Donnarumma, l'emblema dell'ignoranza e dell'AVIDITA' ITALIANA

(Milano)ore 10:47:00 del 07/07/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

Donnarumma, l'emblema dell'ignoranza e dell'AVIDITA' ITALIANA

Ecco il nuovo Donnarumma. Quello vecchio – il bambino-tifoso-giocatore prossima bandiera rossonera a cui si perdonava tutto, e pure l’immagine meno romantica ma comunque comprensibile del 18enne che sognava il Real Madrid – non esiste più. Se l’è mangiato

Ecco il nuovo Donnarumma. Quello vecchio – il bambino-tifoso-giocatore prossima bandiera rossonera a cui si perdonava tutto, e pure l’immagine meno romantica ma comunque comprensibile del 18enne che sognava il Real Madrid – non esiste più. Se l’è mangiato Mino Raiola

Un mondo folle a misura di una Umanità idiota e serva nell'anima.
Un'Umanità che non si ribella ad un sistema economico mondiale che consente simili aberrazioni (non solo nel mondo del calcio) merita tutto il male che riceve.
Un'Umanità che, nella sua sudditanza alla dabbenaggine, non ha, poi, alcun diritto di lamentarsi e protestare (flebilmente)quando sente che poche decine di soggetti detengono il 50% del reddito mondiale.


Il caso Donnarumma è solo uno dei tanti sintomi della pandemia di ottusità che ha infettato la maggioranza degli esseri umani.

Un bel calcio dove non batte il sole, sarebbe stato l'epilogo migliore per una vicenda squallida.
Farsi ricattare in questo modo da un ragazzino, poi cosa pretendono che gli ingaggi calino dal costo esoso che hanno? 
Chi paga tutti quei soldi per solo un giocatore?
Ulteriore schiaffo alla miseria anche solo per l'ingaggio del fratello.
Un operaio quanto ci mette a guadagnare quelle cifre, ci vuole almeno tre vite perché una non basterebbe neppure per una rata.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
(Milano)
-

Il carcere duro previsto per isolare i capi dagli affiliati a piede libero viene sempre più spesso dribblato grazie a una serie di accorgimenti. E così si tradisce l'insegnamento di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Non appena il mafioso Alessandro Piscopo arriva alle porte della sua Vittoria,...

Juventus IN ROSSO, 280 milioni di debiti
Juventus IN ROSSO, 280 milioni di debiti
(Milano)
-

Un’operazione da 340 milioni e manca ancora la commissione per Mendes. I costi sono già aumentati con gli ultimi acquisti, la gestione si è un po’ stressata
La domanda è sempre la stessa: come farà la Juventus a consentirsi l’acquisto e...

Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
(Milano)
-

Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6 miliardi, l’Europa ne mette 80 milioni, ma ci “permette” di non contabilizzare le cifre nel deficit.
Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6...

Austria: espulsi 60 IMAM e bloccate 7 MOSCHEE
Austria: espulsi 60 IMAM e bloccate 7 MOSCHEE
(Milano)
-

Buona iniziativa del governo austriaco per contrastare la conquista islamica, ma purtroppo nel resto d'Europa i governi sonnecchiano colpevolmente
L'AUSTRIA ESPELLE 60 IMAM E BLOCCA 7 MOSCHEE Buona iniziativa del governo...

Petrolio in aumento: stangata da 415 euro l'anno a famiglia
Petrolio in aumento: stangata da 415 euro l'anno a famiglia
(Milano)
-

Sale il prezzo del petrolio e di conseguenza aumentano i prezzi di benzina e gasolio.
Sale il prezzo del petrolio e di conseguenza aumentano i prezzi di benzina e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati