Dopo 40 anni di lotte, L'ITALIA VUOLE DI NUOVO ABBATTERE I LUPI!

(Firenze)ore 21:10:00 del 24/02/2017 - Categoria: , Ambiente, Cronaca, Denunce

Dopo 40 anni di lotte, L'ITALIA VUOLE DI NUOVO ABBATTERE I LUPI!

UNA LEGGE CHE SARÀ VAGLIATA IN QUESTI GIORNI REINTRODUCE L’ABBATTIMENTO DEI LUPI E DEI CANI RANDAGI.

UNA LEGGE CHE SARÀ VAGLIATA IN QUESTI GIORNI REINTRODUCE L’ABBATTIMENTO DEI LUPI E DEI CANI RANDAGI. INSORGONO LE ORGANIZZAZIONI AMBIENTALISTE, MENTRE IL MINISTRO GALLETTI DIFENDE IL SUO OPERATO: “LA RIMOZIONE DEI LUPI È PREVISTA IN DIVERSI PAESI EUROPEI”.

È piaciuto a pochi il “Piano per la conservazione del lupo” presentato dal Ministro Galletti. Il documento presenta due punti controversi. Innanzitutto, l’abbattimento fino al 5% degli esemplari presenti sul territorio nazionale. E poi l’eutanasia dei cani dopo un periodo di mantenimento nei canili. Protestano animalisti e alcuni partiti politici tra cui i Cinque Stelle. Che ribattezzano Galletti “ministro cacciatore”.

Piano anti lupo: al voto oggi 23 febbraio

Il piano del ministro dovrà essere sottoposto al volto il prossimo 23 febbraio. Al suo interno è prevista una misura per gli abbattimenti controllati che potranno essere realizzati fino al 5% della popolazione nazionale. Nel nostro Paese sono presenti circa 1.200 – 2000 lupi. Per cui potrebbero essere abbattuti dai 60 ai 100 esemplari.

Malgrado le proteste del WWF, di alcuni partiti politici e di altre associazioni ambientaliste, tutte schierate in difesa del lupo,  il ministro sembra procedere dritto per la sua strada. Ha dichiarato che “la rimozione dei lupi è prevista già in gran parte dei Paesi europei e che l’Italia non è al passo”. Sempre secondo il ministro oggi “manca un equilibrio nella convivenza tra attività economiche, uomo e lupo”.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
(Firenze)
-

“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali con #FabrizioBarca.”, scrivono felici sul profilo Facebook del Pd di Parma.
“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali...

ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
(Firenze)
-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....

Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
(Firenze)
-

BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO UNA COINCIDENZA? – GIGGINO ACCUSA MATTEO DI ISTIGAZIONE ALLA CORRUZIONE, CORRUZIONE INTERNAZIONALE, INDUZIONE INDEBITA – L’ESPOSTO ALLA PROCURA DI NAPOLI SUL SALVATAGGIO DELL’
BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO...

Alitalia, un baraccone gestito malissimo da SINDACATI, DIPENDENTI RACCOMANDATI E CASTA
Alitalia, un baraccone gestito malissimo da SINDACATI, DIPENDENTI RACCOMANDATI E CASTA
(Firenze)
-

ALITALIA COME D'ALTRONDE LA RAI SONO DUE CARROZZONI AFFETTI DALLA SINDROME DELLA DOPPIA ERRE: RACCOMANDATI E ROMANI.
ALITALIA COME D'ALTRONDE LA RAI SONO DUE CARROZZONI AFFETTI DALLA SINDROME DELLA...

Amianto, la strage infinita: 4 MILA MORTI L'ANNO
Amianto, la strage infinita: 4 MILA MORTI L'ANNO
(Firenze)
-

Il prossimo 28 aprile si celebra, come ogni anno, la Giornata mondiale contro l’amianto. Nonostante siano passati 25 anni dalla sua messa al bando, nel 1992, l’amianto continua a uccidere.
Il prossimo 28 aprile si celebra, come ogni anno, la Giornata mondiale contro...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati