Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

(Savona)ore 22:21:00 del 11/07/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Fai la prostituta? DEVI PAGARE IVA E IRPEF! La sentenza clamorosa

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva

La Commissione Tributaria di Savona ha imposto ad una prostituta il pagamento della tassa sul reddito, delle addizionali locali, dei contributi e pure dell’Iva.

La donna, secondo la Gdf, guadagna circa 3mila euro al mese. Esentasse. Almeno finora. Stando al suo conto corrente, infatti, la prostituta ha guadagnato 36 mila euro nel 2010, 40 mila 523 nel 2011, altri 39 mila 395 nel 2012. A dimostrazione che questo mercato non conosce crisi.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

L’Agenzia delle Entrate allora ha intimato alla escort di pagare l’Irpef, le addizionali Irpef sia comunali sia regionali, i contributi previdenziali, infine l’Iva al 21 per cento sugli “incassi lordi”. Non solo. A questa cifra, i giudici della Commissione Tributaria provinciale di Savona ha aggiunto altri 2mila euro per risarcire le spese di giudizio.

La Commissione Tributaria considera “irrilevante” che la professione di “cortigiana” (c’è scritto proprio così nelle carte) non sia regolamentata dall’Italia. E non conta che sia anche “riprovevole” sul piano morale. C’è un guadagno e quindi bisogna pagare le tasse, come tutti.

La prostituzione – che per la legge italiana non è reato – è “una prestazione di servizio verso corrispettivo”. La sentenza C-268/99 della Corte di Giustizia europea classifica la escort come “lavoratrice autonoma” e senza vincolo di subordinazione a fronte di una retribuzione “pagata integralmente e direttamente dal cliente”. E dunque è legittimo che l’Agenzia delle Entrate reclami il versamento dell’Irpef e dell’Iva. Pena una denuncia per evasione fiscale.

Autore: Luca

Notizie di oggi
VIVIAMO QUOTIDIANAMENTE IN UNA GRANDE MENZOGNA! VIDEO
VIVIAMO QUOTIDIANAMENTE IN UNA GRANDE MENZOGNA! VIDEO
(Savona)
-

Questo video lascia davvero senza parole! Dimostra che viviamo in una grande menzogna talmente diffusa da rendere quasi impossibile la percezione della realtà.
Questo video lascia davvero senza parole! Dimostra che viviamo in una grande...

BUFERA SU VISCO, SUPERMASSONE AL SERVIZIO DEL POTERE
BUFERA SU VISCO, SUPERMASSONE AL SERVIZIO DEL POTERE
(Savona)
-

Si può anche chiamarla massoneria, ma la definizione è imprecisa: perché non tutti gli affiliati alle superlogge internazionali sono stati iniziati all’obbedienza massonica
Si può anche chiamarla massoneria, ma la definizione è imprecisa: perché non...

Cittadini pensano che l'UE sia un DISASTRO: MA PARLARE DI REFERENDUM SEMBRA BESTEMMIARE!
Cittadini pensano che l'UE sia un DISASTRO: MA PARLARE DI REFERENDUM SEMBRA BESTEMMIARE!
(Savona)
-

Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto comunitario sia un bene per il paese.
Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e'...

IL LAVORO DELLE MAMME VALE 7000 EURO AL MESE!
IL LAVORO DELLE MAMME VALE 7000 EURO AL MESE!
(Savona)
-

Una ricerca americana ha calcolato che le mamme si meriterebbero uno stipendio da manager
Una ricerca americana ha calcolato  che le mamme si meriterebbero  uno...


(Savona)
-


Ma questa civiltà ti toglie il tempo di capire se quello che stai facendo è...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati