Facebook blocca il profilo di Papa Francesco: 'TROPPE BUFALE'!

(Roma)ore 10:17:00 del 09/10/2017 - Categoria: , Bufale

Facebook blocca il profilo di Papa Francesco: 'TROPPE BUFALE'!

Davanti a Facebook, se non sei nazista, siamo tutti uguali. Lo hanno duramente appreso anche i gestori del profilo di Jorge Mario Bergoglio, in arte papa Francesco, che hanno conosciuto la scure del social network più usato al mondo quando, ieri mattina,

Davanti a Facebook, se non sei nazista, siamo tutti uguali. Lo hanno duramente appreso anche i gestori del profilo di Jorge Mario Bergoglio, in arte papa Francesco, che hanno conosciuto la scure del social network più usato al mondo quando, ieri mattina, non sono riusciti ad accedere alla pagina, in quanto accusata di propagandare insidiose fake news.

“Quando è troppo è troppo. Siamo stanchi di sentire parlare di pace nel mondo, amore domestico, tenerezza, comprensione tra esseri umani dalle ascelle sudate sugli autobus, carità nei night e sesso sul tavolo della cucina, tutte cose che in realtà non esistono. Ci dispiace per gli stupidi che ancora ci vogliono credere, ma dobbiamo darci un taglio con tutte queste bufale”, ha dichiarato Palmiro Mefitico, assiduo frequentatore del network di Mark Zuckerberg e leader del gruppo ‘Decido io le balle a cui credere‘.

Facebook, spinto dalle segnalazioni di numerose persone indignate dagli articoli pubblicati sul profilo in questione, sostenute anche dal diabolico algoritmo che da qualche tempo semina il panico presso le orde di bufalari che infestano il social, ha applicato a F1-JMB (acronimo della popestar) quel giro di vite toccato a nomi più famosi come Sesso, Droga e Pastorizia, Mammazoccola e Zerocalcare, provocandone il blocco e di conseguenza una tragica e inumana moria di like, essenziali per la sopravvivenza della pagina e dell’attività economica.

“Non sappiamo perché sia successo, non si tratta assolutamente di bufale, probabilmente abbiamo violato qualche standard della comunità, più oscuri dell’enciclica Spe Salvi o probabilmente perché nei titoli dei nostri articoli a volte ci scappa di usare parole forti come ‘Pace’, ‘Mamma’ e ‘8×1000′”, ha dichiarato don Alejandro Higuain, informatico pontificio e curatore del profilo del santo Padre.

L’increscioso disguido accaduto a Papa Francesco I – Jorge Mario Bergoglio, è durato solo 70 volte 7 minuti e ora la pagina è tornata visibile al grande pubblico per la gioia di don Higuain che ha dichiarato: “Ce l’avevano bloccato per più tempo quando  pubblicammo la foto della tournée di Francesco a Napoli in cui si intravedeva il capezzolo di una suora!“

http://www.lercio.it/troppe-bufale-facebook-blocca-il-profilo-di-papa-francesco/

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Fotografata bandiera di Forza Italia in casa di Matteo Renzi
Fotografata bandiera di Forza Italia in casa di Matteo Renzi
(Roma)
-

Dopo il caso del carabiniere con la bandiera del Secondo Reich appesa in camera, un altro caso “bandiere inopportune” sta scuotendo la politica in queste ore.
Dopo il caso del carabiniere con la bandiera del Secondo Reich appesa in camera,...

TRASH FRIDAY: in arrivo il giorno per BUTTARE GLI ACQUISTI INUTILI DEL BLACK FRIDAY!
TRASH FRIDAY: in arrivo il giorno per BUTTARE GLI ACQUISTI INUTILI DEL BLACK FRIDAY!
(Roma)
-

Se il Black Friday è stato istituito per dare sfogo all’umana e comprensibile esigenza di dedicare un giorno agli acquisti scriteriati approfittando di ottimi sconti, il “Trash Friday” è la risposta alla domanda: “Cosa fare di tutte quelle le cazz… cianfr
Se il Black Friday è stato istituito per dare sfogo all’umana e comprensibile...

Previdenza: i sardi andranno in pensione a 95 anni!
Previdenza: i sardi andranno in pensione a 95 anni!
(Roma)
-

“I sardi campano tanto, facciamoli lavorare fino a 95 anni!”. È questa, in sintesi, la proposta che il governo ha messo sul tavolo delle trattative con i sindacati per sciogliere il nodo pensioni.
È il ministro del lavoro Poletti a spiegare lo spirito della proposta del...

Code alle Asl? Gli ultimi potranno prenotare anche l'autopsia!
Code alle Asl? Gli ultimi potranno prenotare anche l'autopsia!
(Roma)
-

Il Ministero della Salute e Sadismo ha varato quest’oggi il nuovo servizio rivolto a tutti coloro che sono in coda nelle liste d’attesa della sanità per interventi, visite mediche ed estreme unzioni: la possibilità di prenotare, senza dover rifare la fila
Il Ministero della Salute e Sadismo ha varato quest’oggi il nuovo servizio...

Internet: saranno rimborsate le spese per i troll pagati dai partiti!
Internet: saranno rimborsate le spese per i troll pagati dai partiti!
(Roma)
-

Sta suscitando polemiche infuocate una delle norme inserite nel Documento di Economia e Finanza (conosciuto anche con la misteriosa sigla DEF) in discussione alla Camera, quella che prevede che siano totalmente rimborsabili le spese sostenute per i troll
Pidio (TA) – Sta suscitando polemiche infuocate una delle norme inserite...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati