Estate da INCUBO per Di Pietro: VITALIZIO TAGLIATO E COMPENSI DA RESTITUIRE!

(Firenze)ore 09:37:00 del 29/08/2018 - Categoria: , Politica

Estate da INCUBO per Di Pietro: VITALIZIO TAGLIATO E COMPENSI DA RESTITUIRE!

L'ex ministro ha subito la decurtazione dei compensi, mentre il figlio (già consigliere in Molise) è impegnato in una battaglia legale con la Regione

Estate difficile per la famiglia Di Pietro. All’ex magistrato ed ex ministro Antonio la brutta notizia è arrivata dalla mannaia sui vitalizi: il suo è destinato a scendere da da 6.462 a 4.866 euro, frutto degli 11 anni passati in Parlamento come leader dell’Italia dei Valori. Partito che ancor oggi formalmente esiste (seppur in versione bonsai) e a cui dopo anni di gelo lo stesso fondatore si è riavvicinato, partecipando nel giugno scorso all’assemblea nazionale e parlando per una mezz’oretta dal palco dopo l’intervento dell’attuale presidente, Ignazio Messina. Nel marzo scorso Messina aveva tentato invano di far rientrare l’Idv in parlamento attraverso 
la lista “Civica Popolare” (quella della Lorenzin). Intanto è finita a carte bollate la carriera politica di Cristiano DI Pietro, figlio di Antonio e consigliere regionale del Molise dal 2011 all’aprile scorso.

All’ex poliziotto, che oggi ha 43 anni, è infatti giunta un’intimazione di restituire alla Regione 4.399 euro e 45 centesimi per un patrocinio legale che la Regione stessa gli aveva concesso (e liquidato) quando lui ne era vicepresidente, ma che per la Corte dei Conti non era dovuto. Nulla di penale, s’intende: il punto è che secondo il giovane Di Pietro quei soldi gli spettavano, quindi non intende resitituirli; di qui il contenzioso aperto con il Molise, passato nel frattempo al centrodestra.

Alle ultime amministrative - il 22 aprile scorso - Cristiano DI Pietro aveva cercato la terza elezione consecutiva con una lista chiamata Unione per il Molise ma ha racimolato soltanto 338 preferenze (di cui 127 nell’ex feudo di famiglia, Montenero di Bisaccia) quindi è rimasto fuori dal consiglio regionale. Quando si era presentato per la prima volta - ai tempi d’oro dell’Idv - era stato eletto trionfalmente con più di 2.500 preferenze.

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
(Firenze)
-

Italiani e risparmi: il 54% è pessimista sul futuro, fondo pensione la copertura più gettonata
Aumento delle tasse, costo della vita, pensioni basse, precarietà del lavoro....

Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
(Firenze)
-

Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha voltato le spalle al conducator Renzi, trionfatore alle europee con il 40%, per dare una chance all’alieno governo gialloverde.
Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha...

Pignoramento e Decreto Semplificazioni: cosa cambia
Pignoramento e Decreto Semplificazioni: cosa cambia
(Firenze)
-

Il decreto Semplificazioni, diventato legge, cambia le regole del pignoramento di immobili. Il debitore che vive nella casa dovrà andarsene solo dopo il decreto di trasferimento.
Il decreto Semplificazioni, diventato ormai legge, prevede una modifica...

Elezioni Abruzzo: trionfo Lega e Centrodestra, crollo dei 5 stelle
Elezioni Abruzzo: trionfo Lega e Centrodestra, crollo dei 5 stelle
(Firenze)
-

Il trionfo del centrodestra e della Lega in Abruzzo: il governatore è Marco Marsilio, candidato di Fratelli d'Italia, vince con quasi il 50% dei voti ma il successo è soprattutto di Matteo Salvini, perché il Carroccio diventa il primo partito in regione c
Il trionfo del centrodestra e della Lega in Abruzzo: il governatore è Marco...

Nuovo Codice della Strada per bici in citta', nuove norme: cosa cambia
Nuovo Codice della Strada per bici in citta', nuove norme: cosa cambia
(Firenze)
-

Sì alle bici contromano nei centri abitati e ai semafori i ciclisti avranno la precedenza e potranno circolare sulle corsie riservate agli autobus e ai taxi
Bici in città: è in discussione in commissione Trasporti alla Camera il nuovo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati