Ecco la legge che salva le pensioni dei Vip politici

(Milano)ore 16:14:00 del 22/10/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

Ecco la legge che salva le pensioni dei Vip politici

L’ultimo regalo ai pensionati VIp. Addio tagli, ecco la legge che li salva

Fino ad allora, come recita l’ultima legge di Stabilità del governo Renzi, i pensionati d’oro dovranno stringere ancora un po’ la cignhia e sopportare il taglio del 6%, per valori compresi tra i 91.343,99 e 130.491,40 euro, del 12% per gli importi fino a 195.737,10 euro e del 18% per tutti gli altri superiori.

Si tratta dell'effetto dell'ideologia capitalcomunista. Per fare queste porcherie contro i comuni cittadini hanno pensato bene di sostituire la sigla PCI con quella attuale del PD. Così travestendosi da democratici possono evitare di rispondere alle istanze della "classe proletaria". Ormai governano parlando inglese. I discorsi sessantottini li hanno buttati nel cesso con la carta igienica

La legge che salva le pensioni dei Vip Politici e magistrati: ecco chi gode grazie al governo Renzi

L’ultimo regalo ai pensionati VIp. Addio tagli, ecco la legge che li salva

I pensionati che hanno rendite superiori a 90 mila euro lordi l’anno possono tornare a dormire sonni tranquilli. Dal prossimo gennaio questi 30 mila italiani privilegiati potranno intascare di nuovo l’assegno mensile di 4500 euro, come già accadeva prima della legge di Bilancio del governo Letta che aveva chiesto loro un contributo di solidarietà.

Il provvedimento era incappato nella sentenza dei giudici della Corte costituzionale che, riporta il Giorno, da un lato avevano ritenuto legittimo il prelievo del triennio 2012-2014, ma dall’altro avevano ribadito che quel grande sacrificio non poteva durare per sempre. Secondo i giudici, che prima o poi devono anche andare in pensione e solo per caso rientrano nella fascia sopra i 90 mila euro annui, l’iniziativa di Letta doveva avere natura transitoria ed essere finalizzata a favorire esodati e pensioni più basse.

 

 

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Siria, una MAREA DI BUGIE per annullare le elezioni italiane
Siria, una MAREA DI BUGIE per annullare le elezioni italiane
(Milano)
-

Usare l’intervento occidentale nella crisi siriana per giustificare in Italia un governo che annacqui i risultati del 4 marzo?
Usare l’intervento occidentale nella crisi siriana per giustificare in Italia un...

Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Milano)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
(Milano)
-

In questi giorni difatti sta girando sulla rete un video che riprende un estratto di una trasmissione televisiva di questa settimana trasmessa da Rossija 24, la TV di Stato russa, che spiega cosa fare in caso di attacco nucleare e fornisce le indicazioni
Il nuovo capitolo della crisi siriana sembra essersi apparentemente chiuso dopo...

Donna siriana racconta la verita' che i media censurano
Donna siriana racconta la verita' che i media censurano
(Milano)
-

SOTTO LE BOMBE: LA TESTIMONIANZA DI UNA DONNA SIRIANA
Nella notte fra venerdì e sabato Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna hanno...

Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
(Milano)
-

Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una proposta di Legge di Iniziativa Popolare, corredata da oltre 50.000 firme di elettori, intitolata “Norme sulla Responsabilità Politica”.
Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati