Economia news: in Italia si evadono le tasse per sopravvivere

LECCE ore 23:40:00 del 05/03/2015 - Categoria: Economia, Lavoro

Economia news: in Italia si evadono le tasse per sopravvivere

Economia news: in Italia si evadono le tasse per sopravvivere. Ma questo al governo italiano non interessa.

In linea con quanto affermato da Fassina, il direttore dell’Agenzia delle Entrate, non ha escluso che in Italia possa esistere un’evasione fiscale ”di sopravvivenza”, anche se “con meno tasse ci sarebbe meno gente che non paga il Fisco”.

Anche secondo il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, esiste un’evasione fiscale “di sopravvivenza”, come aveva già affermato il viceministro dell’Economia, Stefano Fassina, pochi mesi fa: “Ci sono diversi tipi di evasione – ha detto intervistato a Radio 24 -, noi proviamo a combatterli tutti con la massima intensità. Nel nostro Paese bisogna pagare le tasse e se non ci fosse Equitalia non le pagherebbe nessuno. Che l’evasore sia un parassita della società è un dato di fatto”. Befera ha quindi detto: “Vorrei un aggiornamento di quei 100 miliardi di euro” di cui tutti parlano, “credo che qualcosa l’abbiamo recuperato, è stata abbattuta la forbice tra il reddito percepito e il reddito dichiarato”. Tuttavia, nel combattere chi no paga, spesso si è sentito solo: “Ci sono stati dei momenti che ci siamo sentiti poco sostenuti, ora va un po’ meglio”, ha ammesso.

Ma l’evasione “fa ancora parte della cultura italiana, bisogna cambiarla. Evadere – dice Befera -non è furbizia, bisogna istruire le nuove generazioni. Siamo un Belpaese di evasori, speriamo di cambiare”. L’evasione è un fenomeno internazionale, ma anche in tale contesta la lotta contro i furbi delle tasse sta facendo passi in avanti. “Ci sono fatti concreti, c’è un movimento internazionale, stiamo cercando di portare a casa i quattrini che sono all’estero, e i segnali ci arrivano” da coloro che vogliono rimpatriare i capitali detenuti illegalmente all’estero, dice Befera. E ancora: “Bisogna trattare, senza sconti particolari, bisogna smussare qualche angolo”. Poi una battuta: “Messi è l’evasore ideale, magari fossero tutti così”, ha detto commentando il fatto che sui 4 milioni di tasse contestategli, il fuoriclasse del Barcellona ne ha pagati 5.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE

-

“L’idea che il povero possa oziare ha sempre urtato i ricchi”
Oziare non solo è bello, ma colora la vita dell’individuo, la riempie di poesia,...

GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE

-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...

Il giorno in cui smetterai di dire SBRIGATI tornerai FELICE!
Il giorno in cui smetterai di dire SBRIGATI tornerai FELICE!

-

Nella nostra vita distratta e indaffarata, ogni minuto conta. Ti senti costantemente come se dovessi spuntare una voce sulla tua lista delle cose da fare, fissare uno schermo, correre verso la destinazione successiva.
Nella nostra vita distratta e indaffarata, ogni minuto conta. Ti senti...

GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI

-

In arrivo un balzello da mezzo miliardo di euro sulle Pmi. Gli imprenditori: “Il governo ha dimenticato le aziende”
Un’altra stangata sulle piccole e medie imprese. Il governo si accanisce ancora...

CRACK banche? Tutti i CONFLITTI DI INTERESSI dei politici NON INDAGATI
CRACK banche? Tutti i CONFLITTI DI INTERESSI dei politici NON INDAGATI

-

Crack in banca, tutti i conflitti di interesse dei politici che dovrebbero indagare Anni di ritardi, omissioni e leggi sbagliate.
Crack in banca, tutti i conflitti di interesse dei politici che dovrebbero...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati