose si complicano e gli augurano una buona permanenza in galera.

Eletto dal popolo a suo rappresentante e a rappresentante delle istituzioni che appartengono al popolo con l'assunzione di pieni poteri dopo aver giurato sulla costituzione tutto il suo impegno a garanzia e tutela delle leggi e delle norme che regolamentano l'ordinamento della società per nome e per conto del popolo italiano !!! questo losco individuo cosa fà ??? ... condiziona e mette a repentaglio il futuro e l'esistenza di 60 milioni di persone solo ed esclusivamente per il proprio interesse e profitto personale !!! … in altri tempi sarebbe stato appeso nella pubblica piazza alla gogna e in vista al popolo italiano tradito viscidamente !!! … un serpente sibila meno !!!

Il timore di Gianfranco Fini, mentre i fantasmi della casa di Montecarlo tornano nottetempo a bussare alla sua finestra, è che qualcuno, soprattutto in procura, possa non ritenerlo un «coglione».

La colorita autodefinizione più va avanti la storia, più sembra strategicamente sensata. Sacrifica l'immagine di colui che fu la terza carica dello Stato. Ferisce il suo amor proprio. Ma ne salvaguarda la fedina penale, raccontando di un big della politica che non si accorgeva degli affari strani di parenti e congiunti. Ma non è detto che basti.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Siria, una MAREA DI BUGIE per annullare le elezioni italiane
Siria, una MAREA DI BUGIE per annullare le elezioni italiane
(Milano)
-

Usare l’intervento occidentale nella crisi siriana per giustificare in Italia un governo che annacqui i risultati del 4 marzo?
Usare l’intervento occidentale nella crisi siriana per giustificare in Italia un...

Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Milano)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
(Milano)
-

In questi giorni difatti sta girando sulla rete un video che riprende un estratto di una trasmissione televisiva di questa settimana trasmessa da Rossija 24, la TV di Stato russa, che spiega cosa fare in caso di attacco nucleare e fornisce le indicazioni
Il nuovo capitolo della crisi siriana sembra essersi apparentemente chiuso dopo...

Donna siriana racconta la verita' che i media censurano
Donna siriana racconta la verita' che i media censurano
(Milano)
-

SOTTO LE BOMBE: LA TESTIMONIANZA DI UNA DONNA SIRIANA
Nella notte fra venerdì e sabato Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna hanno...

Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
(Milano)
-

Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una proposta di Legge di Iniziativa Popolare, corredata da oltre 50.000 firme di elettori, intitolata “Norme sulla Responsabilità Politica”.
Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati