Dieta perfetta? Svegliati presto la mattina!

(Milano)ore 23:42:00 del 18/03/2017 - Categoria: , Salute

Dieta perfetta? Svegliati presto la mattina!

Se siete in procinto di iniziare una dieta fate molta attenzione anche a che ora andate a dormire e all'ora del risveglio.

Se siete in procinto di iniziare una dieta fate molta attenzione anche a che ora andate a dormire e all'ora del risveglio. Sembra infatti che il regime alimentare vada di pari passo con il nostro bioritmo: chi è mattiniero sceglie cibi più sani e genuini mentre i nottambuli optano per diete peggiori e, in generale, chi dorme poco non fa molto esercizio fisico.

La ricerca pubblicata su Obesity da un team di studiosi dell'Università dell'Alabama e Birmingham ha riguardato lo studio del comportamento di un campione di 1.855 individui: uomini e donne finlandesi di età compresa tra i 25 e i 74 anni. Nei giorni feriali i nottambuli hanno fatto una colazione scarsa consumando più zuccheri, carboidrati e grassi saturi rispetto a chi invece si è alzato presto. Inoltre essi avevano un regime alimentare peggiore anche la sera, dove consumavano più zuccheri e grassi. Nei weekend invece i nottambuli avevano una dieta più equilibrata, con pasti regolari e una limitata assunzione di zuccheri e grassi.

Insomma coloro che dormono poco sarebbero più a rischio di sovrappeso, obesità e disturbi metabolici: “i nottambuli sono più inclini a vivere contro il proprio orologio biologico interno” afferma Mikka Maukonen, che ha condotto la ricerca, “e la nostra società è strutturata per soddsfare meglio chi si sveglia presto la mattina, tuttavia è possibile un adattamento perché i nostri orologi circadiani sono influenzati per metà dai geni e per metà dall'ambiente. Conoscere il proprio cronotipo può incoraggiare a una maggiore attenzione e a scelte di vita più sane” conclude.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Dieta dei cibi crudi per perdere 1 taglia in 2 settimane
Dieta dei cibi crudi per perdere 1 taglia in 2 settimane
(Milano)
-

E se provassimo a stare per 2 settimane lontani dai fornelli? Proviamo proviamo per quindici giorni a mettere in tavola solo cibi crudi: piatti veloci, di facile preparazione, ma ricchi di nutrienti, insomma ideali per comporre una dieta dimagrante che fo
E se provassimo a stare per 2 settimane lontani dai fornelli? Proviamo proviamo...

Le notifiche dello smartphone? Creano DIPENDENZA come gli OPPIOIDI
Le notifiche dello smartphone? Creano DIPENDENZA come gli OPPIOIDI
(Milano)
-

Le notifiche sullo smartphone creano dipendenza proprio come l’oppio. Isolamento, depressione e ansia i sintomi principali
Guardi e riguardi lo schermo manco fosse un film con Brad Pitt, sblocchi...

Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
(Milano)
-

L’elenco dei medici indagati, arrestati e incriminati dalla magistratura è lunghissimo
Non passa giorno senza che la cronaca elenchi casi di camici bianchi corrotti,...

Ecco cosa accade al tuo corpo se smetti di mangiare Carboidrati
Ecco cosa accade al tuo corpo se smetti di mangiare Carboidrati
(Milano)
-

A dispetto dei consigli degli esperti molte persone decidono comunque di eliminare i carboidrati dal loro regime alimentare.
A dispetto dei consigli degli esperti molte persone decidono comunque di...

Le emozioni ci fanno ammalare?
Le emozioni ci fanno ammalare?
(Milano)
-

Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi riguarda le nostre emozioni. Ciò che proviamo e sentiamo può davvero farci ammalare
Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati