Ecco i primi ecovillaggi AUTOSUFFICIENTI che generano energia e riciclano rifiuti

(Pesaro Urbino)ore 15:28:00 del 16/05/2017 - Categoria: , Ambiente, Curiosità, Esteri, Sociale

Ecco i primi ecovillaggi AUTOSUFFICIENTI che generano energia e riciclano rifiuti

Alla periferia di Amsterdam sarà possibile incontrare il primo villaggio autosufficiente al 100%: produrrà il proprio cibo, genererà la propria energia e riciclerà i propri rifiuti. Così la città olandese trasformerà un vecchio borgo in un villaggio soste

Alla periferia di Amsterdam sarà possibile incontrare il primo villaggio autosufficiente al 100%: produrrà il proprio cibo, genererà la propria energia e riciclerà i propri rifiuti. Così la città olandese trasformerà un vecchio borgo in un villaggio sostenibile che si chiamerà Re Gen e che occuperà 15.500 m2. Volete vivere in questo paese, dove ci saranno Passivhaus e che sarà ultimato nel 2017?

Questo sobborgo trasformato in villaggio ecologico avrà una superficie totale di 15.500 m2, distribuiti tra case costruite secondo lo standard Passivhaus, un centro agricolo, un centro per la gestione dei rifiuti, impianti di energia pulita, zone per l’intrattenimento e vie di trasporto.

Gli appartamenti avranno una parte verandata dove realizzare un orto o dove avere un giardino. E nelle aree centrali ci saranno le zone comuni, le serre e e le fattorie verticali, in grado di generare più cibo rispetto a quelle tradizionali grazie a metodi innovativi.

Il villaggio produrrà la propria energia elettrica grazie a una combinazione di energie pulite, come l’energia geotermica, solare, eolica e la biomassa. Una rete intelligente distribuirà l’energia in modo efficiente, utilizzando le auto elettriche come sistema di accumulo di energia per i picchi di domanda.

Inoltre, ci sarà un sistema di stoccaggio di acqua che raccoglierà l’acqua piovana e le acque grigie per irrigare giardini stagionali. L’inaugurazione di questo villaggio è prevista per il 2017.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Enel, Tim, Agenzia delle Entrate, Telecom: OCCHIO ALLA NUOVA TRUFFA!
Enel, Tim, Agenzia delle Entrate, Telecom: OCCHIO ALLA NUOVA TRUFFA!
(Pesaro Urbino)
-

Attenzione alla nuova maxi truffa su Enel, Tim-Telecom e agenzia delle entrate.ecco cosa non dovete fare assolutamente per non esserne vittime.
Attenzione alla nuova maxi truffa su Enel, Tim-Telecom e agenzia delle...

ITALIA SENZA ACQUA: bollette alle stelle e manutenzione ZERO con le privatizzazioni
ITALIA SENZA ACQUA: bollette alle stelle e manutenzione ZERO con le privatizzazioni
(Pesaro Urbino)
-

Con le privatizzazioni bollette alle stelle e manutenzione assente significa profitti per chi gestisce.
Con le privatizzazioni bollette alle stelle e manutenzione assente significa...

TUTTI IN AFFITTO, LO VUOLE L'EUROPA: mettiamoci l'anima in pace...UNA CASA NON L'AVREMO MAI
TUTTI IN AFFITTO, LO VUOLE L'EUROPA: mettiamoci l'anima in pace...UNA CASA NON L'AVREMO MAI
(Pesaro Urbino)
-

Prima il posto fisso, poi il risparmio privato, infine la casa di proprietà.
Prima il posto fisso, poi il risparmio privato, infine la casa di proprietà.Ci...

Effetto Brexit? Gran Bretagna, DISOCCUPAZIONE AI MINIMI STORICI
Effetto Brexit? Gran Bretagna, DISOCCUPAZIONE AI MINIMI STORICI
(Pesaro Urbino)
-

Dopo pochi mesi dalla Brexit gia si vedono i primi effetti positivi, e non negativi come pronosticato da molti economisti.Disoccupazione ai minimi dal 1975.
Dopo pochi mesi dalla Brexit gia si vedono i primi effetti positivi, e non...

RECENSIONE Il Trono di Spade 7x01: RIMANE SEMPRE LA SERIE TV PIU' AFFASCINANTE!
RECENSIONE Il Trono di Spade 7x01: RIMANE SEMPRE LA SERIE TV PIU' AFFASCINANTE!
(Pesaro Urbino)
-

L'inverno è arrivato. I corvi bianchi ce lo avevano annunciato già lo scorso anno, ma questa première di stagione è l'ultima conferma: il clima è più rigido che mai, i non-morti avanzano e Westeros si prepara alla guerra che deciderà le sorti dei Sette Re
Il Trono di Spade 7x01 Dragonstone - Più che una première di stagione, in alcune...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati