Ecco perche' dovresti studiare il diritto a prescindere da cosa ti piace

(Napoli)ore 20:03:00 del 28/10/2019 - Categoria: , Cultura

Ecco perche' dovresti studiare il diritto a prescindere da cosa ti piace

PERCHE' STUDIARE IL DIRITTO - Motivare i giovani a studiare non è semplice, è necessario far nascere in loro una passione verso le materie scolastiche.

PERCHE' STUDIARE IL DIRITTO - Motivare i giovani a studiare non è semplice, è necessario far nascere in loro una passione verso le materie scolastiche. E la prima persona (ma non l’unica) che può far scaturire questo interesse è senza dubbio l’insegnante; è questa figura che deve trasmettere la propria passione allo studente e per farlo è necessario in primis che l’insegnante ami la materia che insegna e la propria professione.

Quante volte infatti ci è capitato di appassionarci ad una materia soltanto grazie al modo in cui veniva spiegata dall’insegnante e quante volte invece abbiamo odiato una materia per colpa di un insegnante? Ogni materia scolastica è in grado di affascinare gli studenti, ma è più facile che un ragazzo sia incuriosito da una materia se si accorge dell’amore e della passione del professore verso quella stessa materia.

PERCHE' STUDIARE IL DIRITTO - E all’insegnante spetta l’arduo compito di trovare la chiave di accesso per colpire al cuore degli studenti. Come? Coinvolgendoli, facendo in modo che capiscano che ciò che studiano ha a che fare con il presente, con l’oggi di cui parlavamo prima, specialmente con quelle materie poco “pratiche”, che gli studenti percepiscono non solo come molto lontane dal proprio mondo, ma anche poco “utili” in vista del futuro perchè se è più facile far studiare ai ragazzi materie come l’inglese (oggi serve quasi per qualsiasi lavoro, per viaggiare, ecc.) come la mettiamo con storia, arte, e letteratura?

PERCHE' STUDIARE IL DIRITTO

COMPRENDERE LE DINAMICHE SOCIALI

Con lo studio del diritto e dell'economia si impara ad interpretare i fenomeni storici, economici, politici e sociali. Bisogna essere capaci di elaborare collegamenti e relazioni tra fenomeni, eventi e concetti diversi, anche appartenenti a diversi ambiti disciplinari, e lontani nello spazio e nel tempo, cogliendone l'interdipendenza e la natura sistemica, individuando analogie e differenze, coerenze e incoerenze, cause ed effetti.

Readiness for learning di Bruner è la modalità di apprendimento per scoprire gli aspetti pregnanti del diritto e dell'economia (idee chiave e relazioni) attraverso un percorso di scoperta progressiva della struttura di base di queste discipline.

(Per gli studenti può essere utile scoprire perché una nazione ha bisogno di commerciare con un altro paese, per comprendere l'origine della Comunità Economica Europea, oggi UE).

IMPARARE A COMUNICARE

COMPETENZA

Il diritto e l'economia sono discipline che arricchiscono il vocabolario degli studenti con l'acquisizione di termini specifici e di un linguaggio tecnico che supporta la comunicazione in moltissimi settori.

METODO

Per favorire la comunicazione occorre innanzitutto creare un'interazione positiva all'interno della classe che non deve mai limitarsi ad essere un uditorio. Per migliorare il linguaggio dei discenti può essere molto utile il metodo delle parole sporgenti di Vasquez e Oury. Le parole sporgenti sono quelle da cui la lezione deve partire e su cui si deve incentrare. Queste parole devono essere ripetute, evidenziate, scritte alla lavagna, inserite in presentazioni informatiche etc. Questo metodo favorisce anche l'apprendimento aiutando gli studenti a fissare l'argomento nella propria mente. Un'altra tecnIca molto utilizzata a questo scopo è quella di far redigere e aggiornare un glossario.

INTERPRETARE LE INFORMAZIONI

COMPETENZA

Con lo studio del diritto e dell'economia si può acquisire la capacità di interpretare criticamente le informazioni che si ricevono nei diversi ambiti e attraverso diversi strumenti comunicativi, valutandone l’attendibilità e l’utilità, distinguendo fatti e opinioni.

Lo studio di caso è un metodo molto utile per insegnare a interpretare le informazioni. Come distinguere una bufala da una notizia vera? Come distinguere la realtà dall'opinione? La lettura dei quotidiani, dei social media e dei canali d'informazione della rete è il possibile materiale per affrontare un caso di informazione distorta.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Leggere ogni giorno ti salva dalla depressione! Ecco tutti i benefici della lettura
Leggere ogni giorno ti salva dalla depressione! Ecco tutti i benefici della lettura
(Napoli)
-

BENEFICI DELLA LETTURA QUOTIDIANA - Oggi più che mai i libri sono oggetti accessibili ed economici.
BENEFICI DELLA LETTURA QUOTIDIANA - Oggi più che mai i libri sono oggetti...


(Napoli)
-


MILANO CAPITALE MONDIALE CULTURA 2020 - L'annuncio è stato dato venerdì, nella...


(Napoli)
-


BOBBIO COSA VEDERE - Affacciata sul fiume Trebbia, la cittadina di Bobbio sorge...

Nuova meraviglia a Pompei: scoperti nuovi tesori
Nuova meraviglia a Pompei: scoperti nuovi tesori
(Napoli)
-

SCOPERTI NUOVI TESORI A POMPEI - Due gladiatori al termine del combattimento, l'uno vince l'altro soccombe.
SCOPERTI NUOVI TESORI A POMPEI - Due gladiatori al termine del combattimento,...

Nobel Letteratura 2019: l'Europa comanda ancora
Nobel Letteratura 2019: l'Europa comanda ancora
(Napoli)
-

PREMIO NOBEL LETTERATURA 2019 - L'Accademia Svedese si è pronunciata: il vincitore del Premio Nobel per la Letteratura del 2019 è Peter Handke.
PREMIO NOBEL LETTERATURA 2019 - L'Accademia Svedese si è pronunciata: il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati