Eruzione Etna, cosa sapere

(Catania)ore 09:48:00 del 21/03/2017 - Categoria: , Ambiente, Cronaca

Eruzione Etna, cosa sapere

Sei delle persone rimaste ferite sono attualmente ricoverate per contusioni e traumi, ma non sono in pericolo di vita.

Stare vicino a una bocca eruttiva di inverno e sperare che non succeda niente e' come mettersi un gatto nelle mutande sperando che non si arrabbi......
.... e meno male che uno di loro era un "esperto vulcanologo".....

Dato che si conosce la meccanica di questi eventi, spendere due soldi per caschetti antinfortunistici da far indossare obbligatoriamente a guide e turisti avrebbe potuto evitare gran parte dei danni... Oh, già, dimenticavamo, siamo in Italia e la cultura della sicurezza non esiste.

Uno dei crateri dell’Etna, in eruzione da martedì 14 marzo, è esploso ferendo dieci persone, colpite da materiale piroclastico mentre si trovavano sul Belvedere del vulcano, a 2700 metri d’altitudine. Tra loro ci sono escursionisti, guide, un vulcanologo salito in quota per osservare gli sviluppi dell’eruzione e una giornalista della Bbc. Sei delle persone rimaste ferite sono attualmente ricoverate per contusioni e traumi, ma non sono in pericolo di vita.

Secondo le prime ricostruzioni, l’esplosione è stata provocata dall’incontro della colata lavica con un’abbondante sacca di neve presente sul versante meridionale del vulcano. Il magma, facendo sciogliere la neve, ha provocato l’evaporazione quasi istantanea dell’acqua, con conseguente esplosione di lapilli di lava e frammenti di roccia incandescente.

[video]

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
(Catania)
-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
(Catania)
-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...

Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
(Catania)
-

Secondo il rapporto della Dna siamo di fronte a un complesso di emergenze significative, ancora di più che in passato, di una ‘ndrangheta presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia.
La ‘ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita arrivano alle istituzioni,...

Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
(Catania)
-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
(Catania)
-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati