Dieta perfetta? Svegliati presto la mattina!

(Milano)ore 23:42:00 del 18/03/2017 - Categoria: , Salute

Dieta perfetta? Svegliati presto la mattina!

Se siete in procinto di iniziare una dieta fate molta attenzione anche a che ora andate a dormire e all'ora del risveglio.

Se siete in procinto di iniziare una dieta fate molta attenzione anche a che ora andate a dormire e all'ora del risveglio. Sembra infatti che il regime alimentare vada di pari passo con il nostro bioritmo: chi è mattiniero sceglie cibi più sani e genuini mentre i nottambuli optano per diete peggiori e, in generale, chi dorme poco non fa molto esercizio fisico.

La ricerca pubblicata su Obesity da un team di studiosi dell'Università dell'Alabama e Birmingham ha riguardato lo studio del comportamento di un campione di 1.855 individui: uomini e donne finlandesi di età compresa tra i 25 e i 74 anni. Nei giorni feriali i nottambuli hanno fatto una colazione scarsa consumando più zuccheri, carboidrati e grassi saturi rispetto a chi invece si è alzato presto. Inoltre essi avevano un regime alimentare peggiore anche la sera, dove consumavano più zuccheri e grassi. Nei weekend invece i nottambuli avevano una dieta più equilibrata, con pasti regolari e una limitata assunzione di zuccheri e grassi.

Insomma coloro che dormono poco sarebbero più a rischio di sovrappeso, obesità e disturbi metabolici: “i nottambuli sono più inclini a vivere contro il proprio orologio biologico interno” afferma Mikka Maukonen, che ha condotto la ricerca, “e la nostra società è strutturata per soddsfare meglio chi si sveglia presto la mattina, tuttavia è possibile un adattamento perché i nostri orologi circadiani sono influenzati per metà dai geni e per metà dall'ambiente. Conoscere il proprio cronotipo può incoraggiare a una maggiore attenzione e a scelte di vita più sane” conclude.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
(Milano)
-

Grano che arriva da altri paesi e addirittura continenti, che percorre migliaia di chilometri e resta per mesi nelle stive delle navi accumulando umidità, muffa e quindi tossine.
E’ UN SERVIZIO REALIZZATO DAI GIORNALISTI DI PRESA DIRETTA (RAI 3).RIASSUME LA...

Migliori cibi che ci fanno sentire sazi nella dieta
Migliori cibi che ci fanno sentire sazi nella dieta
(Milano)
-

Subdolo e inaspettato giunge, a un certo punto della giornata, l’attacco di fame, nemico feroce dei più dediti alla dieta, che si trovano così a doverlo combattere con tenacia per non vanificare gli sforzi compiuti fino a quel momento.
I cibi che fanno sentire sazi a dietaSubdolo e inaspettato giunge, a un certo...

Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
(Milano)
-

In cinque anni 14 milioni di italiani rischiano di rimanere senza medico. È un dato allarmante quello che si disegnerà dal 2023 a causa dei pensionamenti di quasi 45mila camici bianchi, di cui 30mila ospedalieri e 14.908 medici di famiglia.
I CAMICI BIANCHI IN PENSIONE NON VERRANNO BILANCIATI DA ASSUNZIONI. I SINDACATI:...

Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!
Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!
(Milano)
-

I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN ASIA EQUATORIALE PER LA PRODUZIONE DA OLIO DI PALMA AMMONTANO A 100.000 IN UN SOLO ANNO.
I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN...

Distruggono i nostri figli: come? INVENTANDO MALATTIE CHE NON ESISTONO
Distruggono i nostri figli: come? INVENTANDO MALATTIE CHE NON ESISTONO
(Milano)
-

Figli svogliati e disattenti – Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra americano Leon Eisenberg, che ha scoperto il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), ha dichiarato al settimanale tedesco Der Spiegel che le cause genetiche d
Figli svogliati e disattenti – Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati