Europa, L'INGANNO PIU' GRANDE DI TUTTI I TEMPI! Cosa avete da celebrare?

(Roma)ore 07:46:00 del 29/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Politica

Europa, L'INGANNO PIU' GRANDE DI TUTTI I TEMPI! Cosa avete da celebrare?

Non mancheranno gli accenni ai padri fondatori, e perfino ai tempi duriche videro nascere l’idea di un’unità europea da opporre alle disuguaglianze sociali, ai nazionalismi, alle guerre che avevano distrutto il continente.

Le celebrazioni sono il luogo dell’inganno visivo e della falsa coscienza. Non mancheranno gli accenni ai padri fondatori, e perfino ai tempi duriche videro nascere l’idea di un’unità europea da opporre alle disuguaglianze sociali, ai nazionalismi, alle guerre che avevano distrutto il continente. Anche questi accenni sono inganni visivi. Lo spettacolo delle glorie passate si sostituisce al deserto del reale per dire: “Ciò che appare è buono, e ciò che è buono appare”.

L'Europa è prigioniera del rinnovo a scadenze mensili delle votazioni nei suoi stati membri, da cui i "periodi elettorali". In detti periodi i politici per racimolare qualche voto in più si accaniscono contro l'Europa causa di tutti i mali, ma in realtà soltanto per mascherare le loro incapacità.

Eppure molti nobel dell'economia lo avevano detto e predetto ben prima che fossero evidenti gli esiti di una Unione concepita solo come libertà incondizionata della libera circolazione di capitali coniugata alla rinuncia di potere nazionale a favore del sopranazionale e in regime di economie diverse, nelle quali le perdenti sarebbero state quelle del sud europa. Inascoltati. Quando qualcuno si adopera per mettere il luce contraddizioni e derive, è prassi consolidata non ascoltarlo. Salvo poi rendersi conto che il cappio intorno al collo stringe e che il respiro si fa sempre piu corto. Morte per agonia, lenta, dove anche tagliare il cappio è rischioso. Che bella invenzione, l'Europa!

Come riuscire in venti anni a distruggere una Unione Europea commerciale e geografica che aveva dato ottimi risultati, Erasmus e integrazione giovanile, unione doganale, soddisfazione dei cittadini europei.

Ma non piaceva ai soldi

Ai Soldi Uniti d`America, ai Soldi Uniti d`Europa, ai Soldi Uniti di Germania.

Alle banche e alle finanziarie.

E adesso, povera Europa, che ne faranno di te?

Che ti hanno spolpato ben bene?

E di noi?

Autore: Sasha

Notizie di oggi
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
(Roma)
-

Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono!
Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono! Sono soldi nostri,...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
(Roma)
-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!
Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!
(Roma)
-

La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati dagli attacchi alla Siria guidati dagli Stati Uniti impiegheranno del tempo per essere chiariti. Ma il suo impatto sul concetto stesso di legalità negli affari internazionali è gi
La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati...

Cosa si nasconde dietro al SILENZIO di MATTARELLA?
Cosa si nasconde dietro al SILENZIO di MATTARELLA?
(Roma)
-

Sergio Mattarella osserva con attenzione, silenzio e grande prudenza quello che sta accadendo. Consapevole, si dice sul Colle, che ogni sua parola rischierebbe di aggravare la situazione
Sergio Mattarella osserva con attenzione, silenzio e grande prudenza quello che...

Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
(Roma)
-

Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano soffre. Sottoterra spesso corrono tubi vecchissimi e le manutenzioni scarseggiano.
Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati