Ecco il primo aereo che ti porta a New York in sole 3 ore!

(Torino)ore 13:33:00 del 19/12/2016 - Categoria: , Curiosità, Sociale, Tecnologia

Ecco il primo aereo che ti porta a New York in sole 3 ore!

Da Londra a New York in tre ore e mezza e da Los Angeles a Sydney in sei. Presto questi voli supersonici a 2.600 km all’ora saranno realtà: il primo volo di prova dell’aereo che sfrutta la

Da Londra a New York in tre ore e mezza e da Los Angeles a Sydney in sei. Presto questi voli supersonici a 2.600 km all’ora saranno realtà: il primo volo di prova dell’aereo che sfrutta la

leggerezza della fibra di carbonio è previsto alla fine del 2017. Il progetto è sostenuto da Richard

Branson, il patron della Virgin, e un prototipo è appena stato presentato a Denver. Il mini-concorde

Boom volerà con 40 passeggeri, il costo medio del biglietto si aggirerà intorno ai 5.000 dollari.

Volare da New York a Londra in tre ore e da Los Angeles a Sydney in sei ore sarà presto possibile grazie al mini-Concorde Boom, l'aereo che volerà a oltre 2.600 km all'ora.

Il progetto, supportato da Richard Branson, patron della Virgin Group, è ideato dalla Boom e potrebbe sfruttare la leggerezza della fibra di carbonio al posto dell'alluminio insieme alle più moderne tecnologie. Il veicolo è stato presentato a Denver e il primo volo di prova dovrebbe partire alla fine del 2017.

Il numero dei passeggeri sarà limitato a 40 persone per ogni viaggio e il costo medio del biglietto dovrebbe aggirarsi intorno ai 5.000 dollari totali.

[video]

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
(Torino)
-

QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE COSTE LIBICHE ALLE COSTE ITALIANE, CAMPANE, SICILIANE E SOPRATTUTTO SARDE.
QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE...

Batteria degli smartphone? 5 errori da evitare in carica
Batteria degli smartphone? 5 errori da evitare in carica
(Torino)
-

Anche ricaricare il cellulare ha le sue buone regole. La prima è che non bisognerebbe usare lo smartphone finché si spegne.
Anche ricaricare il cellulare ha le sue buone regole. La prima è che non...

PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
(Torino)
-

Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né d’iperattività; semplicemente prendeva qualche scap
1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né...

Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE
Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE
(Torino)
-

Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria incolumità oltre che quella degli altri.
Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria...

Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
(Torino)
-

Se escludiamo la parte di territorio non abitabile, come deserti per l’Africa e le montagne per la nostra penisola, il rapporto cresce: l’Italia ha, in proporzione, più montagne di quanto deserto ci sia nel continente africano.
L’Africa conta circa 1,1 miliardi di abitanti con una densità di 33 abitanti per...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati