Economia notizie: ecco dove in Italia si usa ancora la lira!

CUNEO ore 16:36:00 del 23/07/2015 - Categoria: Economia - Lira

Economia notizie: ecco dove in Italia si usa ancora la lira!

Economia notizie: ecco dove in Italia si usa ancora la lira! Un posto in cui si assegni ancora in lire il prezzo alle merci e che non sia il frutto di una fantasia anti-europeista? Esiste

Un posto in cui si assegni ancora in lire il prezzo alle merci e che non sia il frutto di una fantasia anti-europeista? Esiste. E per la precisione è il Miac, il mercato agroalimentare all'ingrosso cuneese, uno dei più grandi mercati di bestiame d'Italia situato alla perferia di Cuneo in Piemonte, dove ogni anno vengono venduti e acquistati 22mila capi di bestiame. Qui allevatori e macellai si incontrano quotidianamente e contrattano con il vecchio conio. In lire si decide il prezzo degli animali quando il mercato è ancora chiuso, nelle prime ore dell'alba.

Perché? - L'originale situazione è descritta da Nadia Muratore in un articolo apparso oggi, 21 luglio, su il Giornale. Come si spiega questo originale mercato? Il direttore del Miac, Gian Battista Becotto, spiega così la strana consuetudine: "Ai commercianti non interessa l'euro, per loro è importante solo portare a casa un buon affare". Contrattare il bestiame e decidere i prezzi in lire farebbe più colpo rispetto alle stesse cifre già tradotte in euro. Le somme in vecchio conio sono più altisonanti, questo è sicuro: un milione di lire fa più impressione che cinquecento miseri euro. Stabilito il prezzo -in lire- del vitello o del toro, le parti si stringono la mano e poi si passa alla fase successiva. Convertitore alla mano, la cifra decisa viene divisa per quel famigerato 1936,27 che è il valore nel vecchio conio di ogni singolo euro. Quando si mette mano al portafogli si infrange dunque il sogno, con la stessa velocità con cui la carrozza di Cenerentola tornò ad essere una zucca allo scoccare della mezzanotte.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
400000 FAMIGLIE ROVINATE PER COLPA DI RENZI. RICORDATEVELO ALLE ELEZIONI
400000 FAMIGLIE ROVINATE PER COLPA DI RENZI. RICORDATEVELO ALLE ELEZIONI

-

Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del più generale fallimento del partito e dei suoi uomini nel gestire tanto lo stato quanto gli
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha...

Bonus Disoccupati 2017: requisiti e come fare domanda
Bonus Disoccupati 2017: requisiti e come fare domanda

-

Ecco una guida per ottenere i benefici riservati alle famiglie in difficoltà, che hanno diritto ad una serie di bonus disoccupati, che vengono erogati a seconda dei requisitiposseduti.
Orientarsi tra i diritti che toccano alle famiglie in difficoltà a volte risulta...

Da 10 anni I conti italiani sono in STALLO: ma vi raccontano una marea di BALLE!
Da 10 anni I conti italiani sono in STALLO: ma vi raccontano una marea di BALLE!

-

La ripresa economica che renzino di Rignano va ripetendo come un disco rotto non esiste!
Egregio sig Padovan, il gioco delle tre carte non funziona più. Si riappropri...

Gli italiani OFFSHORE: parlano di legalita', ma i loro conti LI SALVANO IN UN ISTANTE
Gli italiani OFFSHORE: parlano di legalita', ma i loro conti LI SALVANO IN UN ISTANTE

-

Non si ha a che fare solo con spalloni che si nascondono banconote nelle mutande o nel paraurti dell'auto ma si dovrebbe controllare l enorme quantità di transazioni con l estero...
La caduta del muro di Berlino ci ha rovinato!! Tutto il mondo metodico ormai...

L'Euro ha fallito? ALTRO CHE'! Impoverirci non e' MAI STATO COSI' BELLO E FACILE!
L'Euro ha fallito? ALTRO CHE'! Impoverirci non e' MAI STATO COSI' BELLO E FACILE!

-

L’idea che l’euro abbia “fallito” è pericolosamente ingenua. L’euro sta facendo esattamente quello che il suo progenitore – e il ricco 1% che l’ha adottato – hanno previsto e progettato che facesse.
L’idea che l’euro abbia “fallito” è pericolosamente ingenua. L’euro sta facendo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati