Equitalia manda la cartella a Renzi!

(Milano)ore 20:10:00 del 03/06/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

Equitalia manda la cartella a Renzi!

Il premier Matteo Renzi lo confida a Il Messaggero in una intervista a fine G7 e dopo gli annunci dei giorni scorsi sull’intenzione del governo di cambiare Equitalia che “non arriva – parola del presidente del Consiglio – al 2018”.

Ma che avete capito? Riformo Equitalia, ma per i cazzi miei. Sapete quanto me ne frega della gente!

“Ho appena ricevuto un messaggio da mia moglie. Dice che mi è arrivata una cartella Equitalia da pagare”.

“Dovrei spiegare perchè occorre riformare Equitalia proprio partendo da questa storia – racconta Renzi -. No meglio di no, altrimenti chissà che dicono… Ma la riforma di Equitalia va fatta. Basta con queste cartelle, le tasse e le multe si devono pagare con un click, con un sms”.

Pronto all’attacco il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri secondo il quale “in un Paese normale, un presidente del Consiglio che annuncia di voler cambiare le strutture tributarie perché non vuol pagare una multa sarebbe cacciato. Equitalia non deve essere ribattezzata come vuol fare Renzi con un lifting che si limiti al cambio del nome. Va soppressa per le sue pratiche che vanno oltre i limiti dell’usura”. “Ma dire che Equitalia va abolita perché Renzi non vuol pagare una multa che è salita a duemila euro è scandaloso” conclude Gasparri.

Peraltro, aggiunge, “erano i giorni dell’incarico, con le riunioni, gli incontri al Quirinale, mi è proprio passata di mente”.

Devo pagare 2mila euro e sa perchè? Mi sono perso una multa, dovevo pagarla ma l’ho smarrita. Mia moglie me l’aveva data da pagare ma io l’ho persa e poi me ne sono dimenticato. Ora mi tocca tirare fuori duemila euro per Equitalia per una multa di tre anni fa”.

Renzi contro Equitalia. In vista una riforma. Ma solo per i cazzi suoi: gli è arrivata una cartella da 2 mila euro!

Il premier Matteo Renzi lo confida a Il Messaggero in una intervista a fine G7 e dopo gli annunci dei giorni scorsi sull’intenzione del governo di cambiare Equitalia che “non arriva – parola del presidente del Consiglio – al 2018”.

La storia ha scatenato polemiche e accuse. I fatti raccontano una storia purtroppo familiare per molti.

Avete capito a che ci ha ridotto questo idiota? Ci ha ridotti a dover dare ragione pure a Gasparri! Siamo proprio ridotti male!!

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Renzi, Nomine entro pochi KM da Firenze: SOLO UN CASO? ALTRO CHE!
Renzi, Nomine entro pochi KM da Firenze: SOLO UN CASO? ALTRO CHE!
(Milano)
-

Il giro dei ladri, si restringe,come DA COSTITUZIONE!!!..... ai SOLITI NOTI, e ora per la LOGISTICA DELLE MAZZETTE si stanno RAGGRUMANDO COME UNA METASTASI MORBOSA in torno alla MANGIATOIA!!!!
Il giro dei ladri, si restringe,come DA COSTITUZIONE!!!..... ai SOLITI NOTI, e...

Razzi: 'guadagnavo piu' a fare l'operaio'! ORA TI ORGANIZZIAMO PURE UNA COLLETTA! CHE DICI?
Razzi: 'guadagnavo piu' a fare l'operaio'! ORA TI ORGANIZZIAMO PURE UNA COLLETTA! CHE DICI?
(Milano)
-

QUESTA MASSA DI PARASSITI CHE GOVERNA IL PAESE DOVREBBERO ESSERE PAGATI CON LA MINIMA, CIOÈ, PRENDERE UNO STIPENDIO BRUTTO NON SUPERIORE A 1.500 EURO MENSILE, CON EVENTUALE BONUS A PRESTAZIONE!!!
Per quello che fanno, LO STIPENDIO, È RUBATO!!! QUESTA MASSA DI PARASSITI CHE...

I Dirigenti Statali vogliono PATRIMONI TOP SECRET: COME LA CASTA
I Dirigenti Statali vogliono PATRIMONI TOP SECRET: COME LA CASTA
(Milano)
-

I dirigenti statali possono anche non andare a lavorare e sono pagati ugualmente, possono presentarsi in ufficio a qualsiasi ora della mattina o pomeriggio, timbrano l'entrata e tanto basta, quando timbrano l'uscita l'orario viene rilevato ma non influisc
I dirigenti statali possono anche non andare a lavorare e sono pagati...

Terrore a Parigi, spari all'aeroporto: ucciso un uomo! FOTO E VIDEO
Terrore a Parigi, spari all'aeroporto: ucciso un uomo! FOTO E VIDEO
(Milano)
-

Parigi, spari aeroporto Orly 18 marzo 2017 In base alle prime informazioni un uomo è stato ucciso dalla polizia dopo che aveva provato a impadronirsi della pistola di un agente.
Parigi, spari aeroporto Orly 18 marzo 2017 In base alle prime informazioni un...

Trump, la vittoria di Putin
Trump, la vittoria di Putin
(Milano)
-

Meno chiaro invece il destino di altri programmi come quello sui rifugiati e il Programma Alimentare Mondiale.
L’amministrazione del presidente Donald Trump ha chiesto al Dipartimento di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati