Ennesimo regalo alle banche

CAGLIARI ore 12:29:00 del 08/03/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica, Sociale - Casa

Ennesimo regalo alle banche

Ecco “il patto col quale si conviene che, in mancanza del pagamento del credito nel termine fissato, la proprietà della cosa ipotecata o data in pegno passi al creditore”.

Si tratta dell’ennesimo “regalo” alle banche da parte dell’Unione Europea e del Governo Renzi , ai danni del popolo.

Il pretesto è quello del recepimento della Direttiva europea sui mutui, la 2014/17/UE A.G. n. 256.

Per favorire il recupero dei crediti inesigibili da parte delle banche, il Governo Renzi ha infatti cancellato l’art. 2744 del codice civile che vieta il cosiddetto “patto commissorio” e cioè “il patto col quale si conviene che, in mancanza del pagamento del credito nel termine fissato, la proprietà della cosa ipotecata o data in pegno passi al creditore”.  Il superamento di questo divieto consente quindi alle banche di entrare direttamente in possesso dell’immobile e metterlo in vendita per soddisfare il proprio credito qualora il mutuatario non abbia provveduto al pagamento di sole 7 rate di mutuo, anche non consecutive.

Per dirla con parole semplici, UE e Governo italiano hanno ancora una volta legalizzato l’usura!

Questo meccanismo criminale, l’ennesimo per la verità, è previsto espressamente dall’art. 120 quinquiesdecies, comma 3, ossia che le parti del contratto possono convenire espressamente al momento della conclusione del contratto di credito o successivamente, che in caso di inadempimento del consumatore la restituzione o il trasferimento del bene immobile oggetto di garanzia reale o dei proventi della vendita del medesimo bene comporta l’estinzione del debito, fermo restando il diritto del consumatore all’eccedenza… come se banca e cittadino fossero sullo stesso piano nel negoziare la concessione di un mutuo e relativo contratto (Fonte: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Casa-chi-salta-sette-rate-di-mutuo-rischia-esproprio-24260b85-3329-46fe-b08d-8b70f6b31cd1.html).

In pratica la banca avrà – senza eccessive formalità di procedura ma addirittura ex lege – il diritto di espropriare la casa al cittadino che, per qualsiasi motivo, ritardi il pagamento di sole 7 rate di mutuo (anche non consecutive). Considerata la Crisi economica ormai permanente, la non sicurezza del lavoro e la durata dei contratti di mutuo che non sono quasi mai inferiori a 25-30 anni, le probabilità che in tutti questi anni il cittadino ritardi il pagamento di 7 rate di mutuo è altissima!

Tuttavia, pur essendo la norma a totale vantaggio delle banche, in questo periodo qualche povero disperato – per assurdo – potrebbe addirittura avvantaggiarsi della norma medesima a causa proprio della falcidiante crisi economica, e quindi non subire l’ulteriore beffa della svalutazione dell’immobile in sede di vendita all’asta! Ma, al di là di questo piccolo vantaggio, le intenzioni del Legislatore europeo e di quello italiano sono quelle di favorire unicamente banche e capitale.

Questo è l’ennesimo CRIMINE che l’Unione Europea e il Governo italiano compiono ai danni della povera gente e ad esclusivo vantaggio dei banchieri e del capitale internazionale.

La legge nazionale di recepimento della Direttiva europea non è ancora stata approvata. Ma “abbiate fede”… lo sarà! CE LO CHIEDE L’€UROPA!

Ma non è finita qui. Ascoltate questo VIDEO  e Vi renderete conto a chi serve, nell’immediato, la misura di cui sopra. Si tratta di persona molto vicina al nostro Presidente del Consiglio:

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)

-

L’ex medico sociale della Juventus, coinvolto nel processo doping dei primi anni Duemila, sarà il nuovo direttore sanitario del J-Medical, la struttura medica privata di eccellenza creata dalla società bianconera accanto all’Allianz Stadium, dove anche i
Torna sulla scena Riccardo Agricola. L’ex medico sociale della Juventus,...

1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI

-

Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari riescono a fare figli e mantenerli . Però gli italiani pensano e questo per qualcuno è un problema
Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari...

Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA
Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA

-

«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono recentemente trovate a navigare in cattive acque, gli effetti non sarebbero molto inferiori a quelli generati dal default della Grecia».
«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono...

Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono
Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono

-

Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i Buy The Fucking Dip (Btfd), con i Fangs Stocks a caduta libera, salvati proprio all’ultimo in Europa dai Brfd… Aapl bastonati, mentre il S&P 500 Tech Sector gli è andato dietr
Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i...

Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!
Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!

-

Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza ? O è solo pura utopia? O finirà tutto in prescrizione ?
Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati