Ecco la Presa Elettrica da Finestra: come funziona? VIDEO

(Roma)ore 16:25:00 del 30/04/2017 - Categoria: , Ambiente, Curiosità, Editoria, Sociale

Ecco la Presa Elettrica da Finestra: come funziona? VIDEO

L’ INNOVAZIONE ANCORA SCONOSCIUTA MA UTILE ED ECOSOSTENIBILE: LA PRESA ELETTRICA DA FINESTRA. UN MODO SEMPLICE PER RICARICARE I NOSTRI DISPOSITIVI.

L’ INNOVAZIONE ANCORA SCONOSCIUTA MA UTILE ED ECOSOSTENIBILE: LA PRESA ELETTRICA DA FINESTRA. UN MODO SEMPLICE PER RICARICARE I NOSTRI DISPOSITIVI.

Quanti voi hanno mai sentito parlate della PRESA ELETTRICA DA FINESTRA?

Forse pochi se non nessuno…Eppure è un dispositivo già esistente da qualche tempo e, come al solito, non se ne è parlato abbastanza!
Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Il suo nome originale è Window Socket che tradotto significa: ‘presa da finestra’. Questa innovazione è nata dall’ idea di due designer coreani Kyohu Song e Boa Oh, che hanno voluto sviluppare una vera propria presa portatile dall’ uso intuitivo, senza l’uso di corrente elettrica e con una caratteristica principale: essere un’invenzione ecosostenibile!

Questo dispositivo vi libera dalla presa di corrente elettrica e vi permette di ricaricare i vostri cellulari, tablet o altro, senza dipendere dalla presa a muro, ma semplicemente collegando il vostro cavo a questa innovativa PRESA ELETTRICA DA FINESTRA.
Per poter ricaricare i vostri dispositivi vi basterà applicare questo particolare apparecchio sulla vostra finestra, ben esposto alla luce solare. Window Socket sarà in grado di reggersi grazie ad una piccola ventosa posizionata sul retro e di caricherà grazie ai raggi del sole assorbiti dai vetri delle vostre finestre.
Su lato posteriore vi è applicato un piccolo pannello fotovoltaico
 il quale permette di accumulare energia elettrica in una batteria in dotazione dell’apparecchio, essa ha l’ accumulo dell’ energia in una batteria la cui capacità è pari a 1000mAh.
Bastano 8 ore di ricarica e la presa consente 10 ore di utilizzo.
Per tal motivo i dispositivi che vi si possono attaccare non possono essere grandi come ad esempio le Tv, i Pc o gli elettrodomestici.

Nonostante ciò, questo apparecchio resta sempre versatile in quanto è trasportabile ovunque voi andiate: Potrete metterlo in auto, su un autobus ma anche portarlo in aereo!

E’ tascabile e potrete riporlo con estrema facilità ma soprattutto è una fonte di risparmio per la bolletta elettrica di casa!
Purtroppo però, come per tutte le cose comode e utili…resta poco pubblicizzato e quindi sconosciuto!

[video]

Da: Jeda

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
(Roma)
-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...

Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
(Roma)
-

Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand e noto per il suo ultraeuropeismo, Jacques Attali è l’uomo che ha scoperto Macron, presentandolo al presidente Hollande del quale è diventato consigliere.
Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand...

Il 70 per cento degli italiani e' analfabeta (LEGGONO, MA NON CAPISCONO)
Il 70 per cento degli italiani e' analfabeta (LEGGONO, MA NON CAPISCONO)
(Roma)
-

Non è affatto un titolo sparato, per impressionare; anzi, è un titolo riduttivo rispetto alla realtà, che avvicina la cifra autentica all'80 per cento
Non è affatto un titolo sparato, per impressionare; anzi, è un titolo riduttivo...

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
(Roma)
-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...

Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
(Roma)
-

Il carcere duro previsto per isolare i capi dagli affiliati a piede libero viene sempre più spesso dribblato grazie a una serie di accorgimenti. E così si tradisce l'insegnamento di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Non appena il mafioso Alessandro Piscopo arriva alle porte della sua Vittoria,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati