Disoccupazione, Sicilia peggior regione europea dopo solo l'isola di Mayotte

(Ragusa)ore 13:40:00 del 30/09/2019 - Categoria: , Denunce, Economia, Lavoro

Disoccupazione, Sicilia peggior regione europea dopo solo l'isola di Mayotte

SICILIA PEGGIOR REGIONE EUROPEA (QUASI) - Nell’area Euro solo l’isola francese di Mayotte, nell’Oceano indiano, ha un tasso di occupazione inferiore a quello delle principali regioni del Mezzogiorno d’Italia.

SICILIA PEGGIOR REGIONE EUROPEA (QUASI) - Nell’area Euro solo l’isola francese di Mayotte, nell’Oceano indiano, ha un tasso di occupazione inferiore a quello delle principali regioni del Mezzogiorno d’Italia. Un’area che, del resto, produce complessivamente (isole incluse) quanto la sola Lombardia, ovvero circa 381 milioni di euro, il 22% del Pil italiano del 2017. Sono solo due delle tante sorprese negative che purtroppo emergono dall’ultimo rapporto dell’Osservatorio statistico dei Consulenti del lavoro (su dati Istat del 2018) dedicato al Sud. La ricerca sarà presentata il 27 settembre a Matera, in occasione del primo convegno interregionale dei Consulenti del Lavoro della Basilicata e della Puglia.

SICILIA PEGGIOR REGIONE EUROPEA (QUASI) - Considerando la classifica del tasso di occupazione nelle 165 regioni dei paesi dell’area euro, con riferimento alla fascia d’età di 20-64 anni, si vede che la Sicilia è la penultima delle 165 regioni dei paesi dell’aera Euro con il 44,1% della popolazione; dopo di lei solo l’isola di Mayotte, al 40%. Nel podio dei peggiori seguono subito dopo Campania con il 45,3%, Calabria con il 45,6% e Puglia, dove il tasso di occupati è al 49,4%. Solo l’Abruzzo si avvicina alla la media nazionale con il 62% di occupati.

La peggiore in graduatoria è la Mayotte (Regione dʼoltremare francese che è in Africa vicino al Madagascar) con il 40,8% delle persone tra i 20 e i 64 anni al lavoro.

I numeri italiani sono davvero sconfortanti, specialmente se declinati sulla disoccupazione giovanile. Matera ad esempio, capitale europea per la cultura 2019, ha il 69,2% di giovani con meno di 24 anni che non trovano lavoro, ma il tasso di disoccupazione giovanile oltrepassa il 60% anche in province come Caltanissetta (64,8%), Vibo Valentia (63,4%) e Benevento (60,2%). Percentuali contenute di occupati, inoltre, si rilevano nella provincia di Trapani (38,4%), preceduta da Napoli (38,7%) e da Agrigento (38,8).

Autore: Carla

Notizie di oggi
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Ragusa)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi più gravi che assillano...

Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Ragusa)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Ragusa)
-

La plastic tax sarà un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Ragusa)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Ragusa)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati