Dieta dell'avocado per dimagrire e combattere tumori

(Genova)ore 09:27:00 del 07/10/2017 - Categoria: , Salute

Dieta dell'avocado per dimagrire e combattere tumori

L’avocado è un frutto gustoso che nella forma ricorda vagamente una grossa mela, la cui pianta appartiene alla famiglia delle Lauraceae ed è tipica soprattutto dei Paesi tropicali; la sua diffusione nei paesi europei è avventa grazie alle popolazioni spag

L’avocado è un frutto gustoso che nella forma ricorda vagamente una grossa mela, la cui pianta appartiene alla famiglia delle Lauraceae ed è tipica soprattutto dei Paesi tropicali; la sua diffusione nei paesi europei è avventa grazie alle popolazioni spagnole che si sono inserite nelle Americhe. Ad oggi, la sua coltivazione sta entrando man mano anche in altri Paesi, Italia compresa, a patto che il clima autoctono non sia rigido. È un frutto molto energetico, con le sue 160 kcal circa per etto, è ricco di vitamine (A, gruppo B, C, D, E, K) e antiossidanti, tra cui spiccano la luteina ed il beta-carotene, oltre che di importanti minerali, tra cui troviamo il potassio in primis, il ferro, il fosforo, lo zinco, il manganese. L’avocado è un frutto apprezzato per le numerose proprietà benefiche che apporta all’organismo: ha attività antinfiammatoria e antiossidante, combattendo efficacemente i radicali liberi ed il processo d’invecchiamento cellulare; facilita il processo digestivo a causa del buon contenuto di fibre; riduce la pressione sanguigna grazie alla presenza del potassio, proteggendo il buono stato dell’apparato circolatorio; contribuisce a tenere bassi i livelli di colesterolo ematici. Oggi, l’avocado viene inserito anche nei menu di quanti desiderano dimagrire e perdere peso: scopriamone insieme i motivi. Avocado per dimagrire: come e perché l’avocado aiuta a dimagrire Anche se può sembrare strano, l’avocado aiuta a dimagrire. Questo frutto però, possiede una buona percentuale di grassi: perché, allora, è indicato anche per chi è a dieta? A conferire all’avocado proprietà dimagranti, sono soprattutto i grassi monoinsaturi, specialmente acido oleico e acido alfa linolenico, meglio noto come Omega-3: questi sono i grassi benefici, capaci di far stimolare la produzione del colesterolo buono (HDL) e di far diminuire i livelli di quello cattivo (LDL) e dei trigliceridi nel sangue, responsabili di patologie legate alla circolazione e al cuore, nonché dell’insulino-resistenza, punto cruciale per l’innesco del peso in eccesso e dell’obesità. Gli acidi grassi monoinsaturi, inoltre, contribuiscono a ridurre l’accumulo di grasso nella zona addominale: per questo motivo, può essere utile sostituire ogni tanto l’olio extra vergine di oliva con l’olio di avocado, avendo quest’ultimo anche un punto di fumo molto più alto. Gli acidi grassi monoinsaturi presenti nell’avocado hanno anche la caratteristica di dare energia e una sferzata positiva al metabolismo, attivandolo maggiormente e per tempi più lunghi.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
Vaccino contro il cancro efficace al 100%!
(Genova)
-

uanto sperimentato ha portato ad un efficacia del 100% adesso non resta che scoprire se potrà essere valido anche per l’essere umano.
Un vaccino contro il cancro è risultato efficace nel 100% dei casi sui topi...

La dieta di Belen: ecco cosa mangia!
La dieta di Belen: ecco cosa mangia!
(Genova)
-

Ecco cosa mangia la showgirl argentina per avere quel corpo strepitoso. Belen svela i segreti della sua routine e dell’alimentazione quotidiana
Ecco cosa mangia la showgirl argentina per avere quel corpo strepitoso. Belen...

In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato
In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato
(Genova)
-

Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e non poteva accedere alla “buona morte” statale.
Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e...

Come allenare il tuo CERVELLO a SMETTERE DI PREOCCUPARTI
Come allenare il tuo CERVELLO a SMETTERE DI PREOCCUPARTI
(Genova)
-

La depressione si concentra su eventi passati che si desidera cambiare, mentre la preoccupazione si concentra su eventi futuri che non possono essere controllati
La depressione si concentra su eventi passati che si desidera cambiare, mentre...

Record rimozione tumore al fegato: PREMIO MONDIALE PER OSPEDALE ITALIANO
Record rimozione tumore al fegato: PREMIO MONDIALE PER OSPEDALE ITALIANO
(Genova)
-

All’Ospedale Mauriziano di Torino una equipe di medici chirurghi ha rimosso una grande massa tumorale dal fegato di una donna senza aprirle l’addome.
All’Ospedale Mauriziano di Torino una equipe di medici chirurghi ha rimosso una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati