EUROPA INFAME

(Firenze)ore 10:07:00 del 08/02/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Politica, Sociale

EUROPA INFAME

L’interpretazione autentica è arrivata dal presidente della Bce Mario Draghi, che, intervenendo davanti al comitato Affari economici e monetari del Parlamento europeo, ha chiarito di non aver mai scritto che uscire dall’Eurozona sia una reale possibilità.

“La mia risposta era una risposta a una domanda tecnica basata su assunzioni non previste dal trattato. L’euro è irrevocabile“. L’interpretazione autentica è arrivata dal presidente della Bce Mario Draghi, che, intervenendo davanti al comitato Affari economici e monetari del Parlamento europeo, ha chiarito di non aver mai scritto che uscire dall’Eurozona sia una reale possibilità. Stop, quindi, a elucubrazioni sulla risposta inviata a metà gennaio dal numero uno dell’Eurotower agli europarlamentari M5S Marco Valli e Marco Zanni, in cui Draghi aveva spiegato che, in caso di uscita della Penisola dall’euro, la Banca d’Italia dovrebbe rimborsare crediti e passività nei confronti dell’eurosistema per un totale di circa 357 miliardi.

Si trattava solo di un discorso ipotetico, è l’ultima parola dell’ex numero uno di via Nazionale. Dall’euro, grazie al quale “abbiamo creato legami che sono sopravvissuti alla peggiore crisi economica del dopoguerra”, non si torna indietro. Soprattutto in questa fase, visto che la “raison d’etre” dell’euro è “stare uniti in tempi difficili”.

Peraltro il mercato unico europeo “non sopravviverebbe davanti a svalutazioni competitive” come quelle che andrebbero in scena se si tornasse a un Sistema monetario europeo come quello in vigore prima della nascita dell’euro. Quanto a un’Unione a più velocità, suggestione rilanciata due giorni fa al vertice di Malta dalla cancelliera tedesca Angela Merkel, “è un concetto ancora da sviluppare, una visione appena abbozzata su cui non sono in grado di esprimere alcun commento, almeno al momento”.

Dopo aver difeso l’architettura della moneta unica, oggi sotto attacco anche da parte della nuova amministrazione statunitense, Draghi ha negato ancora una volta, nelle ore in cui l’Italia tratta con la Ue sull’ammontare e i tempi della manovra correttiva sui conti pubblici, che la Bce nell’attuare il quantitative easing faccia “disuguaglianze” nel trattamento dei singoli paesi. Leggi favori alla Penisola. Francoforte si muove, semplicemente, in base alle condizioni dei mercati, ha ribadito. Se non bastasse, a stretto giro è arrivata anche la difesa della Germania, che ha sì un surplus commerciale negli scambi bilaterali “ma non lo utilizza per speculare” come ha sostenuto un consigliere economico di Donald Trump. “Le politiche monetarie fatte riflettono le diverse posizioni nel ciclo economico dell’eurozona e degli Usa. Non siamo manipolatori delle monete”, ha concluso.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Milano, Festa del Papa' ABOLITA PER NON DISCRIMINARE BIMBI CON 2 MAMME! MA VI RENDETE CONTO?
Milano, Festa del Papa' ABOLITA PER NON DISCRIMINARE BIMBI CON 2 MAMME! MA VI RENDETE CONTO?
(Firenze)
-

Siamo al delirio totale...stessa buffonata del non fare il presepe per non offendere persone di altre religioni. Si passa in questo paese da un estremo all'altro, senza un elementare esercizio di buon senso.
Siamo al delirio totale...stessa buffonata del non fare il presepe per non...

Mario Monti alla Corte dei Conti: RESTITUIRE SUBITO I SOLDI REGALATI ALLE BANCHE!
Mario Monti alla Corte dei Conti: RESTITUIRE SUBITO I SOLDI REGALATI ALLE BANCHE!
(Firenze)
-

MARIO MONTI SBAGLIÒ A PAGARE 2,567 MILIARDI DI EURO A MORGAN STANLEY CHE TRA LA FINE DEL 2011 E L'INIZIO DEL 2012, POCO DOPO IL DECLASSAMENTO DI STANDARD & POOR'S E LA DEFENESTRAZIONE DI SILVIO BERLUSCONI, CHIUSE I CONTRATTI DERIVATI CON LA REPUBBLICA ITA
MARIO MONTI SBAGLIÒ A PAGARE 2,567 MILIARDI DI EURO A MORGAN STANLEY CHE TRA LA...

Bonus Nonni, guida
Bonus Nonni, guida
(Firenze)
-

Paluzzi sostiene che “se la richiesta di baby sitter è per il padre del bambino questo non è possibile, perché il padre è già tenuto ad accudire il bambino. 
TEORICAMENTE ANCHE I NONNI POTREBBERO ESSERE CONSIDERATI DEI BABY SITTER. E’...

Campeggio Torino: consigli per neofiti
Campeggio Torino: consigli per neofiti
(Firenze)
-

Campeggio Torino - Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio?
Campeggio Torino - Quest'anno avete deciso di trascorrere...

Aumento Iva o svendere le Poste?
Aumento Iva o svendere le Poste?
(Firenze)
-

Bruxelles attende entro il 10 aprile il testo del Def, il Documento di economia e finanza, di fatto la bozza della legge di bilancio per l’autunno.
AUMENTARE L’IVA, O CEDERE ALTRE QUOTE DI TRENITALIA E POSTE ITALIANE, ATTRAVERSO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati