Expo 2015 Milano: ecco cosa non sai

PARMA ore 22:15:00 del 10/02/2015 - Categoria: Economia, Lavoro, Politica

Expo 2015 Milano: ecco cosa non sai

Expo 2015 Milano: ecco cosa non sai | Prima fanno lavorare gratis i giovani, poi arricchiscono le multinazionali

L’Expo alimenta le polemiche degli italiani. Dopo aver scoperto che i dipendenti dell’Expo, in realtà lavorano gratis, ecco un’altra verità sconvolgente. Mancano meno di tre mesi al via ufficiale dell’Expo ufficialmente definito “il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione”. Ma di chi e per chi?

Nutrire il pianeta o nutrire le Multinazionali? Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition. Una multinazionale molto ben inserita nei mercati e nella finanza globale, ma che nulla ha da spartire con le politiche di sovranità alimentare essenziali per poter sfamare con cibo sano tutto il pianeta.

Expo ha anche siglato una partnership con Nestlè attraverso la sua controllata S.Pellegrino per diffondere 150 milioni di bottiglie di acqua con la sigla EXPO in tutto il mondo. La lettera denuncia anche che il Presidente di Nestlé Worldwidegià da qualche anno sostiene l’istituzione di una borsa per l’acqua così come avviene per il petrolio. Acqua, senza la quale non potrebbe esserci vita nel nostro pianeta, dovrebbe quindi essere trasformata in una merce sui mercati internazionali a disposizione solo di chi ha le risorse per acquistarla. Questi sono solo esempi di quanto sta avvenendo in preparazione dell’Expo. Il convegno dei “no” all’Expo delle multinazionali, fanno sapere gli organizzatori, è l’inizio di un percorso aperto.

Cosa ne pensi dell’Expo? ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI IN BASSO UNA VALUTAZIONE DA 1 A 10 SULLA PROBLEMATICA.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!

-

Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono!
Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono! Sono soldi nostri,...

Cosa si nasconde dietro al SILENZIO di MATTARELLA?
Cosa si nasconde dietro al SILENZIO di MATTARELLA?

-

Sergio Mattarella osserva con attenzione, silenzio e grande prudenza quello che sta accadendo. Consapevole, si dice sul Colle, che ogni sua parola rischierebbe di aggravare la situazione
Sergio Mattarella osserva con attenzione, silenzio e grande prudenza quello che...

Mentre Lega e 5 stelle flirtano, la UE continua a MANGIARCI LE BANCHE
Mentre Lega e 5 stelle flirtano, la UE continua a MANGIARCI LE BANCHE

-

Complottisti si diventa, ma citando Totò io direi che “lo nacqui, modestamente” ed anche se la neolingua ha coniato questa stupida definizione dalle forti tinte negative – il complottismo – chi crede che i complotti non esistano o non ha mai studiato la s
Complottisti si diventa, ma citando Totò io direi che “lo nacqui, modestamente”...

Giorgio Napolitano non molla i PRIVILEGI: 880 000 Euro di PENSIONE l'anno
Giorgio Napolitano non molla i PRIVILEGI: 880 000 Euro di PENSIONE l'anno

-

Napolitano, pensione dorata: chauffeur, maggiordomo. E ufficio da 100 mq
Napolitano, pensione dorata: chauffeur, maggiordomo. E ufficio da 100...

Aumento disuguaglianze territoriali: CITTA' piu' ricche, intorno il DECLINO
Aumento disuguaglianze territoriali: CITTA' piu' ricche, intorno il DECLINO

-

L’aumento delle disuguaglianze è anche territoriale. E mentre le città diventano sempre più ricche, intorno è il declino. Un impoverimento che dilaga a macchia di leopardo, dal nord al Mezzogiorno
La vittoria di Donald Trump negli Stati Uniti, la Brexit benedetta dai cittadini...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati