Enrico Berlinguer: una piazza per ricordarlo

RIETI ore 08:26:00 del 11/12/2014 - Categoria: Cronaca, Politica, Sociale

Enrico Berlinguer: una piazza per ricordarlo

Enrico Berlinguer è stato un grande personaggio della politica italiana: ecco quale città gli ha intitolato una piazza

Ci sono dei personaggi che troppo presto hanno lasciato questo mondo ma che grazie a ciò che hanno fatto in vita ancora oggi vengono ricordati con affetto dalla gente. Del resto, non è sufficiente essere per forza un eroe o fare dei miracoli per entrare nel cuore delle persone.

Basterebbe soltanto parlare bene ed in Maniera chiara, essere sinceri ed avere un profondo rispetto per l'istituzione che si rappresenta e per i propri cittadini. Un politico con queste caratteristiche avrà tutte le carte in regola per essere ricordato a lungo, al di là di ciò che ha fatto o non ha fatto in vita. L'onestà è sempre uno degli aspetti che nobilita di più l'uomo.

Enrico Berlinguer è stato un grande personaggio della Politica italiana. Come tutti i grandi personaggi, non riusciva a mettere d'accordo tutti eppure l'ex segretario del Partito Comunista si è conquistato il rispetto anche dei suoi avversari. La città di Rieti ricorda Berlinguer, scomparso trent'anni fa, dedicandogli la piazza antistante la stazione ferroviaria.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Mettetevelo in testa: non vi ribellate? ALLORA NON AVETE DIRITTO DI LAMENTARVI!
Mettetevelo in testa: non vi ribellate? ALLORA NON AVETE DIRITTO DI LAMENTARVI!

-

In una democrazia, anche se “presunta”, è il popolo che si costruisce il suo destino semplicemente usando una matita alle urne.
In una democrazia, anche se “presunta”, è il popolo che si costruisce il suo...

Gli OGM ringraziano: Italia a FAVORE GRAZIE ALLA LORENZIN
Gli OGM ringraziano: Italia a FAVORE GRAZIE ALLA LORENZIN

-

Gli Ogm in Europa: gli Stati membri sono stati chiamati a votare l’introduzione in Ue di mais geneticamente modificato. E l’Italia ha votato sì. Carnemolla (Federbio) e Greenpeace reagiscono.
Gli Ogm in Europa: gli Stati membri sono stati chiamati a votare l’introduzione...

Siamo sicuri che Papa Francesco e' cattolico?
Siamo sicuri che Papa Francesco e' cattolico?

-

Si è ormai introdotta una crepa nella chiesa italiana: a poco a poco e in modo sempre crescente appare la diversità, fino a essere una vera e propria opposizione, tra cattolici che vogliono ispirarsial Vangelo e cattolici “del campanile”, per i quali la p
Si è ormai introdotta una crepa nella chiesa italiana: a poco a poco e in modo...

Fango sul M5S disonesto e in MALAFEDE: restano una SPERANZA per l'Italia
Fango sul M5S disonesto e in MALAFEDE: restano una SPERANZA per l'Italia

-

«Non è ancora una soluzione, per l’Italia, però resta una speranza: perché la base grillina è fatta di persone pulite, che non ne possono più di questo sistema».
«Non è ancora una soluzione, per l’Italia, però resta una speranza: perché la...

L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova
L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova

-

Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio nella sua città è stato legato mani e piedi e pestato da antifascisti con il volto coperto, nella centrale via Dante.
Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati