Equitalia: la verità che non ti dicono

NAPOLI ore 08:48:00 del 28/03/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Economia, Sociale - Equitalia

Equitalia: la verità che non ti dicono

Il comune di Nuoro rinuncia al modello Equitalia e istituisce la figura dell’ufficiale di riscossione che verrà selezionato nei prossimi giorni.

Il comune di Nuoro rinuncia al modello Equitalia e istituisce la figura dell’ufficiale di riscossione che verrà selezionato nei prossimi giorni.

L’iniziativa è stata presentata dall’assessore al Bilancio Raffaelina Denti, presenti l’assessore alla Cultura Sebastian Cocco e l’assessore ai Servizi sociali Valeria Romagna.

“L’obiettivo è quello di abbandonare la linea dura nella riscossione dei tributi e superare la visione rigida di Equitalia, vista come il ‘braccio armato dello Stato’ – ha spiegato Denti – Con l’introduzione della figura interna dell’ufficiale della riscossione vorremo evitare al cittadino le ganasce fiscali, le rigidità imposte dal sistema attuale della riscossione, ma soprattutto le spese aggiuntive e gli aggi che vanno a sommarsi ai debiti facendoli crescere esponenzialmente”.

“Il funzionario in questione – ha sottolineato l’assessore – ha una specifica attribuzione di natura pubblica nella procedura privilegiata della riscossione dei tributi. In Sardegna nessun Comune ha al proprio interno una figura cosi altamente specializzata che consenta di poter gestire direttamente la riscossione delle proprie entrate, quindi la figura è da selezionare”.

“Il nostro intento non è quello di tollerare forme di evasione – ha chiarito Denti – ma di affermare il principio della effettiva equità del carico fiscale e sottolineare che le motivazioni dei ritardi nei pagamenti dei tributi sono spesso dovuti alla grave Crisi economica, aggravata anche dai ritardi nei pagamenti da parte di questa stessa amministrazione conseguenti al rispetto del patto di stabilità”.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)

-

L’ex medico sociale della Juventus, coinvolto nel processo doping dei primi anni Duemila, sarà il nuovo direttore sanitario del J-Medical, la struttura medica privata di eccellenza creata dalla società bianconera accanto all’Allianz Stadium, dove anche i
Torna sulla scena Riccardo Agricola. L’ex medico sociale della Juventus,...

1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI

-

Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari riescono a fare figli e mantenerli . Però gli italiani pensano e questo per qualcuno è un problema
Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari...

Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA
Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA

-

«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono recentemente trovate a navigare in cattive acque, gli effetti non sarebbero molto inferiori a quelli generati dal default della Grecia».
«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono...

Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono
Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono

-

Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i Buy The Fucking Dip (Btfd), con i Fangs Stocks a caduta libera, salvati proprio all’ultimo in Europa dai Brfd… Aapl bastonati, mentre il S&P 500 Tech Sector gli è andato dietr
Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i...

Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!
Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!

-

Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza ? O è solo pura utopia? O finirà tutto in prescrizione ?
Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati