Economia notizie: la Croazia cancella il debito e rifiuta la moneta unica!

LIVORNO ore 13:05:00 del 08/02/2015 - Categoria: Esteri, Politica

Economia notizie: la Croazia cancella il debito e rifiuta la moneta unica!

Economia notizie: la Croazia cancella il debito e rifiuta la moneta unica! | Analisi economica del blog informazione Italiano Sveglia

Quanto deve ancora costarci la sconfitta della Seconda Guerra Mondiale? Stiamo ancora pagando per quella dolorosa pagina della nostra storia, con uno stato fantoccio dei poteri forti e soprattutto delle intenzioni del mondo degli USA. Pertanto, paesi “poveri” come la Croazia decidono di porre fine alla crisi…in questo modo……..

Un passo che rimarrà davvero scritto nella storia… Non tanto per la scelta di coraggio (LODEVOLE), quanto per i risultati ottimi ottenuti da questo grande passo:

I POVERI DELLA CROAZIA NON HANNO PIU’ DEBITI…A deciderlo, è stato  il governo attualmente in carica, il quale ha sigillato degli importanti accordi assieme a banche, compagnie di finanziamenti di vario genere ed enti locali, rinunciando in prima persona a crediti vantati nei confronti dei persone in difficoltà. Questo perchè comunque non sarebbero mai state in grado di restituire il dovuto in quanto povere ed impossibilitate.Questa manovra potrà di dare nuovo respiro e nuova speranza ad un popolo già vessato. Un popolo che ha trovato un leader il quale capisce i problemi E NON FA FINTA DI RISOLVERLI, bensì li affronta a testa a lata trovando risposte e stimoli per superarli!

Cosa ne pensi di questa manovra Politica croata? ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SULLA MONETA UNICA

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
IL SUPERPOTERE UE FESTEGGIA IL ROSATELLUM!
IL SUPERPOTERE UE FESTEGGIA IL ROSATELLUM!

-

Aveva ben presente, l’allora giovane rottamatore Renzi, quale fosse il cuore del problema: metter fine alla sciatteria di una farsa, recitata da partiti impresentabili. Un acquario virtuale, dentro cui c’erano mille sigle ma mancava la bandiera fondamenta
Aveva ben presente, l’allora giovane rottamatore Renzi, quale fosse il cuore del...

L'INCHIESTA SULLE BANCHE NON TOCCHERA' ETRURIA E MPS!
L'INCHIESTA SULLE BANCHE NON TOCCHERA' ETRURIA E MPS!

-

In realtà c'è di tutto. Ci sono i vecchietti che vorrebbero speculare con i loro risparmi, ci sono quelli che si fidano del funzionario di banca non immaginando che le banche potrebbero anche fallire, comunque tenere i soldi sul conto corrente costa e qua
In realtà c'è di tutto. Ci sono i vecchietti che vorrebbero speculare con i loro...

CROCETTA ATTACCA RENZI: 'MI TOCCA UN POSTO IN PARLAMENTO!'
CROCETTA ATTACCA RENZI: 'MI TOCCA UN POSTO IN PARLAMENTO!'

-

Questa in cui viviamo non è piu' una Repubblica Democratica.La democrazia è solo un lontano ricordo.questi ,politici di professione,sono i padroni,e come ogni padrone fanno come gli pare
Questa in cui viviamo non è piu' una Repubblica Democratica.La democrazia è solo...

QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE
QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE

-

Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una semplice passeggiata rischiate di essere aggrediti, picchiati ed anche uccisi per un furto di pochi euro e nessun branca delle istituzioni ha la voglia e la capacità di difendervi?
Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una...

8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!
8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!

-

I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children nel rapporto appena rilasciato sulla malnutrizione e l’infanzia siano esorbitanti: 3 milioni di bambini muoiono ogni anno prima di compierne 5 per mancanza di cibo o di cibo a
I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati