Economia notizie: come difendersi dal prelievo forzoso gennaio 2016?

PESARO (Pesaro Urbino)ore 07:42:00 del 14/09/2015 - Categoria: Economia, Guide - Prelievo

Economia notizie: come difendersi dal prelievo forzoso gennaio 2016?

Economia notizie: come difendersi dal prelievo forzoso gennaio 2016?Da gennaio 2016 il vostro conto corrente potrà essere soggetto ad un prelievo forzoso imposto dall’Unione Europeo sotto la formula del Bail In

Prelievo forzoso gennaio 2016: come difendersi - Da gennaio 2016 il vostro conto corrente potrà essere soggetto ad un prelievo forzoso imposto dall’Unione Europeo sotto la formula del Bail In: ecco la guida, realizzata da Libero, su come difendersi e proteggere i vostri soldi.

L’accordo europeo sul bail-in è stato firmato nel giugno del 2013, dopo il salvataggio di Cipro. L’Italia ha recepito a luglio Ogm-scheda-411420/">la Direttiva che diventerà operativa dal gennaio del 2016. Per i correntisti la novità sono rilevanti: viene introdotta la “compartecipazione” – nel caso di un dissesto – dei correntisti e degli investitori per pagare parte del debito e quindi evitare il fallimento. Ignazio Visco ha avvisato banchieri e correntisti: le nuove regole «non consentono d’ora in poi il salvataggio di una banca senza un sacrificio significativo da parte dei suoi creditori». Solo in un secondo momento potrà intervenire lo Stato (bail-out). Ecco un vademecum per evitare di restare “bruciati”.

Cosa rischio a lasciare i miei soldi in banca, sul conto o investiti? I depositi fino a 100.000 euro, sono protetti dal Fondo di garanzia dei depositi, ed esclusi dal rischio di bail-in. Questa forma di protezione tutela le somme detenute sul conto corrente o in un libretto di deposito e i certificati di deposito coperti dal Fondo di garanzia; non riguarda, invece, altre forme di impiego del risparmio, quali le obbligazioni emesse.

In caso di bail-in che succederà ai depositi che superano i 100.000 euro?La parte che supera i 100.000 euro, i depositi delle persone fisiche e delle piccole e medie imprese riceveranno un “trattamento prefeRenziale”. Ma la direttiva europea – spiegano la Banca d’Italia e la nota esplicativa dell’Abi diffusa ieri – prevede che questa tipologia di creditori potranno dover «sopportare un sacrificio solo nel caso in cui il bail-in di tutti gli strumenti con un grado di protezione minore nella gerarchia fallimentare non fosse sufficiente a coprire le perdite e a ripristinare un livello adeguato di capitale».

Sono previste eccezioni?I depositi al dettaglio «eccedenti i 100.000 euro possono essere esclusi dal bail-in in via discrezionale, al fine di evitare il rischio di contagio e preservare la stabilità finanziaria a condizione che il bail-in sia stato applicato ad almeno l’8% del totale delle passività della banca».

Quando scatterà la compartecipazione al rischio?In Italia l’applicazione del bail-in è prevista a partire dal primo gennaio 2016.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Ansia e stress? Ecco il rimedio MILLENARIO a base di ALLORO
Ansia e stress? Ecco il rimedio MILLENARIO a base di ALLORO
(Pesaro Urbino)
-

Oltre alle sue proprietà espettoranti,l’alloro racchiude nelle sue foglie proprietà benefiche per la mente e il corpo. Come utilizzarlo contro ansia e stress
Oltre alle sue proprietà espettoranti,l’alloro racchiude nelle sue foglie...

Bonus energia: sconto di 600 euro! Ecco chi ne ha diritto
Bonus energia: sconto di 600 euro! Ecco chi ne ha diritto
(Pesaro Urbino)
-

Cittadinanzattiva ha lanciato l’allarme: secondo uno studio il 47,5% dei consumatori intervistati non sa che avrebbe diritto allo sconto in bolletta per motivi di salute o per un Isee basso.
Cittadinanzattiva ha lanciato l’allarme: secondo uno studio il 47,5% dei...

Reddito di Inclusione: sostegno per 700 mila famiglie
Reddito di Inclusione: sostegno per 700 mila famiglie
(Pesaro Urbino)
-

Dal primo luglio scompare il requisito familiare per il Reddito di inclusione, diventano 700 mila le famiglie beneficiarie. Il PD: 'Non basta ancora'.
Il Reddito di inclusione vede allargata la platea di destinatari grazie...

Cibi anti caldo per combattere l'afa e dormire bene
Cibi anti caldo per combattere l'afa e dormire bene
(Pesaro Urbino)
-

Scoprite quali sono i cibi per combattere il caldo, perché idratano al meglio e sono ricchi di sali minerali, acqua e vitamine, sostanze utili in caso di sudorazione e temperatura elevata
Scoprite quali sono i cibi per combattere il caldo, perché idratano al meglio e...

Taglio vitalizi una TRAPPOLA per RIDURRE LE PENSIONI??
Taglio vitalizi una TRAPPOLA per RIDURRE LE PENSIONI??
(Pesaro Urbino)
-

L’attacco a vitalizi parlamentari e “pensioni d’oro” è solo la premessa della rapina del secolo in funzione schiettamente antipopolare: il vero obiettivo è ridurre tutte le pensioni.
L’attacco a vitalizi parlamentari e “pensioni d’oro” è solo la premessa della...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati