Ecco il gatto Oreo che lavora in una casa di cura!

(Palermo)ore 18:35:00 del 24/04/2017 - Categoria: , Bufale

Ecco il gatto Oreo che lavora in una casa di cura!

Di storie sui gatti ce ne sono parecchie, ma quella di cui vogliamo parlare oggi è sicuramente una delle più curiose che ci possano essere online, e ringraziamo il sito www.cosedigatti.it per avercela segnalata.

Di storie sui gatti ce ne sono parecchie, ma quella di cui vogliamo parlare oggi è sicuramente una delle più curiose che ci possano essere online, e ringraziamo il sito www.cosedigatti.it per avercela segnalata.

Si tratta della storia di un simpatico gatto randagio, una femminuccia che è stata chiamata Oreo e che durante il suo percorso si è imbattuta in una casa di cusa: secondo quello che abbiamo scoperto su internet, Oreo dopo essersi intrufolata in una casa di cura ha deciso di vivere in questa casa dell’Ohio.

C’è chi l’ha ribattezzata la custode della casa di riposo St Augustine Health Ministers, e basta fare qualche ricerca su internet per vedere che effettivamente sono in tanti a parlarne: dopo essere arrivata in questa casa di cura, infatti, la gattina ha deciso di aiutare gli ospiti donando un pò di gioia e felicità.

Ha aiutato gli ospiti della nostra casa di cura ad uscire dalle loro camere e socializzare con gli altri, molti dei nostri ospiti infatti avevano già degli animali in casa e adesso entrano spesso nell’area comune proprio per giocare e carezzare la dolce Oreo, così si sentono come a casa…

Queste sono le dichiarazioni di chi vive all’interno della casa di riposo, ed a riprova della verità della notizia ecco anche il video che ha ricevuto già 316.000 visualizzazioni su YouTube, ha davvero dell’incredibile:

Le famose foto che girano su internet sono per lo più prese proprio da questo video, nel quale si vedono gli ospiti della casa di cura e le persone che lavorano che coccolano la gatta che adora farsi carezzare…

È bastato un gatto per portare gioia all’interno di una casa di cura, adesso Oreo fa, un pò come tutti i gatti, quel che vuole: si siede sulle sedie a rotelle, si mette dietro al bancone della reception, si siede nelle panchine a fianco dei residenti che aspettano i propri familiari.

http://www.ilfattoquotidaino.it/gatto-oreo-lavora-casa-cura/

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Sondaggio Facebook: Boldrini e' la principale causa di morte al mondo!
Sondaggio Facebook: Boldrini e' la principale causa di morte al mondo!
(Palermo)
-

Sono dati inquietanti quelli emersi da un recente studio statistico basato sulle risposte degli utenti raccolte attraverso il popolare social network Facebook.
Sono dati inquietanti quelli emersi da un recente studio statistico basato sulle...

'Avete preservativi XXXL?': e la farmacista LO SPOSA!
'Avete preservativi XXXL?': e la farmacista LO SPOSA!
(Palermo)
-

I due amanti di Membrate hanno detto sì. Oggi, nella piccola chiesa di San Magdo dei Lavannari, Bridgette B. e Franco T. si sono uniti in matrimonio, dopo essersi conosciuti e innamorati solo 36 minuti prima.
I due amanti di Membrate hanno detto sì. Oggi, nella piccola chiesa di San Magdo...

Minniti shock: 'Acqua in Africa? Bastano idranti piu' potenti!'
Minniti shock: 'Acqua in Africa? Bastano idranti piu' potenti!'
(Palermo)
-

È un Minniti solare quello uscito dall’incontro con Khalifa Haftar, il generale che controlla la Cirenaica (regione orientale della Libia nella periferia est di Bologna) e leader della milizia opposta al premier Al Ferraj (che invece controlla praticament
È un Minniti solare quello uscito dall’incontro con Khalifa Haftar, il generale...

Roma, al via il primo gruppo di sostegno per ex assessori della Raggi!
Roma, al via il primo gruppo di sostegno per ex assessori della Raggi!
(Palermo)
-

Disturbo Post Traumatico da Stress. È questa la diagnosi che accompagna gli ormai numerosi ex assessori di Virgina Raggi e che ora hanno deciso di riunirsi in un gruppo di sostegno psicologico.
Roma – Disturbo Post Traumatico da Stress.  È questa la diagnosi che accompagna...

Come i benzinai: anche le prostitute dovranno esporre i prezzi!
Come i benzinai: anche le prostitute dovranno esporre i prezzi!
(Palermo)
-

Tali listini andranno quindi ad affiancarsi a quelli “tradizionali” in tutte le stazioni di benzina della statale nel tratto cittadino.
Come tutti gli amanti dell’arte e dei paesaggi naturali sanno, l’amena cittadina...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati