Dieta perfetta? Svegliati presto la mattina!

(Milano)ore 23:42:00 del 18/03/2017 - Categoria: , Salute

Dieta perfetta? Svegliati presto la mattina!

Se siete in procinto di iniziare una dieta fate molta attenzione anche a che ora andate a dormire e all'ora del risveglio.

Se siete in procinto di iniziare una dieta fate molta attenzione anche a che ora andate a dormire e all'ora del risveglio. Sembra infatti che il regime alimentare vada di pari passo con il nostro bioritmo: chi è mattiniero sceglie cibi più sani e genuini mentre i nottambuli optano per diete peggiori e, in generale, chi dorme poco non fa molto esercizio fisico.

La ricerca pubblicata su Obesity da un team di studiosi dell'Università dell'Alabama e Birmingham ha riguardato lo studio del comportamento di un campione di 1.855 individui: uomini e donne finlandesi di età compresa tra i 25 e i 74 anni. Nei giorni feriali i nottambuli hanno fatto una colazione scarsa consumando più zuccheri, carboidrati e grassi saturi rispetto a chi invece si è alzato presto. Inoltre essi avevano un regime alimentare peggiore anche la sera, dove consumavano più zuccheri e grassi. Nei weekend invece i nottambuli avevano una dieta più equilibrata, con pasti regolari e una limitata assunzione di zuccheri e grassi.

Insomma coloro che dormono poco sarebbero più a rischio di sovrappeso, obesità e disturbi metabolici: “i nottambuli sono più inclini a vivere contro il proprio orologio biologico interno” afferma Mikka Maukonen, che ha condotto la ricerca, “e la nostra società è strutturata per soddsfare meglio chi si sveglia presto la mattina, tuttavia è possibile un adattamento perché i nostri orologi circadiani sono influenzati per metà dai geni e per metà dall'ambiente. Conoscere il proprio cronotipo può incoraggiare a una maggiore attenzione e a scelte di vita più sane” conclude.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Terapia del dolore, la verità
Terapia del dolore, la verità
(Milano)
-

Esiste, quindi, un ramo della medicina capace di alleviare le sofferenze dei malati ancora poco sfruttato in Italia, perché si scontra con diversi aspetti tipici di una cultura radicata.
È una legge dello Stato che garantisce l’accesso alla terapia del dolore e il...

Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
(Milano)
-

Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al cervello triplica negli adulti e quintuplica nei giovani. Le aziende commissionano falsi studi per nascondere gli effetti nefasti sull’uso del telefono, ma difendersi si può.
Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al...

Dieta della forchetta: come funziona
Dieta della forchetta: come funziona
(Milano)
-

Perfino tra le diete dimagranti, ci sono quelle più famose e quelle di cui in pochi hanno sentito parlare: la dieta della forchetta, per esempio, non è di certo la più popolare.
Perfino tra le diete dimagranti, ci sono quelle più famose e quelle di cui in...

Intolleranze alimentari, guida passo passo
Intolleranze alimentari, guida passo passo
(Milano)
-

Semplificare i pasti: introdurre da 2 a non più di 4 elementi contemporaneamente, e soprattutto utilizzare solo uno o due di quelli che si sospetta possano essere dannosi;
Ci sono alcuni cibi che quando li mangiamo ci fanno stare male, ma non tanto da...

Dimagrire velocemente, cosa sapere
Dimagrire velocemente, cosa sapere
(Milano)
-

Infine l’oncologo sottolinea anche quali sono i cibi che aiutano a non ingrassare: cibi integrali, cereali, verdura, legumi, frutta, yougurt (perchè aiutano il nostro intestino), frutta secca come noci, mandorle ecc.
UN VIDEO UTILISSIMO DOVE IL DOTT.FRANCO BERRINO SPIEGA COME DIMAGRIRE SENZA...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati