Ecco cosa non ti raccontano sull'Albania!

(Roma)ore 14:33:00 del 29/05/2016 - Categoria: Denunce, Esteri, Politica, Sociale

Ecco cosa non ti raccontano sull'Albania!

L’Albania è un paese che offre grandi opportunità, specie produttive e per i servizi, le tasse sono molto basse e al massimo arrivano al 20% per fatturati milionari, le piccole e medie imprese hanno una tassazione zero fino a 50 mila Euro circa, a salire

L’Albania è un paese che offre grandi opportunità, specie produttive e per i servizi, le tasse sono molto basse e al massimo arrivano al 20% per fatturati milionari, le piccole e medie imprese hanno una tassazione zero fino a 50 mila Euro circa, a salire del 10 e 20 per le imprese più grandi.

Se gli imprenditori o chi ha voglia di avviare un’attività sapesse tutto questo, di certo chi può, non resta in Italia a farsi tosare come una pecora!!

Aprire un’attività individuale ha un costo di circa 2 Euro, praticamente niente, e si è già iscritti e operativi il giorno stesso, la burocrazia se pur presente non è vessatoria come in Italia, Tirana è una città in forte espansione ordinata, pulita e molto vivace, piena di giovani che hanno solo voglia di fare ed emergere, la gente è cordiale e disponibile con una certa affezione per gli italiani.

Il costo della vita è di circa un terzo di quello italiano, tanto per fare qualche esempio, mezzo kg di pane costa 35 centesimi, 1 kg d’insalata 50, per una cena in due in un ristorante di qualità si spende in media 15/18 Euro, giusto per darvi qualche dato, una notte in un hotel paragonabile a un tre stelle colazione inclusa si spende 35 Euro a notte in due persone.

I media italiani ne parlano poco dell’Albania, quando lo fanno, è solo per parlarne male, discriminando un intero popolo magari per qualcosa di male fatto da un albanese in Italia, dipingendo il paese come arretrato e sottosviluppato, un paio di palle!

L’Albania fa paura, al governo italiano ovviamente, poiché la separa appena 60 km circa dalla Puglia, quindi vicinissima e raggiungibile facilmente, fare impresa in Albania è facile, costa meno e alla fine dell’anno, ti rimane in tasca il giusto guadagnato, per questo sono favorite le imprese che investono in Albania, questo è il motivo per cui si parla poco di questo paese e quando lo fanno ne parlano male!

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Russia, VIETATO ESSERE TESTIMONI DI GEOVA: 'sono ESTREMISTI'
Russia, VIETATO ESSERE TESTIMONI DI GEOVA: 'sono ESTREMISTI'
(Roma)
-

Da oggi in Russia è vietato essere testimoni di Geova. Lo ha deciso la Corte suprema di Mosca ha vietato ogni attività dell'organizzazione religiosa sul territorio russo.
Da oggi in Russia è vietato essere testimoni di Geova. Lo ha deciso la Corte...

EUROPA INFAME
EUROPA INFAME
(Roma)
-

Consiglio rivelatosi giusto come la decisione svedese di non entrare in questo baraccone grottesco dell'Eurozona.
Anche la Svezia per sua fortuna non è nell'Euro e a suo tempo consigliò alla...

Charles Bukowski: la schiavitu' non è mai stata abolita, e' stata solo estesa a tutto il mondo!
Charles Bukowski: la schiavitu' non è mai stata abolita, e' stata solo estesa a tutto il mondo!
(Roma)
-

Charles Bukowski, prima di diventare uno scrittore di fama mondiale, lavorava per le poste degli Stati Uniti, e trovava quel lavoro estremamente noioso e mortificante.
Charles Bukowski, prima di diventare uno scrittore di fama mondiale, lavorava...

SCANDALO: Hanno fatto affondare 90 navi piene di rifiuti tossici nel Mediterraneo
SCANDALO: Hanno fatto affondare 90 navi piene di rifiuti tossici nel Mediterraneo
(Roma)
-

I SERVIZI MILITARI HANNO INVIATO UN ELENCO DI 49 NAVI ALLA PROCURA DI REGGIO CALABRIA CHE SVOLGEVA LE INDAGINI”MA QUESTO NON ARRIVÒ MAI AGLI INVESTIGATORI”
I SERVIZI MILITARI HANNO INVIATO UN ELENCO DI 49 NAVI ALLA PROCURA DI REGGIO...

Guerra Mondiale in vista? LA CINA ALLERTA 25MILA SOLDATI
Guerra Mondiale in vista? LA CINA ALLERTA 25MILA SOLDATI
(Roma)
-

MOLTO PROBABILMENTE IL MONDO DEVE PREPARARSI AD AFFRONTARE UN PERIODO DI TURBOLENZA E INSTABILITÀ COME NON SE NE VEDEVA DA ANNI.
MOLTO PROBABILMENTE IL MONDO DEVE PREPARARSI AD AFFRONTARE UN PERIODO DI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati