EUROPA INFAME

(Torino)ore 21:29:00 del 02/10/2016 - Categoria: Denunce, Economia

EUROPA INFAME

L’Euro è un meccanismo che porta ad una nazione ad indebitarsi senza via di uscita.

 

Vi mostriamo un video che dimostra chiaramente l’impossibilità di crescita senza sovranità monetaria.Bisogna tornare alla Lira per salvare l’ Italia.

http://www.jedanews.it/blog/economia/tornare-alla-lira-salvezza-italia/

 

A nostro avviso chiunque governi l’Italia, eletto o non eletto che esso sia, movimento o partito, se non prende in considerazione la possibilità di uscita dalla moneta unica ed il ritorno alla Lira (o ad un altra moneta nazionale purchè il Bel Paese riacquisti la propria sovranità monetaria), anche mostrando buona volontà e spirito di sacrificio, non potrà fare nulla per risollevare le sorti del nostro paese.

Nell’ Euro ogni movimento crea debito inestinguibile, e a rimetterci sono i cittadini. Sembra un piano architettato per renderci schiavi.

Il video che vi mostriamo di seguito spiega chiaramente la differenza tra uno stato con una propria sovranità monetaria e uno stato dell’ Eurozona. E da notare come il primo con la spesa a deficit crei piena occupazione e ricchezza privata, a discapito del secondo che toglie la ricchezza dai privati per arricchire le banche.
L’esempio preso in considerazione riguarda la realizzazione di un’opera pubblica ai tempi della Lira e ai tempi dell’ Euro. Buona visione

L’Euro è un meccanismo che porta ad una nazione ad indebitarsi senza via di uscita. Un Governo, se ad esempio vuole realizzare un’opera pubblica, può solo spostare capitali da una parte per poi indebitarsi in un altra, e alla fine è costretto a chiedere sacrifici ai cittadini, svendere beni e servizi (sanità scuole ecc) per risanare il suo debito. Non a caso il Governo Renzi ha dato il via alle privatizzazioni che non rappresentano altro che la svendita dell’ Italia.

Autore: Alberto

Notizie di oggi

(Torino)
-


I mainstream media (TheGuardian e BBC in testa) , sebbene in maniera sottile...

David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO
David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO
(Torino)
-

Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David Rockefeller, considerato tra gli uomini più ricchi del mondo, è morto lunedì 20 marzo mentre dormiva nella sua casa di Pocantico Hills, a New York.
Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David...

Il Debito Pubblico? E' ILLEGITTIMO! DIFFONDI
Il Debito Pubblico? E' ILLEGITTIMO! DIFFONDI
(Torino)
-

“DETESTARE” IL DEBITO E RIFIUTARSI DI SOTTOSTARE AL CAPPIO DEL SUO PAGAMENTO È COSA FATTIBILE E DEL TUTTO LECITA,UNA VOLTA DIMOSTRATA LA SUA ILLEGITTIMITÀ.
“DETESTARE” IL DEBITO E RIFIUTARSI DI SOTTOSTARE AL CAPPIO DEL SUO PAGAMENTO È...

Potresti avere fino a 300€ in piu' sulla pensione senza saperlo! ECCO IL VIDEO
Potresti avere fino a 300€ in piu' sulla pensione senza saperlo! ECCO IL VIDEO
(Torino)
-

SI CHIAMANO “DIRITTI INESPRESSI” E SONO SOLDI DA AGGIUNGERE ALLA PROPRIA PENSIONE CHE, PREVIO CONTROLLO, SI POSSONO RICHIEDERE ALL’ INPS.
SI CHIAMANO “DIRITTI INESPRESSI” E SONO SOLDI DA AGGIUNGERE ALLA PROPRIA...

Terapia del dolore, la verità
Terapia del dolore, la verità
(Torino)
-

Esiste, quindi, un ramo della medicina capace di alleviare le sofferenze dei malati ancora poco sfruttato in Italia, perché si scontra con diversi aspetti tipici di una cultura radicata.
È una legge dello Stato che garantisce l’accesso alla terapia del dolore e il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati