Fate girare: ecco come possiamo non pagare la multa da autovelox!

FROSINONE ore 08:27:00 del 05/03/2015 - Categoria: Economia, Guide, Lavoro

Fate girare: ecco come possiamo non pagare la multa da autovelox!

Fate girare: ecco come possiamo non pagare la multa da autovelox! Una guida davvero molto utile! Diffondete!

Sapevate che quando viene stabilito un limite di velocità diverso dal normale limite ordinario previsto per quella tipologia di strada, è necessario inserire un segnale dopo ogni incrocio altrimenti quel limite verrà meno?

Questo significa, per semplificare il discorso, che se su una strada extraurbana dove il limite è solitamente di 90 kmh si stabilisce di abbassarlo a 70 kmh questo limite deve essere ricordato agli automobilisti dopo ogni incrocio. Se ciò non avviene e si prende una multa si può tranquillamente contestare, certi di avere ragione.Insomma questo si va ad aggiungere agli altri casi in cui si può contestare la multa ricevuta da autovelox. Tra gli altri ricordiamo l’obbligo, per gli autovelox, di essere omologati dal Ministero dei Trasporti e gestiti dalla Polizia Stradale, e l’apposita segnalazione tramite cartelli.

Se venisse a mancare anche solo una di queste caratteristiche la multa sarebbe, di fatto, tranquillamente annulabile tramite ricorso. Per fare ricorso e contestare una multa si hanno 30 giorni di tempo per rivolgersi al giudice di pace (diventano 60 se si sceglie di fare ricorso al prefetto) il quale, poi, fisserà un’udienza in cui giudicherà sull’accaduto.

Tuttavia molto spesso un normale cittadino non è sicuro che la multa possa essere contestata. A questo punto cosa conviene fare, pagare o fare ricorso? In caso di dubbi è sempre possibile rivolgersi ad un’associazione dei consumatori. Loro potranno valutare velocemente la fattibilità della contestazione anche in funzione all’esperienza acquisita con i propri associati.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Banche, la nuova truffa
Banche, la nuova truffa

-

In modo di farla più semplice e per i non addetti ai lavori,come i correntisti che sono stati raggirati.
PRIMA CI HANNO OBBLIGATO A TENERE I SOLDI SU CONTI CORRENTI, POI LA BANCHE...

Vitalizio, cosa conoscere
Vitalizio, cosa conoscere

-

Finchè pagheremo anche da morti tutti questi vitalizi o chiamateli come volete il debito pubblico non si abbasserà mai!
Strano che un governo cosiddetto di sinistra, rottamatore e riformista, non...

Ecco il LAVORO di 7MILA euro AL MESE CHE NESSUNO VUOLE FARE.. BANDO APERTO!
Ecco il LAVORO di 7MILA euro AL MESE CHE NESSUNO VUOLE FARE.. BANDO APERTO!

-

È stato aperto un bando pubblico, ma nessuno si candida per passare un anno nell’Antartide perché le condizioni sono molto rigide.
È stato aperto un bando pubblico, ma nessuno si candida per passare un anno...

Lista dei Migliori smartphone cinese
Lista dei Migliori smartphone cinese

-

MIGLIOR SMARTPHONE CINESE - Xiaomi RedMi 3S è uno smartphone con display da 5” e risoluzione 1280 x 720 pixel, dotato di sistema operativo Android 5.1 Lollipop e ROM MIUI.
MIGLIOR SMARTPHONE CINESE - Può essere un’impresa non semplice trovare...

La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?

-

PER ORA, L’IMPRESSIONE È CHE LA RIUNIONE DEI 27 LEADER EUROPEI A ROMA PER CELEBRARE I 60 ANNI DELL’UNIONE EUROPEA E RILANCIARNE IL FUTURO SIA STATA SOPRATTUTTO UN’ALLEGRA SCAMPAGNATA, UN WEEKEND IN GITA (DI LUSSO) TRA MUSEI, SELFIE, BELLEZZE ALL’ARIA APER
Se sarà una giornata storica, lo scopriremo tra qualche mese. PER ORA,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati