EUROPA INFAME: COSTRETTO A VENDERE GHIACCIOLI A 89 ANNI PER POTER PAGARE LE CURE DELLA MOGLIE MALATA

(Torino)ore 15:27:00 del 19/09/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

EUROPA INFAME: COSTRETTO A VENDERE GHIACCIOLI A 89 ANNI PER POTER PAGARE LE CURE DELLA MOGLIE MALATA

Quest’uomo vende ghiaccioli da oltre un vent’ennio, all’età di 89 anni era riuscito finalmente ad andare in pensione, ma dopo pochi mesi una disgrazia lo ha devastato: la figlia, che si occupava di lui e della moglie malata, è morta e quindi il pover uomo

COSTRETTO A VENDERE GHIACCIOLI A 89 ANNI PER POTER PAGARE LE CURE DELLA MOGLIE MALATA: QUESTA E’ L’EUROPA DEL 2016

Quest’uomo vende ghiaccioli da oltre un vent’ennio, all’età di 89 anni era riuscito finalmente ad andare in pensione, ma dopo pochi mesi una disgrazia lo ha devastato: la figlia, che si occupava di lui e della moglie malata, è morta e quindi il pover uomo ha dovuto ricominciare a lavorare.

La storia di Fidencio Sanchez ha commosso tutti. Lui e il suo carretto dei ghiaccioli hanno aperto il cuore di migliaia di persone che hanno deciso di aiutarlo aprendo su Gofundme una raccolta fondi. Soldi che però, come lui stesso ha spiegato, non gli faranno cambiare idea: “Mia figlia ci aiutava in tutto, ora che non c’è più non ho soldi per curare mia moglie per questo sono ritornato a vendere ghiaccioli in strada“.

Il 9 settembre Joel Cervantes Macias, come riporta l’Huffingtonpost, lo ha incontrato per la prima volta mentre spingeva il suo carrello per le strade di Little Village, un quartiere di Chicago abitato soprattutto da messicani. Colpito dalla sua determinazione, ha comprato 20 ghiaccioli, per un valore di 50 dollari, e poi ha condiviso una sua foto suFacebook, per sensibilizzare i suoi amici sul tema della povertà.

Il responso degli amici è stato immediato: in tanti si sono mobilitati per lui, per cercare di dargli una mano. Un amico di Joel ha preso talmente tanto a cuore la sua storia che ha dato vita ad una raccolta fondi per aiutare Fidencio e sua moglie. Su Gofundme, si legge che l’obbiettivo era raccogliere 3000 dollari: dopo soli 4 giorni, la somma ha superato i 200 mila.

“È davvero un ottimo esempio di quanto la comunità abbia da dare, se gli viene data la possibilità” – ha detto l’amico di Joel a DNAinfo, che ha raccontato la storia. Anche la moglie di Fidencio ha voluto ringraziare tutte le persone che hanno deciso di aiutarli e in un live di Facebook ha raccontato la sua storia: “Eravamo dei poveri contadini. Siamo arrivati qui a Little Village per guadagnare un po’ di soldi per poter iscrivere nostra figlia a scuola e garantirle un futuro. Nostra figlia era come una madre per noi lavorava tutti i giorni, poi tornava a casa per cucinare per noi. Non sappiamo come fare senza di lei”.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
(Torino)
-

Il grosso vantaggio dell’Ue per le lobby finanziarie e industriali è che è molto più facile influenzare un potere centrale che i singoli governi dei 28 paesi membri.
JUNCKER (PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA) AUTORIZZA BEN 19 TIPOLOGIE DI ...

Insegnanti TRUFFATI da Renzi: devono RESTITUIRE gli 80 Euro!
Insegnanti TRUFFATI da Renzi: devono RESTITUIRE gli 80 Euro!
(Torino)
-

È il testo ironico, ma amarissimo, di una lettera aperta del professor Fabio Macchi pubblicata sul sito Orizzonte scuola
«A poche settimane dal voto voglio ringraziare pubblicamente Renzi e il Pd per...

Bollette della luce: ecco la cifra che dovremo PAGARE PER GLI UTENTI MOROSI
Bollette della luce: ecco la cifra che dovremo PAGARE PER GLI UTENTI MOROSI
(Torino)
-

L’AEGSI HA EMESSO UNA DELIBERA CHE PREVEDE IL RECUPERO DELLE MOROSITÀ DERIVATE DALLE BOLLETTE DELLA LUCE NONO PAGATE, A CARICO DI TUTTA LA COLLETTIVITÀ.
L’AEGSI HA EMESSO UNA DELIBERA CHE PREVEDE IL RECUPERO DELLE MOROSITÀ DERIVATE...

Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
(Torino)
-

E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali economici del Belpaese siano stati in larga misura acuiti e creati dai governi presieduti da Silvio Berlusconi.
E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali...

In pensione con soli 5 anni di contributi? TUTTO PERMESSO...MA AGLI IMMIGRATI!
In pensione con soli 5 anni di contributi? TUTTO PERMESSO...MA AGLI IMMIGRATI!
(Torino)
-

Se non versano contributi per almeno 20 anni, i lavoratori italiani perdono tutto il tesoretto versato. “Gli immigrati (invece) prendono la pensione anche con cinque anni di contributi”.
Se non versano contributi per almeno 20 anni, i lavoratori italiani perdono...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati