Disoccupazione 2017, la verità

(Roma)ore 07:06:00 del 05/04/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Sociale

Disoccupazione 2017, la verità

Contesti storici completamente diversi, anche se lo scarto è solo di una mezza generazione.

Perchè assumere qualche ragazzo 20/30enne assiduo fruitore di videogiochi, youtube, incapace di fare sacrifici, inesperto di lavoro e di cosa significhi lavorare per obiettivi? Meglio 50enni con senso di responsabilità, esperienza professionale, passione per il lavoro e capacità di essere concentrato sugli obiettivi. Il divario generazionale in Italia è anche questo. E purtroppo è la verità. In passato tra una 45-50enne e un 25-30enne c'erano diversità fisiologiche ma quando un individuo era maturo, mentalmente non c'erano più differenze. Oggi tra un 25-30enne e un 45-50enne ci sono ere di differenza. Contesti storici completamente diversi, anche se lo scarto è solo di una mezza generazione.

Il tasso di disoccupazione generale è sceso all’11,5%, -0,3 punti percentuali rispetto a gennaio e -0,2 punti rispetto a febbraio 2016. Si registra però un aumento del tasso di inattività delle persone tra 15 e 64 anni di 0,1 punti su gennaio (+51mila inattivi)


Ma questi numeri per dire cosa? che l'occupazione è aumentata? Ma chi è sto genio che lo dice guardando i numeri??? E menomale che esistono i numeri per leggerli...ma a quanto sembra sono pure ignoranti in matematica.

Nella classifica da poco stilata e affidabile sui 30 paesi di tutto l'effluvio europeo sull'occupazione l'Italia è al 27° posto, dato super allarmante.

Negli anni '80 una famiglia riusciva a vivere con 1 stipendio perché la gente era pagata meglio in rapporto al costo della vita di quanto é oggi. Dunque é inutile dire che gli inattivi erano una percentuale maggiore di oggi. Il fatto é non solo che il lavoro é diminuito, ma anche che con lo stesso lavoro si guadagna la metà che negli anni 80, le tasse sono aumentate e nessuno sa per quanto tempoconserverà ilposto di lavoro (insicurezza, impossibilità di pianificare). tutto ciò non lo si può riassumere in una statistica semplice
Pensionare prima e innestare giovani, subito

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Roma)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Ex moglie ostacola rapporto padre e figlio? DEVE PAGARE RISARCIMENTO!
Ex moglie ostacola rapporto padre e figlio? DEVE PAGARE RISARCIMENTO!
(Roma)
-

I figli devono poter mantenere un rapporto pieno e soddisfacente, in termini di qualità e quantità, con entrambi i genitori, quando questi decidono di interrompere la loro relazione
AVVISO ALLE EX MOGLI STRONZETTE: SE OSTACOLANO IL RAPPORTO TRA PADRE E FIGLIO,...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Roma)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...

Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
(Roma)
-

Silenzio, retorica e complicità: i VIP italiani e la guerra in Siria
Da settimane, sui social è diventata virale la campagna di...

Esportatori di democrazia? Una volta si chiamavano COLONIZZATORI
Esportatori di democrazia? Una volta si chiamavano COLONIZZATORI
(Roma)
-

Il suo nuovo libro si chiama “I coloni dell’austerity. Africa, neoliberismo e migrazioni di massa”.
Il suo nuovo libro si chiama  “I coloni dell’austerity. Africa, neoliberismo e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati