Dieta dei 22 giorni per perdere peso

(Cagliari)ore 13:46:00 del 30/04/2017 - Categoria: , Salute

Dieta dei 22 giorni per perdere peso

Jennifer Lopez, Pharrell Williams, Beyoncé, Jay-Z e Shakira, tra gli altri, hanno rivelato di averla seguita, di esserne rimasti soddisfatti e di essere tornati in forma in tre settimane.

Jennifer LopezPharrell WilliamsBeyoncéJay-Z e Shakira, tra gli altri, hanno rivelato di averla seguita, di esserne rimasti soddisfatti e di essere tornati in forma in tre settimane. Periodo in cui la Dieta dei 22 giorni promette di fare perdere fino a 11 kg. «Dopo la nascita della mia bambina, mi sono impegnata per riprendere il controllo del mio corpo e della mia salute. Ero una madre, ormai, dovevo cambiare le mie abitudini in modo più radicale e diventare un esempio per lei; così ho deciso di rivolgermi a un amico», racconta Beyoncé riferendosi a Marco Borges.

Nutrizionista e fisiologo dello sport, Borges non solo ha creato questa dieta, ma ha anche scritto un libro (Dieta dei 22 giorni, Sperling&Kupfer). Il suo primo consiglio? Cambiare stile di vita, così facendo in tre mesi attiviamo i geni che ci mantengono in salute e disattiviamo quelli che favoriscono il cancro al seno, il tumore alla prostata, problemi cardiovascolari e diabete. «Sforzatevi a introdurre abitudini più sane per 21 giorni e il 22mo vi (ri)troverete migliorati. Se ce la fate per tre settimane, potete farcela per sempre».

Ecco i cinque primi passi della Dieta dei 22 giorni.

1. Favorire vegetali, frutta, verdura e alimenti non elaborati. Mettere al bando i cibi spazzatura per migliorare la digestione e non accumulare tossine. Gustare sapori autentici e scegliere alimenti il più simile possibile di come sono in natura permette all’organismo di concentrarsi sull’attività di disintossicazione, anziché investire energie nella digestione di cibi alterati. 

2. Consumare tre pasti consapevoli al giorno. Molti ingrassano perché mangiano fino alla sazietà. Ascoltate i l vostro corpo e mangiate senza fretta e con moderazione. Fate tre pasti al giorno e non mangiate mai prima di andare a letto: devono passare almeno due ore prima di coricarsi.

3. Seguire la regola 80-10-10. La composizione di una dieta sana ed equilibrata è pari all’80% di carboidrati, al 10% di grassi e al 10% di proteine: è facile ottenerla, in un regime a base vegetale, perché frutta e verdura sono ricche di carboidrati complessi e povere di grassi. Inoltre, favorite l’uso di cereali e legumi al mattino e a pranzo.

4. Svolgere 30 minuti al giorno di esercizio fisico. Una sana perdita di peso è data al 75% dalla dieta e al 25% dal training. Non si possono bruciare con lo sport i danni di una dieta sbagliata. Quando poi avvertirete gli effetti positivi delle endorfine naturali prodotte dall’attività fisica, sarete più propensi a scegliere alimenti sani e a resistere alle tentazioni. 

5. Bere acqua ed evitare le calorie liquide. Cominciate la giornata con un bicchiere d’acqua e limone per reidratare e alcalinizzare l’organismo. Gli uomini dovranno arrivare a 13 bicchieri al giorno e a 9 le donne. NB: le bevande con zuccheri aggiunti (bibite gasate, té e limonata) e l’alcol contengono calorie vuote in grado di vanificare i vostri sforzi.

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Ecco cosa accade al tuo corpo se smetti di mangiare Carboidrati
Ecco cosa accade al tuo corpo se smetti di mangiare Carboidrati
(Cagliari)
-

A dispetto dei consigli degli esperti molte persone decidono comunque di eliminare i carboidrati dal loro regime alimentare.
A dispetto dei consigli degli esperti molte persone decidono comunque di...

Le emozioni ci fanno ammalare?
Le emozioni ci fanno ammalare?
(Cagliari)
-

Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi riguarda le nostre emozioni. Ciò che proviamo e sentiamo può davvero farci ammalare
Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi...

Bagni pubblici? Ecco l'errore che noi tutti commettiamo
Bagni pubblici? Ecco l'errore che noi tutti commettiamo
(Cagliari)
-

Bagni pubblici, l’errore che abbiamo sempre commesso nel lavarci le mani
Quando entriamo nei bagni pubblici abbiamo sempre pensato che non toccare nulla...

Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Cagliari)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

Dimagrire con la dieta della pasta fresca
Dimagrire con la dieta della pasta fresca
(Cagliari)
-

Ravioli, Tagliatelle, Gnocchi : nell immaginario collettivo questi piatti non vengono mangiati, specie se sottoposto a dieta dimagrante, perche’ considerati antidieta.
Ravioli, Tagliatelle, Gnocchi : nell immaginario collettivo questi piatti non...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati