Dimagrire mangiando pizza, ecco la dieta

(Genova)ore 09:19:00 del 27/04/2017 - Categoria: , Salute

Dimagrire mangiando pizza, ecco la dieta

Lo chef Pasquale Cozzolino, co-proprietario a New York della pizzeria Ribalta, è ormai divenuto celebre per aver lanciato la dieta della pizza.

Lo chef Pasquale Cozzolino, co-proprietario a New York della pizzeria Ribalta, è ormai divenuto celebre per aver lanciato la dieta della pizza. Rapidamente la dieta della pizza è diventata un fenomeno mediatico. Finito su tutti i quotidiani americani, ha destato la curiosità e anche le perplessità di molti circa la reale efficacia di una dieta che sia a base di pizza e quindi di carboidrati, di cui naturalmente la pizza è ricca.

Eppure, il suo autore, lo chef napoletano, ne ha testato la validità in prima persona. Mangiando una pizza al giorno in sette mesi era passato da 170 a 124 kg, perdendo, quindi, quasi 50 kg senza rinunciare al suo cibo preferito.

L’idea della dieta della pizza nasce dall’esigenza di creare una Happy Diet”, cioè una dieta che non richieda grandi sacrifici e grandi rinunce, motivi per cui puntualmente si sgarra dalle diete senza avere risultati, ma soprattutto è un modo per rilanciare la dieta Mediterranea, a base di carboidrati, insegnando in particolare agli americani a seguire una sana alimentazione, evitando alimenti processati e raffinati, che sono i principali responsabili dell’obesità dilagante.

Se mangiare la pizza ogni giorno senza ingrassare è sempre stato il sogno di tutti, adesso sembra essere diventato realtà. Ma, anche se la dieta della pizza fosse solo una delle tante bufale e non facesse dimagrire davvero, tuttavia, non avrebbe grande importanza, perché in fondo chi rinuncerebbe mai alla pizza?

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Sudi anche senza muoverti? Ecco cause, sintomi e rimedi!
Sudi anche senza muoverti? Ecco cause, sintomi e rimedi!
(Genova)
-

Sudorazione: un fenomeno per tutti assolutamente nella norma che aiuta a regolare la temperatura corporea, ma che può rappresentare un vero e proprio disagio se eccessiva.
Sudorazione: un fenomeno per tutti assolutamente nella norma che aiuta...

Dieta 16:8 del digiuno intermittente
Dieta 16:8 del digiuno intermittente
(Genova)
-

Non sono numeri da giocare al lotto né una formula cifrata: la dieta 16:8 si chiama così perché fa riferimento al suo concetto di base, secondo cui bisognerebbe organizzare le 24 ore che compongono la giornata in questo modo: 16 di digiuno e 8 in cui ci s
Non sono numeri da giocare al lotto né una formula cifrata: la dieta 16:8 si...

Le merendine e le schifezze che mangi non SOSTITUISCONO UN ABBRACCIO: FATTENE UNA RAGIONE!
Le merendine e le schifezze che mangi non SOSTITUISCONO UN ABBRACCIO: FATTENE UNA RAGIONE!
(Genova)
-

Un abbraccio vale più di una merendina. Un'affermazione che sembra scontata ma che, forse, per tanti genitori non lo è al punto da essere diventata l'oggetto di una ricerca condotta da un team internazionale di scienziati.
Un abbraccio vale più di una merendina. Un'affermazione che sembra scontata ma...

Vaccino: una nuova legge
Vaccino: una nuova legge
(Genova)
-

Dai 6 ai 16 anni, incece, l'iscrizione non sarà vietata, ma scattano tutta una serie di misure per cui: bisogna presentare a scuola il certificato delle vaccinazioni avvenute o attestare di essere in lista di attesa per alcune vaccinazioni.
I vaccini saranno quindi obbligatori nelle scuole per i bambini tra i 0 e i 6...

Bevete, Bevete...Ecco cosa restera' nel vostro fegato!
Bevete, Bevete...Ecco cosa restera' nel vostro fegato!
(Genova)
-

BEVETE BEVETE, QUALCOSA RESTERA’. NEL VOSTRO FEGATO – LA QUANTITA’ MASSIMA CONSENTITA E’ UNA BOTTIGLIA E MEZZO DI VINO A SETTIMANA. OLTRE RISCHI PER LA MEMORIA E DANNI CEREBRALI: COMUNI NEI QUARANTENNI UBRIACONI- SBAGLIATISSIME LE SBRONZE DEL FINE SETTIMA
BEVETE BEVETE, QUALCOSA RESTERA’. NEL VOSTRO FEGATO – LA QUANTITA’ MASSIMA...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati