Ecco quello che sta succedendo in Italia!

MILANO ore 16:12:00 del 21/03/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica - Di Battista

Ecco quello che sta succedendo in Italia!

Proprio così, è il succo dell’accusa di Alessandro Di Battista. Per anni i nostri politici ci hanno derubato intascando soldi pubblici con la scusa dei finanziamenti ai partiti

Ecco l’accusa di Alessandro Di Battista (fonte)

Ma l’abbiamo detto, quando hai un governo di ladri, rubare diventa un “obbligo di legge”

Guardate questi buffoni cosa fanno. Non solo rubano da decenni i nostri soldi con la truffa dei rimborsi elettorali ma pensano pure di “multare” le forze politiche che non vogliono il finanziamento pubblico ai partiti.

Questi pagliacci ci vogliono come loro. Temono il nostro esempio, la nostra coerenza. Non accettano che vi sia una forza politica che rappresenta milioni di italiani che non prende una lira di finanziamento pubblico.

Quando hai un governo di ladri, rubare diventa un “obbligo di legge” – Ecco quello che sta succedendo in Italia!

INCREDIBILE, VOGLIONO “MULTARE” IL M5S PERCHE’ NON PRENDE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI

Si avete letto bene: stanno progettando di multare i Cinque Stelle  perchè rifiutano il finanziamento!

………quando hai un governo di ladri, rubare diventa un “obbligo di legge”

E no! queste carogne a cinque stelle non possono fare una bassezza del genere. Finirebbero per rovinare un così bel gioco (a spese della Gente)!!

Oltre ad essere ladri sono davvero miserabili!

E allora sai che si inventano i nostri solerti Governanti? MULTIAMO CHI NON SI PRENDE IL FINANZIAMENTO!!

rifiutano il finanziamento! E, finora, parliamo di 42 milioni di euro!!

Ma ecco che nel panorama politico irrompe il M5s. E che ti fanno questi irresponsabili? Questi delinquenti a cinque stelle nientepopodimeno si permettono di rifiutare il piatto in cui tutti gli altri partiti allegramente mangiano:

Ebbene con un emendamento nel decreto “Milleproroghe” attualmente in approvazione, il PD intende punire coloro che non presentano la documentazione con una bella multa di 200.000 euro.

Proprio così, è il succo dell’accusa di Alessandro Di Battista. Per anni i nostri politici ci hanno derubato intascando soldi pubblici con la scusa dei finanziamenti ai partiti. Li abbiamo già mandati a cagare con un referendum, ma questi impassibili continuano a fare i porci comodi loro.

Il M5S ha rifiutato 42 milioni di euro. Soldi che per legge ci spetterebbero ma per noi sono soldi dei cittadini. Infatti non abbiamo mai presentato la documentazione necessaria per prenderli.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti

-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchè contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'

-

L'analisi del segretario della Nidil Cgil, Antonio Capezzuto: il sindacato non può far nulla, i lavoratori non denunciano i soprusi: troppa paura di perdere anche quel poco che hanno.
Lavoro nero? Peggio: lavoro sotto ricatto. Un esempio? Eccolo, è quello di una...

Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?

-

I teorici di cospirazione sono convinti che un mondo alieno, noto come Nibiru o Pianeta X, sta attraversando lo spazio e sta puntando verso la Terra.
Questo è un articolo che abbiamo trovato in rete, in fondo trovate la fonte...

Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...

-

La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i bambini poi gli adulti, prima i capaci e i meritevoli poi gli altri, prima chi tutela l'ordine e la sicurezza poi chi li mette a rischio, prima gli onesti poi i delinquenti, pr
La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i...

ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?

-

La designazione dei parlamentari da parte dei leader attraverso il meccanismo delle liste bloccate equivale ad una vera e propria privatizzazione della politica nazionale.
Ci iscriviamo convintamente al partito degli scettici: il Rosatellum bis, la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati