Essere astemi? FA MALE! Incredibile ricerca di Kari Poikolainen

(Milano)ore 13:47:00 del 21/11/2016 - Categoria: Curiosità, Salute

Essere astemi? FA MALE! Incredibile ricerca di Kari Poikolainen

Kari Poikolainen, scienziato finlandese, ha dimostrato che essere astemi fa male. Ecco i dettagli della sua incredibile ricerca.

Il bicchiere di vino a tavola è diventato una bottiglia. Secondo uno studio del 2014 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, un'intera bottiglia di vino, non fa male alla salute.

Lo studio dell'Oms ha ritenuto infatti che ciò che fa male è superare un limite più alto. Il dottor Kari Poikolainen, esperto di alcol dell'Oms, ha analizzato decenni di ricerche sugli effetti dell'alcol sul corpo umano e ha concluso che fa male superare le 13 unità in un giorno, mentre una bottiglia di vino ne contiene circa 10.

Kari Poikolainen, scienziato finlandese, ha dimostrato che essere astemi fa male. Ecco i dettagli della sua incredibile ricerca.

KariPoikolainen è dottore in scienze mediche, professore aggiunto dell’Università di Helsinki, Finlandia, e in passato ha collaborato anche con l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Non siamo di fronte, quindi, ad uno sprovveduto ma piuttosto ad un esperto in materie medico-scientifiche. Con particolare specializzazione su cause e conseguenze dell’assunzione di alcool, di cui ha scritto in oltre 290 pubblicazioni.

Quello che ha dichiarato tempo fa al Daily Mail sta facendo molto discutere:

“Stando alle prove, bere moderatamente è meglio che essere astemi. Tuttavia gli importi possono essere superiori a quello che le linee guida dicono.”

UN BICCHIERE A TAVOLA? MEGLIO UNA BOTTIGLIA

Ma le rivelazioni di Poikolainen non si fermano certo qui.

Partendo dal presupposto che – secondo lui – bere vino diventa pericoloso solo quando si superano le 13 unità, è inutile trattenersi.

E si può bere anche una bottiglia al giorno, che di unità ne contiene appena 10.

Capito il concetto? Siamo passati da “un bicchiere a tavola fa bene” a “una bottiglia a tavola fa bene”.

Un notevole cambio di prospettiva alcolica.

LE CRITICHE

Julia Manning, del think-tank 2020Health, ha apostrofato il contributo di Kari Poikolainen come inutile:

“Fa delle grandi affermazioni per le quali però non abbiamo prove. L’alcol è una tossina, e i rischi superano i benefici.”

Autore: Luca

Notizie di oggi
91 Americani morti AL GIORNO per overdose da Antidolorifici!
91 Americani morti AL GIORNO per overdose da Antidolorifici!
(Milano)
-

E’ ormai la prima causa di morte per gli americani sotto i 50 anni, quindi in età produttiva: 91 americani muoiono ogni giorno per overdose da Fentanyl, un oppioide sintetico, antidolorifico, che crea forte dipendenza.
E’ ormai la prima causa di morte per gli americani sotto i 50 anni, quindi in...

Smettetela di STORPIARE la lingua italiana!
Smettetela di STORPIARE la lingua italiana!
(Milano)
-

Adesso basta! È assurdo sentire storpiare la lingua italiana tutti i giorni al telegiornale, su programmi di intrattenimento, nelle interviste, ecc.. basta!
Adesso basta! È assurdo sentire storpiare la lingua italiana tutti i giorni al...

Dieta Intelligente del Dottor Calabrese
Dieta Intelligente del Dottor Calabrese
(Milano)
-

L’estate è ormai lontana: siamo a metà Settembre, quanti di voi si erano ripromessi di iniziare una dieta, ma non lo hanno ancora fatto?  
L’estate è ormai lontana: siamo a metà Settembre, quanti di voi si erano...

Vi ricordate questo cellulare? Costava 2 milioni di lire!!!
Vi ricordate questo cellulare? Costava 2 milioni di lire!!!
(Milano)
-

Il nuovo iPhone X costerà più di 1.000 euro. Per la precisione, il modello da 64 GB avrà un prezzo di 1.189 euro, mentre quello da 256 GB salirà fino a 1.349 euro.
Il nuovo iPhone X costerà più di 1.000 euro. Per la precisione, il modello da 64...

Come diventare o mantenersi magri?
Come diventare o mantenersi magri?
(Milano)
-

Gli atleti professionisti, siano essi bodybuilders, fitness, ciclisti, nuotatori, runners ecc. non possono fare a meno di un'alimentazione pesata e valutata nelle sue proporzioni proteiche, carboidratiche, lipidiche, micronutrizionali.
Gli atleti professionisti, siano essi bodybuilders, fitness, ciclisti,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati