Equitalia: la verità che non ti dicono

(Lecce)ore 11:38:00 del 03/07/2016 - Categoria: Denunce

Equitalia: la verità che non ti dicono

Questo è accaduto a Lecce là dove lo sciacallaggio di equitalia stava per affondare nuovamente gli artigli. L’intento era quello di pignorare il libretto postale ad un pensionato che percepiva appena 578 euro di assegno mensile

Ormai in questo paese si fa la lotta a chi SOPRAVVIVE meglio e chi ci riesce è davvero da considerasi un sopravvissuto reduce di guerra!

MA LA SAPETE L’ULTIMA TROVATA DI EQUITALIA? Ebbene, incurante di tutto avrebbe privato un povero pensionato del suo unico conto… Senza pietà! Questo è accaduto a Lecce là dove lo sciacallaggio di equitalia stava per affondare nuovamente gli artigli. L’intento era quello di pignorare il libretto postale ad un pensionato che percepiva appena 578 euro di assegno mensile.

Come si può leggere nel sito blastingnews.com, vediamo come funzionano i pagamenti e le regole di Equitalia.

“La legge stabilisce che la pensione possa essere pignorata, nella misura massima di un quinto, ma solo nella parte eccedente all’importo dell’assegno sociale, che nel 2015 ammontava a 672,78€, pertanto la pensione di anzianità percepita dall’uomo finito nel mirino di Equitalia, non può essere pignorata. “L’iniziativa appare illegittima e infondata”, ha dichiarato l’avvocato Stefano Gallotta.”

QUELLO CHE APPARE EVIDENTE, E’ IL CITTADINO NON HA GARANTITI I SUOI DIRITTI. DA OGNI LATO C’E’ SEMPRE QUALCUNO PRONTO A CHIEDERE DENARO DA RISARCIRE E CONTI DA PAGARE. AI NOSTRI POLITICI INVECE VA TUTTO BENE, LOTO NON SANNO COSA SIGNIFICA SOPRAVVIVERE CON UNA PENSIONE MINIMA DI MENO DI 600 EURO. Anzi…loro 600 euro le spendo un una sola ora…

Lo sciacallaggio di Equitalia colpisce ancora.Pignora il libretto postale a un pensionato che con 578€ di assegno! ECCO LA CLAMOROSA RISPOSTA DEL GIUDICE

Vengono varate leggi che permettono alle banche di appropriarsi del nostro bene anche dopo 3 rate di mancato pagamento (il caso delle aziende), siamo nelle mani di strozzini autorizzati che mirano ad intascare denaro senza regole o misure…

http://misteri.newsbella.it/equitalia-colpisce-ancora-pignora-pensione-di-578-euro-ad-anziano-ecco-la-risposta-del-giudice/

Il Tribunale di Lecce ha “salvato” il povero uomo permettendo così al pensionato di continuare a “sopravvivere” con quella che è la sua pensione minima (Anche se a anoi da l’aria di essere più un’elemosina che una pensione). Nonostante il bassissimo assegno, Equitalia non si è fermata. La salvezza per il povero mal capitato è giusta grazie alla decisione di un giudice il quale ha stabilito che il pignoramento avrebbe violato il cosiddetto “minimo vitale impignorabile” stabilito dalla riforma del codice civile con D.L. 83/2015.

Autore: Carmine

Notizie di oggi

(Lecce)
-


ENRICO BRIGNANO "ECCO COSA FARE SE TROVI UN LADRO IN CASA" Il comico romano in...

Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
(Lecce)
-

Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al cervello triplica negli adulti e quintuplica nei giovani. Le aziende commissionano falsi studi per nascondere gli effetti nefasti sull’uso del telefono, ma difendersi si può.
Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al...

I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?
I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?
(Lecce)
-

IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34 ANNI VIVE A CASA CON I GENITORI, UNA PERCENTUALE DI QUASI 20 PUNTI SUPERIORE ALLA MEDIA DI TUTTI I 28 PAESI UE (48,4%), LA PIÙ ALTA DELL'UNIONE DOPO LA CROAZIA
IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34...

Vitalizio, cosa conoscere
Vitalizio, cosa conoscere
(Lecce)
-

«Assenza di concreti e attuali indicatori di rischio», sentenziò il Viminale.
FANNO PROPRIO PENA. FORSE NECESSITA UNA PICCOLA BENEFICENZA DA PARTE DEL POPOLO...

Francia devastata da una SINISTRA INCONCLUDENTE e dall'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
Francia devastata da una SINISTRA INCONCLUDENTE e dall'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
(Lecce)
-

Cari Italiani noi dobbiamo chiedere 5 anni di governo di Militari almeno nel settore Interni e Difesa e al Ministero per l'Immigrazione , togliendo allaq magistratura ordinaria le indagini su rifugiati o meno e passando l'onere alla Procure Militari
Cari Italiani noi dobbiamo chiedere 5 anni di governo di Militari almeno nel...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati