EX MASSONE racconta tutta la verita' - IL VIDEO SHOCK

(Bologna)ore 19:44:00 del 07/05/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Editoria, Esteri

EX MASSONE racconta tutta la verita' - IL VIDEO SHOCK

IL SUO NOME È MAURICE CALLET,UN EX MASSONE CHE ESCE DALLA MASSONERIA PER CONVERTIRSI ALLA FEDE IN DIO,RACCONTA TUTTO CIÒ CHE HA VISSUTO.L’INTERVISTA SHOCK

IL SUO NOME È MAURICE CALLET,UN EX MASSONE CHE ESCE DALLA MASSONERIA PER CONVERTIRSI ALLA FEDE IN DIO,RACCONTA TUTTO CIÒ CHE HA VISSUTO.L’INTERVISTA SHOCK

L’ ex massone Maurice Callet è l’ autore del libro “Ero massone”, qualche anno fa è stato ospite di Gennaro Ferrara nello spazio Azzurro di Nel cuore dei giorni, su Tv2000, ed ha raccontato la sua esperienza nella massoneria fino alla sua  conversione alla Fede.

Callet era un medico francese in cerca di Lumi che si ritrovò immerso in una notte fatta di trame segrete, corruzione e occultismo, a far parte di una delle più antiche e importanti logge del Grande Oriente di Francia dove tutto è tollerato tranne la chiesa.

Dalla formazione razionalista, alle battaglie per il controllo demografico, fino all’iniziazione nella massoneria, un lungo periodo dedicato all’occulto fino a quando decise di convertirsi dall’ ateismo massonico alla fede e all’amore in Dio, spinto da un evento davvero insapettato.

Lui ateo e massone, si ritrovò per caso a Lourdes, spinto dalla moglie Claude gravemente malata e profondamente cristiana. E’ lì che la vita di Maurice cambiò per sempre grazie ad une evento straordinario. Infatti in seguito abbandonò poco a poco e non senza difficoltà ogni legame con l’occulto e la massoneria per cominciare un’esistenza rivolta all’amore di Dio e degli altri, che portò infine alla guarigione della moglie Claude.
Ecco di seguito la testimonianza dell’ ex massone Maurice Callet, molto importante che merita di essere ascoltata e divulgata.

[video]

Da: Jeda

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Bologna)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Bologna)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Bologna)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...

FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Bologna)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Bologna)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati