Elezioni Grecia: vince Mitsotakis, sconfitta sonora per Tsipras

(Firenze)ore 15:17:00 del 13/07/2019 - Categoria: , Politica

Elezioni Grecia: vince Mitsotakis, sconfitta sonora per Tsipras

ELEZIONI GRECIA NEWS - Alexis Tsipras ha perso la maggioranza, ma non è un politico sconfitto.

ELEZIONI GRECIA NEWS - Alexis Tsipras ha perso la maggioranza, ma non è un politico sconfitto. Rispetto al 23% delle Europee di maggio il rimbalzo è importante. La distanza dal primo partito c’è, ma non enorme. Il Tsipras che da ieri ricomincia la carriera come capo dell’opposizione è però un leader radicalmente diverso da quello che aveva trionfato nel 2015.

Non più barricadero, per nulla rivoluzionario, ma pragmatico, flessibile e quasi tecnocratico. Gran parte dell’elettorato moderato del vecchio Pasok social-democratico è con la sua virata al centro. Quattro anni fa, Tsipras era soprattutto l’astro più luminoso della sinistra-sinistra europea.

ELEZIONI GRECIA NEWS - Al suo carisma si abbeveravano l’anti-sistema spagnolo Pablo Iglesias e poi tedeschi, francesi, italiani più o meno «estremisti». La sua Atene si era convertita nella trincea contro il «pensiero unico pro austerity». Gli altoparlanti di piazza Omonia vibravano con il «Bella Ciao» dei Modena City Ramblers e la folla cantava in estasi.

Quell’entusiasmo, quella voglia di cambiare le regole, si raffreddò prima con la cacciata del ministro delle Finanze Yannis Varoufakis, poi quando Tsipras ignorò il referendum che chiedeva di continuare la sfida. Il ritorno della Dracma fu scongiurato, ma il prezzo imposto dai creditori per mantenere l’Euro è stato altissimo. La sinistra-sinistra era piegata.

ELEZIONI GRECIA NEWS - La durezza di Bruxelles rappresentò per molti la perdita dell’innocenza: l’Ue apparve come un club di burocrati al servizio della finanza e non del popolo. E chi si era identificato in Tsipras fu costretto ad ammettere di non avere ricette alternative al rigore di bilancio.

Nel 2015 Tsipras aveva stravinto raccogliendo la sfida all’austerity verso la quale ha opposto via sempre meno resistenza fino alla desistenza. La sua altissima popolarità è via via scemata per via del prezzo imposto alla Grecia per restare in Europa e così ottenere gli aiuti finanziari da Bruxelles e dalla Troika. Operazione che ha portato il Paese, i giovani e gli anziani soprattutto a pagare un altissimo prezzo al salvataggio: in cambio l’economia greca si è contratta dal 2008 al 2016 del 28 per cento e l’impennata della disoccupazione ha spinto un alto numero di famiglie sotto la soglia della povertà. Ecco perché i greci si sono sentiti traditi, e a nulla ha valso la modesta ripresa economica iniziata nel 2018. La dimensione plastica del malcontento si è avuta a maggio con le Europee, dove Syriza ha pagato lo scotto con  il 30,5per cento dei giovani tra i 18 e di 24 anni che hanno votato Nuova Democrazia alle elezioni europee. Da qui, la decisione di Tsipras di indire elezioni anticipate.

IL DESTINO DI TSIPRAS: UN INCARICO IN EUROPA?
Il premier greco Tsipras ha chiamato Kyriakos Mitsotakis e ha riconosciuto la sua sconfitta.L’ex premier, stando a quanto riferisce Repubblica, potrebbe incassare un incarico in Europa. Anche gli ex nemici come l’ex-ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schaeuble gli hanno riconosciuto la coraggiosa scelta politica dell’accordo sul nuovo nome della Macedonia. Un’intesa bocciata dal 70% dei suoi concittadini che gli è costata carissima nelle urne.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
(Firenze)
-

ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna a farsi vivo in Europa.
ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna...

Governo 5 Stelle PD? Ecco perche' sarebbe un DISASTRO per gli italiani
Governo 5 Stelle PD? Ecco perche' sarebbe un DISASTRO per gli italiani
(Firenze)
-

Forse i rischi per il Paese sarebbero maggiori. E forse sarebbe un ulteriore alibi per un’opposizione che dovrebbe, invece, cercarsi una proposta valida
GOVERNO PD 5 STELLE IN ARRIVO? - Un esecutivo che eviti l’aumento dell’Iva,...

Crisi di Governo: gli italiani promuovono Salvini (quasi al 40%)
Crisi di Governo: gli italiani promuovono Salvini (quasi al 40%)
(Firenze)
-

Senato, il voto in Aula per decidere le sorti di Conte. Pd e M5s (salvo sorprese) hanno i numeri per dettare l’agenda della crisi
CRISI DI GOVERNO, SONDAGGI - Lega oltre il 38% e centrodestra con la maggioranza...

Crisi Governo: inciucio tra M5S, PD e Forza Italia..SENZA VERGOGNA!
Crisi Governo: inciucio tra M5S, PD e Forza Italia..SENZA VERGOGNA!
(Firenze)
-

CRISI DI GOVERNO NEWS - Altro che elezioni anticipate. Come previsto sono già partite le grandi manovre di chi non ha nessuna voglia di tornare al voto.
CRISI DI GOVERNO NEWS - Altro che elezioni anticipate. Come previsto sono già...

Crisi di Governo? Tutte le POLTRONE che fanno gola ai parlamentari
Crisi di Governo? Tutte le POLTRONE che fanno gola ai parlamentari
(Firenze)
-

CRISI DI GOVERNO TUTTE LE POLTRONE IN GIOCO - Una settantina di nomine da effettuare entro l’autunno per evitare che la governance economica del Paese vada in folle.
CRISI DI GOVERNO TUTTE LE POLTRONE IN GIOCO - Una settantina di nomine da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati