Figli a carico: come avere il bonus

(Milano)ore 13:02:00 del 13/08/2016 - Categoria: Economia, Guide

Figli a carico: come avere il bonus

L’assegno sostituirebbe le odierne misure a favore e a sostegno al reddito delle famiglie (ad esempio il bonus bebè, le detrazioni per i familiari a carico).

CHI NE AVRA’ DIRITTO – Se venisse approvato, il bonus andrebbe a una diversa platea di beneficiari. Mentre le misure precedenti erano rivolte principalmente alle famiglie a basso reddito, una simile misura sarebbe allargata di fatto anche alle famiglie del ceto medio. La misura intera dell’assegno spetta se il reddito Isee della famiglia beneficiaria è fino a 50mila euro mentre decresce progressivamente se il reddito è da 50 a 70mila.

L’assegno sostituirebbe le odierne misure a favore e a sostegno al reddito delle famiglie (ad esempio il bonus bebè, le detrazioni per i familiari a carico). L’approvazione della nuova legge, ad ogni modo, è tutt’altro che scontata. L’esecutivo non ha mai fatto dichiarazioni in tal senso, senza contare i costi della riforma in termini economici.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Un ddl delega firmato da 50 senatori potrebbe portare una nuova agevolazione fiscale per le famiglie. Si tratta della possibilità di un unico bonus, un assegno universale pari a 150 euro al mese per ogni figlio da 0 a 18 anni. L’importo scenderebbe a 100 euro al mese per i figli con età tra 18 e 25 anni.

COME FUNZIONERA’ – La nuova misura per i figli a carico, nel ricongiungere tutte le agevolazioni e i bonus attualmente previsti per le famiglie (salvo l’agevolazione coniuge a carico che resterebbe identica a com’è oggi) propone un’unica misura, un assegno universale pari a 150 euro al mese per ogni figlio da 0 a 18 anni. L’importo scenderebbe a 100 euro al mese per i figli con età tra 18 e 25 anni.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Craxi nel 1990: soldi ai poveri, e il mondo guarira' entro il 2020
Craxi nel 1990: soldi ai poveri, e il mondo guarira' entro il 2020
(Milano)
-

«Proporre ai paesi poveri del mondo un “contratto di solidarietà” che rompa, entro il 2020, il ciclo infernale della miseria e della fame»
«Proporre ai paesi poveri del mondo un “contratto di solidarietà” che rompa,...

Sequestro beni da Equitalia? Ecco come evitarlo legalmente
Sequestro beni da Equitalia? Ecco come evitarlo legalmente
(Milano)
-

Basta poco per essere letteralmente “perseguitati” da Equitalia, come per esempio non pagare il canone Tv e dopo una serie di solleciti pagamenti ecco arrivare la cartella da parte di Equitalia.
Il peggiore incubo degli italiani, oggi come oggi è diventato Equitalia, ovvero...

Come disattivare chiamate fastidiose dai Call Center
Come disattivare chiamate fastidiose dai Call Center
(Milano)
-

Ogni sera, appena rientrate dal lavoro, ricevete quella fastidiosissima telefonata sul numero di casa, con la quale il call center di turno vuole offrirvi promozioni incredibili a un prezzo molto conveniente, ma a voi proprio non interessa e vorreste solo
Utilizzando un servizio pubblico a tutela del cittadino, è possibile comunicare...

Nel SILENZIO generale, i MANAGER DI STATO SI AUMENTANO LO STIPENDIO
Nel SILENZIO generale, i MANAGER DI STATO SI AUMENTANO LO STIPENDIO
(Milano)
-

Zitti zitti i presidenti delle società pubbliche quotate hanno approfittato del mancato rinnovo di una raccomandazione del Tesoro per aumentarsi lo stipendio. Grieco (Enel) più 173 per cento. Marcegaglia (Eni) più 110. De Gennaro (Leonardo) più 106. Farin
E ora la palla passa al neo-ministro dell’Economia. Cosa dirà Giovanni Tria...

Come scegliere una TV per giocare
Come scegliere una TV per giocare
(Milano)
-

In un’epoca sempre più multimediale e convergente, la scelta di un televisore capace di soddisfare le più comuni esigenze di visione domestica, ma anche quelle di intrattenimento digitale sulle console da gaming, diventa vitale.
Un Tv per guardare e per giocare In un’epoca sempre più multimediale e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati