Esteri: vi spiego perché non è stato Putin a uccidere Nemtsov

BOLZANO ore 08:33:00 del 04/03/2015 - Categoria: Esteri, Politica

Esteri: vi spiego perché non è stato Putin a uccidere Nemtsov

Esteri: vi spiego perché non è stato Putin a uccidere Nemtsov. La verità

Non era un potenziale nemico di Vladimir Putin, Boris Nemtsov, il leader dell'opposizione ucciso venerdì 27 febbraio in un agguato a Mosca. Secondo il politologo americano Edward Luttwak, chi lo ha colpito, spiega al Messaggero, voleva cancellare un nome emblematico. "Nemtsov era un uomo onesto e determinato ad aiutare la Russia ad aprirsi al mondo" ma "dubito che il mandante sia stato Putin. Se si trattasse di un omicidio di stato la dinamica sarebbe stata molto diversa, meno plateale e rischiosa. E poi non ne vedo il motivo: Nemtsov era sì una delle voci più critiche della Politica di espansione di Putin in Ucraina, ma la sua protesta non era assolutamente in grado di minare la popolarità del presidente". "Credo che chi ha agito lo abbia fatto in un eccesso di zelo patriottico, per punire una voce dissenziente rispetto agli obiettivi nazionalistici della Russia".

Più probabile quindi secondo Luttwak è che dietro l'omicidio ci sia una frangia estremista dei nazionalisti che "con ogni probabilità ha deciso di liquidarlo". Continua il politologo: "Il responsabile dell'omicidio di Litvinenko, Andrei Lugovoy oggi siede in parlamento, ed è il secondo in carica nel partito democratico russo dietro il leader Zhirinovsky. L'assassinio di Nemtsov difficilmente produrrà una simile promozione: è stato eseguito in modo troppo plateale, e ha sollevato un'ondata di protesta troppo visibile per essere cancellata".

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?
Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?

-

Sono prevedibili, anche se non mancano di fantasia. D’altra parte cosa mai possono dire se non quello che la gente vuole sentirsi dire?
Li vedo ogni giorno, tutti. Li ascolto pure, li leggo, nonostante un forte...

Di Battista dice la verita'? QUERELATO: 'Berlusconi ha PAGATO COSA NOSTRA'
Di Battista dice la verita'? QUERELATO: 'Berlusconi ha PAGATO COSA NOSTRA'

-

Avessimo sentito UNA VOLTA SOLA uno tra D'alema, Fassino, Veltroni, Bersani, Violante e lo stesso Renzi dire questa che è una cosa ovvia...
Avessimo sentito UNA VOLTA SOLA uno tra D'alema, Fassino, Veltroni, Bersani,...

Politici INCOMPETENTI, IMPREPARATI, IMMATURI: ITALIA MAI COSI' IN BASSO!
Politici INCOMPETENTI, IMPREPARATI, IMMATURI: ITALIA MAI COSI' IN BASSO!

-

Non si è mai visto un ceto politico così ignorante. Laureati compresi. Colpa della scuola? O di una selezione al contrario? La democrazia rischia di non funzionare se conferisce responsabilità di comando a persone palesemente impreparate.
IMPREPARATI, INCOMPETENTI, IMMATURI: NON ABBIAMO MAI AVUTO POLITICI TANTO...

Chi c'e' veramente dietro MATTEO SALVINI?
Chi c'e' veramente dietro MATTEO SALVINI?

-

Legami pericolosi. L'ombra del Cremlino a Est, quella delle clientele e degli impresentabili al Sud. Matteo Salvini ha rivoluzionato così il partito dopo aver archiviato le stagioni di Bossi e Maroni. Un Carroccio al verde, sostiene il leader che studia d
Legami pericolosi. L'ombra del Cremlino a Est, quella delle clientele e degli...

Andando a votare, LEGITTIMATE QUESTI PAGLIACCI: la GARA DEI POLLI sta per iniziare!
Andando a votare, LEGITTIMATE QUESTI PAGLIACCI: la GARA DEI POLLI sta per iniziare!

-

La gara dei polli sta per iniziare. Si stanno raccogliendo le scommesse su chi vincerà. Il tifo è alle stelle e la lucidità mentale è sparita da tempo.
La gara dei polli sta per iniziare. Si stanno raccogliendo le scommesse su chi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati