Fermati ma troppo presto rilasciati: intanto spacciano ancora

VICENZA ore 08:04:00 del 13/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Fermati ma troppo presto rilasciati: intanto spacciano ancora

Ormai hanno capito il trucco: sanno che pure se si fanno arrestare dopo un po' escono di nuovo e ricominciano a spacciare

C'è costantemente da fare i conti con l'emergenza droga. Inutile nascondere che ci sono problemi anche a livello legislativo. Il famoso detto dice 'Fatta la legge trovato l'inganno'. Questo vuol dire che soprattutto i più furbi hanno imparato bene anche i trucchi del mestiere per sfuggire alla giustizia.

Le pene, infatti, non sempre sono severe e variano anche in base alle sostanze che si hanno addosso al momento dell'arresto o della perquisizione. E' normale che soprattutto chi spaccia faccia attenzione ad andare in giro con quantità e tipologia di droghe per le quali i rischi sono minori.

Sta di fatto che c'è gente che continuamente entra ed esce dalla galera ma che non smette di spacciare. E' quello che è accaduto anche a Vicenza dove diversi stranieri fanno la spola tra la strada e il carcere. Per loro non è un problema accettare di finire in manette. E' un rischio calcolato che fa parte del gioco. Ciò che conta, per loro, è riuscire a cavarsela con poco per poi ricominciare di nuovo a spacciare.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Giovani italiani sedentari come 60enni
Giovani italiani sedentari come 60enni

-

Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e gli adolescenti sono più sedentari di quanto finora immaginato.
Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e...

Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)

-

Secondo il rapporto della Dna siamo di fronte a un complesso di emergenze significative, ancora di più che in passato, di una ‘ndrangheta presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia.
La ‘ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita arrivano alle istituzioni,...

Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI

-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente

-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...

Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!
Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!

-

Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla Tunisia li mandano tutti in Italia?
Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati